Leave a reply

Nuova deadline per i DMA Awards Italia 2015

DMA Italia ha accolto la richiesta di posticipare la ultima deadline per tutte quelle agenzie che stanno ancora preparando il materiale d’iscrizione ai DMA Awards 2015: la data è stata prorogata ulteriormente fino al 3 Maggio.

Dma Awards Italia premia i lavori che hanno funzionato bene, le campagne che hanno saputo interpretare i comportamenti dell’audience e guadagnarsi il coinvolgimento dei mercati a cui si rivolgono. L’eccezionale creatività è una delle tre qualità richieste per vincere l’Award. Ma è solo uno dei requisiti. L’Award è assegnato a chi dimostra una superiore strategia di marketing e il conseguimento di risultati eccellenti.

Grazie ai dati è infatti possibile indagare su clienti e prospect, sono uno strumento per indirizzare campagne di successo, offerte e contenuti che generano consenso. Ma il contributo dei dati non si ferma certo qua: sono un mezzo per conoscere i mercati che cambiano, per gettare un ponte che vada a colmare il gap fra tradizionale e digitale nel media mix, per evolversi verso un approccio customer-centric e per fare un business che faccia seguire alle promesse le azioni.

Il premio è rivolto a quelle aziende e agenzie che hanno saputo utilizzare al meglio la disciplina del Data Driven Marketing e non solo. La formula si basa su tre chiavi fondamentali: 30% strategia, 30% creatività e 40% utilizzo dei dati e misurabilità.

Le campagne verranno giudicate in base a come si è saputo ingaggiare il cliente e il prospect, profilarlo attraverso l’analisi del suo comportamento, in modo da proporre contenuti appropriati nel momento più corretto e in modalità one-to-one piuttosto che one-to-many e in ultimo, fare un’analisi dei risultati sulle azioni intraprese.

Quindi dati ma non solo. È importante ideare una campagna con una strategia che abbia contenuti creativi efficaci, veicolata attraverso il giusto media ed indirizzata ad un preciso target.

Potete iscrivere le vostre campagne su sul sito dei Dma Awards.

Attenzione, questa è l’ultima extension possibile. Non perdete questa occasione.

 


Leave a reply

Google News & YouTube Academy (7 maggio)

Le usiamo tutti i giorni, quindi è bene restare allineati. Dritte da Mountain View, zona Isola, ecco le news sulle piattaforme Google.

Al primo posto i video 360° in arrivo su YouTube.

Info cards
Appena lanciata una nuova funzionalità per rendere i video interattivi che (attenzione) funziona anche su mobile.
Qui i dettagli.

Custom Gadget
Per assicurare che i contenuti YouTube siano disponibili attraverso tutti i device, non verranno più supportati nuovi gadget dei canali YouTube.

Nessun impatto invece sui nuovi gadget, o sulle  modifiche di gadget esistenti, prenotati per il 2015 e approvati o riservati entro Marzo, 2015.

Per quanto riguarda i gadget esistenti saranno sicuramente attivi fino al 31 Dicembre 2015.

Volete saperne di più?
Tutte queste novità e altro ancora alla prossima YouTube Academy, un workshop dedicato agli aggiornamenti di YouTube e alla presentazione di case history sempre molto interessanti.

Si terrà presso la sede di Google Italia, il 7 maggio (occhio che i posti sono limitatissimi).

Questa l’agenda:

15,30 welcome coffee

16,00 presentazione

18,00 aperitivo.

Potete iscrivervi qui.

IMPORTANTE: l’invito è riservato ai soci ADCI, quindi non dimenticatevi di indicare nel campo note del form “ADCI” (è determinante). 


Leave a reply

Fuorisalone @DesignLibrary : East \ West : The Design Society Session

Quattro direttori creativi da Singapore, rappresentanti di The Design Society (praticamente l’ADC indonesiano), raccontano e chiacchierano di alchimia dei processi creativi con quattro omologhi italiani.
È l’evento che inaugura la partnership DesignLibrary & Art Directors Club Italiano. E voi non volete mancare l’occasione di dire “io c’ero”. Vi conosco.

