Postato il Gio 28 Apr 2022 da
AD Maiora di Emmanuel Grossi

Così recitava il claim delle pubblicità di fine anni Cinquanta – primi Sessanta della margarina Foglia d’Oro Star. Mentre nei cinema (All’ombra della foglia, 1959) risplendeva uno dei tanti meravigliosi cartoni animati a colori dei fratelli Pagot in cui una leggiadra fanciulla si ammazzava di ginnastica per scacciare l’incubo incombente di diventare grassa e goffa al solo annusare un

Continua a leggere
Postato il Gio 31 Mar 2022 da
AD Maiora di Emmanuel Grossi

Il calendario 2022 pullula di appuntamenti elettorali: da quelli più augusti, come la recente elezione del Presidente della Repubblica, a quelli intimamente connessi alla vita democratica, come i quesiti referendari e le Amministrative dei prossimi mesi… per arrivare, più modestamente, alle elezioni di Consigli Direttivi e Presidenze di realtà a noi vicine come ADCI, UNA, Confindustria Intellect…

Approfittiamo della nostra sempiterna chiamata alle urne per rievocare alcune campagne

Continua a leggere
Postato il Lun 28 Feb 2022 da
AD Maiora di Emmanuel Grossi

Ultimi scorci di febbraio, primi barlumi di marzo. È tempo di iniziare ad abbandonare le mascherine per indossare le maschere, di provare timidamente ad uscire da una quaresima sociale e concedersi un po’ di spensieratezza prima della Quaresima religiosa. È tempo di Carnevale!

In un’epoca lontana, in mezzo alle mille euforie del Boom, erano di gran moda i veglioni: sia quelli più eleganti, sia quelli invero più… fantozziani.

Continua a leggere
Postato il Gio 27 Gen 2022 da
AD Maiora di Emmanuel Grossi

L’anno nuovo naviga ormai a vele spiegate. Ma è inevitabile fermarsi a ripensare a quello passato, ai ricordi che ne serbiamo, a ciò che ci ha lasciato e a quanto ha portato via con sé…

A me il 2021 fa tornare in mente, con dolce malinconia, tante belle campagne pubblicitarie.

Ricordo una delle prime commistioni tra advertising e documentaristica sociale, coi caroselli Kraft (

Continua a leggere
Postato il Ven 24 Dic 2021 da
AD Maiora di Emmanuel Grossi

Nella seconda metà del Novecento, prima che tutto si afflosciasse e ridimensionasse, la televisione – e per osmosi la pubblicità in televisione – era molto “stagionale”: teatri di posa, studi e set (e con essi gli schermi) in estate si popolavano di spiagge, palme, tramonti sul mare e bikini, in primavera (soprattutto sotto Pasqua) di uova colorate, cinguettii, ciliegi in fiore e praticelli… e in prossimità del Natale esplodevano (o

Continua a leggere
string(0) ""