Per l’Art Directors Club c’è Massimiliano Maria Longo (Agency Creative Director Wunderman, consigliere ADCI con delega al digital ecosystem), c’è Matteo Maggiore (Creative Supervisor Leagas Delaney, consigliere ADCI con delega ai giovani e responsabile Young Lions), c’è Lorenzo Piazzi (Vice President DesignLibrary, main partner ADCI) e c’è Ema Soi (Head of Creative Strategy DesignLibrary, General Manager ADCI).

Vi aspettiamo a #TDSS in Zona Tortona, @DesignLibrary, via Savona 11.

Facebook Event

DesignLibrary

The Design Society


Leave a reply

DMA Awards Italia 2015: sarà possibile iscrivere le campagne fino al 17 aprile

Riceviamo e volentieri rilanciamo.

Milano, 2 Aprile 2015 – La partecipazione al prestigioso premio che riguarda le campagne di marketing diretto e data driven è stata accolta con grande entusiasmo dai professionisti del settore.  Nella sua terza edizione italiana ha riscontrato grande interesse. Per permettere a tutti i candidati di iscriversi e presentare le proprie campagne, la Direct and Data Driven Marketing Association Italia (DMA), lo spin off della DMA americana, ha esteso la deadline precedentemente comunicata: sarà possibile iscriversi fino all’17 aprile 2015.

Ricalcando il modello inventato dalla  DMA americana, i DMA Awards sono l’unica competizione che guarda alla disciplina del direct e data driven marketing nella sua totalità. La formula è semplice: 30% strategia, 30% creatività, 40% utilizzo dei dati e misurabilità.

Possono partecipare tutte le campagne marketing realizzate, completate e misurate nel periodo che va dal 1 ottobre 2013 al 31 marzo 2015Si concorre in 15 diverse categorie di business: Automotive, Business and Consumer Services, Communications/Utilities, Consumer Products, Education, Financial Products and Services, Information Technologies, Insurance, Not‐for‐Profit, Pharmaceutical/Healthcare, Product Manufacturing and Distribution, Professional Services, Publishing/ Entertainment, Retail and Direct Sales, Travel & Hospitality/ Transportation.

Dopo aver selezionato la categoria principale, si indica il media di riferimento della campagna, scegliendo tra: alternative media,  broadcast media, catalog, direct mail, email, mobile, print, search engine marketing, social media, telemarketing, web advertising, web development.

Per ciascuna categoria di business sono assegnati i DMA Awards. Tutte le campagne vincitrici concorrono poi all’assegnazione di nove Premi Speciali, decisi in base al miglior uso di un media particolare: Direct Mail Award – Freccia d’Oro, E-mailing Award, Big Data Award, Search Marketing Award, Digital Award, Mobile  Award, e il prestigioso Diamond Award.

La tua campagna può partecipare anche alla competizione americana, bisognerà aggiungere al costo di partecipazione di ogni campagna presentata solo 40 dollari + IVA. La Giuria dei DMA Awards Italia è accreditata anche presso DMA International: i vincitori di un metallo potranno accedere direttamente alle semifinali della competizione americana, chi non vince invece accederà alla prima fase della gara.

È  possibile candidare la propria campagna di marketing diretto e data driven sul sito awards.dmaitalia.it


Leave a reply

Il dizionario della carta

Possono bastare due sale per fare il giro del mondo: dal 19 al 21 Marzo presso la Galvanotecnica Bugatti l’arte cartaria di Arjowiggins è stata protagonista di una mostra affascinante.

Dalla Finlandia a Hong Kong, dalla Francia all’Australia, l’esposizione ha esplorato formati e strumenti di comunicazione diversissimi, ma sempre di fattura estremamente pregiata: una sorta di ideale catalogo universale della magia della carta, da ammirare, accarezzare, far frusciare e, perché no, anche annusare.

Parafrasando Frank Zappa, “scrivere di arte sarebbe come ballare di architettura”, e allora lasciamo volentieri spazio alle immagini della mostra.

1 Reply

Google & ADCI : YouTube Ads Leaderboard Italia (#ytali S1 E10/12)

Il fatto che febbraio finisca prima, quest’anno, è in qualche modo giustificato dalla sindrome delle 50 sfumature.

Ma ricorda: l’importante non è quanti giorni hai, ma come li usi.

Questa sagra del doppio senso a basso costo è invece un retaggio del Festival di Sanremo, picco d’eccellenza di questo mese.

Ma vediamo cos’è successo nel magico mondo dell’adv.

Eccovi il decimo episodio della YouTube Ads Leaderboard Italia, per gli amici #ytali.

The new Porsche Cayman GT4 – Rebels, race on.

Il motore boxer a 6 cilindri dispone di iniezione diretta (DFI), VarioCam Plus e lubrificazione a carter secco integrato. Inoltre, l’impianto di aspirazione variabile con valvola di risonanza regolabile assicura una buona aerazione del motore che, con una cilindrata di 3,8 litri, raggiunge ben 283 kW (385 CV) a 7.400 giri/min. La coppia massima di 420 Nm è disponibile fra 4.750 e 6.000 giri/min.

O, in altre parole, CIAONE.

GoPro: Pole Vaulting with Allison Stokke

Spoiler: è un’atleta che salta molto in alto.

È altamente probabile che i più siano arrivati a vedere questo video inserendo nei motori di ricerca le key words giuste, ma con intenzioni sensibilmente diverse.

Provate con brunette-pole-cam.

Kinder Cereali – Ti Prometto – #PossoAiutartiMamma

Alcune mamme sono state convocate per un finto casting. In realtà leggeranno le lettere che figli e mariti hanno scritto loro, riempiendole di promesse di aiuto e di ringraziamenti sdolcinati.

Ok. Aspettiamo con trepidazione la seconda puntata. Eserciti di mamme che tirano ciabatte contro i famigliari perché, ovviamente, non hanno minimamente mantenuto la promessa.

Clash of Clans: Revenge (Official Super Bowl TV Commercial)

“I don’t know you, BigBuffetBoy85, but if you think you can humiliate me and take my gold, think again”. Liam Neeson vince sempre. Tutto.

Durex: Reality, it’s better than fiction… #50GamesToPlay

A quanto pare la gente ha smesso di fare l’amore. Il problema è che, secondo recenti sondaggi, la gente ha smesso anche di fare sesso. Durex, salvaci tu: ed è subito #50GamesToPlay. In realtà il risultato più preoccupante è che la gente sta cominciando a leggere di più.

***

Ricordiamo che la classifica #ytali non si limita alle view assolute, bensì viene determinata da Google utilizzando alcuni dei segnali di gradimento più significativi espressi dagli utenti su YouTube tra cui: il numero di visualizzazioni nel nostro Paese, la percentuale di visualizzazione di ciascuna pubblicità e il rapporto tra visualizzazioni organiche e visualizzazioni a pagamento.


Leave a reply

Buon lunedì, le segnalazioni di Claudia Neri 09_03_015

twitter: @claudianeri

La moda nelle ormai celebri illustrazioni di Donald Robertson

L’eclettismo di qualità firmato Clym Evernden, illustratore art director e blogger americano.

Gli interventi di Land o flower art ultrapoetici di Ignacio Canales Aracil

Green architecture/design, recentemente anche utilizzato per Boffi, del talento francese Patrick Nadeau


Leave a reply

Biglietti scontati per Sónar+D-18.19.20 Giugno 2015

Grazie alla collaborazione tra l’Art Directors Club of Europe, i suoi club membri e il Sonar Festival di Barcellona, vi proponiamo 30 biglietti con il 20% di sconto per Sónar+D 2015.

L’offerta consente il pieno accesso a Sonar+D, il Congresso Internazionale di Digital Culture and Creative Technologies. Un evento imperdibile per scoprire le nuove tecnologie e conoscere persone e iniziative che mostrano lo stato dell’arte della creatività nelle sue molteplici forme.

Sonar è un festival pionieristico. Coniuga un’offerta culturale variegata, l’avanguardia tecnologica e la sperimentazione di nuove tendenze della musica dance elettronica.

Richiedi il tuo accredito contattando l’ADCE a maytee@adceurope.org.

Il prezzo promozionale è di 200 euro (prezzo originale 250 €).

Questa offerta è valida fino al 30 marzo 2015.

Vince chi arriva prima, quindi: dajje.

Per maggiori informazioni: Sonar+D 2015


Leave a reply

Aperte le iscrizioni ai DMA Awards.

È ufficialmente aperta la Call For Entries per i DMA Awards, il premio che onora le migliori campagne di direct marketing e data-driven.

La terza edizione dei DMA Awards Italia sarà sincronizzata con con gli ECHO Awards americani. Ricalcando il modello inventato dalla casa madre americana, i DMA Awards sono l’unica competizione che guarda alla disciplina del direct & data driven marketing nella sua totalità. La formula è semplice: 30% strategia, 30% creatività, 40% uso dei dati e misurabilità.

Sono ammesse a partecipare tutte le campagne di marketing diretto prodotte, completate, eseguite e misurate tra il 1 Ottobre 2013 e il 31 marzo 2015.

Sarà possibile iscrivere le campagne fino al 3 aprile 2015 utilizzando la piattaforma awards.dmaitalia.it. Quest’anno, attraverso l’EARLY BIRD, c’è la possibilità di risparmiare il 20% del costo delle iscrizioni per le campagne iscritte entro il 20 MARZO 2015.

Sono 15 le categorie di business per le quali si può competere: automotive; business and consumer services, communications and utilities, financial products and services, information technologies, insurance, nonprofit, pharmaceutical and healthcare, product manufacturing and distribution, publishing and entertainment, retail and direct sales, travel and hospitality/transportation , consumer products, education, professional services.

Per ciascuna categoria saranno assegnati un Oro, un Argento e un Bronzo DMA Awards. Tra questi saranno poi selezionati 9 Premi Speciali: DMA Direct Mail Award Freccia d’Oro, DMA E-mailing Award, DMA Big Data Award, DMA Search Marketing Award, DMA Digital Award, DMA Mobile  Award e il Diamond Award, il premio all’eccellenza.

Poiché la Giuria dei DMA Awards Italia è accreditata anche presso gli Echo Americani, i vincitori di un metallo potranno accedere direttamente alle semifinali della competizione americana, chi non vince invece accederà alla prima fase della gara, il costo per tutti sarà di 40 dollari. Inoltre, novità di quest’anno, le campagne che vinceranno uno o più metalli entreranno nella galleria virtuale “The Best of The Best” sulla piattaforma della Global DMA, il network che raggruppa tutte le DMA nel mondo, www.globaldma.com.

Massimiliano Maria Longo presiede la Giuria, ADCI e AssoCom patrocinano la competizione

Insieme al lancio della CFE, DMA Italia è onorata di presentare i componenti della Giuria 2015, selezionati con criteri molto severi tra leader di mercato con un’esposizione costante a un gran numero di stimoli creativi e di challenge innovativi in tema di strategie e tecniche di real time marketing. La Giuria è composta da esperti di marketing e CRM in azienda, da creativi di importanti agenzie e da accademici.

Alessandro Betti - Direttore Raccolta Fondi, Telethon.

Andrea Boaretto - Head of Marketing Projects at School of Management del Politecnico di Milano.

Marzia Curone - Partner Relata (madrina premio Freccia d’Oro).

Flaminio Francisci - Marketing Director at SAP.

Arturo Frixa - Direttore Generale Marketing, Comunicazione e PR in Jaguar Land Rover Italia.

Andrea Antonio Galli - Head of Digital Excellence, Nestlé Italiana.

Marianna Ghirlanda - Head Of Creative Agencies at Google.

Carla Leveratto - Creative Director presso Gruppo Roncaglia.

Jacopo Mele - Presidente Fondazione Homo Ex Machina Onlus.

Ottavio Nava - Managing Director at We Are Social.

Alessandro Orlandi - Creative Director at Saatchi & Saatchi.

Matteo Righi - Creative Director at Hagakure.

Marco Rosso - Presidente DM Group e Past President DMA Italia.

Marita Spera - Head Of Public Affairs And External Communication, American Express Italia.

Amodiovalerio Verde - Group Product Manager, ContactLab.

Cristina Ziliani - Professore Associato di Marketing Università di Parma (Osservatorio Fedeltà).

 


Leave a reply

Buon lunedì, le segnalazioni di Claudia Neri, 02_03_015

twitter @claudianeri

Le irresistibili immagini dell’illustratore inglese Gavin Reece

Da Minneapolis Wink, graphic designer di provato talento

Koto Bolofo giovane fotografo sudafricano

Le geometrie di Luis Tomasello artista argentino recentemente scomparso