2 Risposte

Il Grande Venerdi di Enzo di Milano visto dal cortile del Made.

.

Ricevo e volentieri pubblico nel blog il post appena ricevuto da Francesco Grandazzi (@francescogrz su Twitter).

L’anno scorso Francesco era alla Portfolio Night come giovane creativo. Ieri ha provato l’emozione di essere “dall’altra parte” perchè dopo aver trovato spazio in agenzia grazie all’evento dell’anno scorso, ha voluto mettersi a disposizione della community per aiutare i giovani creativi a raggiungere la loro opportunità. Fosse solo la registrazione.

E’ sempre una bella cosa quando restituisci quello che hai avuto dandoti da fare e mettendoti a disposizione per aiutare chi è un solo un passo indietro a te. E’ così che si va avanti.

Un grazie anche agli altri due ragazzi dell’accoglienza, aspettiamo anche i loro commenti.

 

Ciao a tutti, sono Francesco e probabilmente vi ricorderete di me come il tizio che al Grande Venerdì di Enzo a Milano vi ha fatto aspettare in coda prima di darvi i biglietti per gli incontri.

Quando ho saputo che l’ADCI cercava volontari per dare una mano, mi sono fatto avanti: a me quella che era la “Portfolio Night” ha portato fortuna e contribuire all’organizzazione di questa nuova edizione mi è sembrato il modo perfetto per ripagare la sorte.

Appena arrivato al MADE sono stato catapultato subito al banchetto di registrazione, dove in tre abbiamo ascoltato, risposto, consolato e incoraggiato la grande folla dei ragazzi che hanno partecipato alla serata (ma quanti eravate?!).
Finita la ressa ho avuto il tempo per fare un po’ di live tweeting, condividere qualche foto su Instagram (cercate #venerdidienzo) ma soprattutto godermi la serata!

La location scelta per l’evento, il MADE, era davvero perfetta, con tutto il piccolo cortile pieno di persone che si conoscevano, chiacchieravano e scambiavano idee ed emozioni.
Ho raccolto le lamentele (poche), i suggerimenti (molti) e i complimenti (tanti) di voi partecipanti e li ho subito girati a Mizio Ratti e tutto lo staff che si è occupato dell’organizzazione del Grande Venerdi di Enzo: complimenti a tutti loro.

Il ricordo più bello mi sono portato a casa è stato un ragazzo che, salutandomi e ringraziando per l’evento, mi ha detto: “Ti auguro un giorno di essere là dentro a guardare i portfolii degli studenti”. Chissà, io comunque anche al banchetto mi sono divertito un sacco! 🙂

Ci vediamo l’anno prossimo!
Francesco


1 Risposta

Le immagini del Grande Venerdi di Enzo di Roma.

Le immagini di ieri sera allo Spazio Cerere di via degli Ausoni 3, a Roma.


2 Risposte

Le immagini del Grande Venerdi di Enzo di Milano.

Le immagini scattate ieri sera presso Made di via Carnevali 24, a Milano.


5 Risposte

Il Grande Venerdì di Enzo: venerdì 4 maggio 2012

Mancano solo 11 giorni al Grande Venerdì di Enzo che, vi ricordo, consiste nell’incontro fra direttori creativi e giovani aspiranti pubblicitari.

L’appuntamento è fissato per venerdì 4 maggio 2012 a partire dalle ore 17.

  • A Milano presso Made in via Carnevali 24.
  • A Roma presso Spazio Cerere in via degli Ausoni 3.

Il Grande Venerdì di Enzo è dedicato a Enzo Baldoni e alla sua consuetudine di dedicare ogni venerdì pomeriggio all’incontro con i giovani aspiranti creativi che gli chiedevano un colloquio.

Ecco i direttori creativi che hanno aderito all’appuntamento milanese: Davide Rossi, Luca Scotto di Carlo, Stefania Siani, Max Gnocchi, Vicky Gitto, Pino Rozzi, Lele Panzeri, Sandro Baldoni, Serena Di Bruno, Mauro Manieri, Sofia Ambrosini, Vincenzo Celli, Michelangelo Cianciosi, Luca Cortesini, Nicola Rovetta, Matteo Righi, Andrea Concato, Maurizio Sala, Aldo Cernuto, Alessandro Orlandi, Federica Ariagno, Paolo De Matteis, Nicola Lampugnani, Guido Cornara, Fabio Gasparrini, Giuseppe Mazza, Pietro Maestri, Toon Coenen, Marco Geranzani, Erick Loi, Enrico Chiarugi, Cristiano Tonnarelli, Luca Pannese, Luca Lorenzini, Giordano Curreri, Francesco Emiliani, Bruno Bertelli, Luca Zamboni, Annamaria Testa, Aldo Pugnetti, Francesco Guerrera, Pasquale Barbella.

Ma, grazie a Paola Manfroni, le adesioni romane non sono da meno: Luca Albanese, Alessandro Canale, Fabio Ferri, Alessandro Sciortino, Andrea Ferolla, Marco Carnevale, Francesco Taddeucci, Fabrizio Russo, Agostino Toscana, Elisa Pazi, Flavio Mainoli, Paolo Savignano, Arturo Vittorioso, Paola Manfroni, Marco Ferri, Cristiana Boccassini, Geo Ceccarelli, Patrizio Marini, Tonino Risuleo.

Per quanto riguarda la capitale l’elenco potrebbe arricchirsi nei prossimi giorni, mentre la lista dei milanesi è chiusa ed è ufficiale.

La partecipazione al Grande Venerdì di Enzo è assolutamente gratuita, ma non potete presentarvi così, a caso. Per partecipare dovete assolutamente scrivere a maurizio.ratti@adci.it

Alcuni informazioni generali.

Durante il Grande Venerdì di Enzo potrete far vedere il vostro portfolio ad alcuni fra i più importanti direttori creativi italiani. Quanti? Come minimo 3, ma ci stiamo organizzando per farvene incontrare il maggior numero possibile.

È ovvio, quindi, che dovete presentarvi con un portfolio.

E vi consiglio di portarvi dietro un portatile con i vostri lavori su file digitali. Saremo in tantissimi ed è molto probabile che la connessione non funzioni.

Prima dell’inizio, inoltre, ci saranno degli speech di alcuni fra i più importanti pubblicitari italiani. Da non perdere.

Ripeto l’informazione più importante: chi vuole partecipare al Grande Venerdì di Enzo scriva a maurizio.ratti@adci.it. E lo faccia in fretta perché i posti si stanno esurendo molto velocemente.

P.S.

Naturalmente il Grande Venerdì di Enzo è organizzato da Adci, mentre per la campagna di comunicazione dell’evento è stata gentilmente offerta dalle Balene.


13 Risposte

Il Grande Venerdì di Enzo.

.

La Portfolio Night dell’anno scorso è stato un grande successo, sia per la partecipazione sia per lo spirito positivo e l’entusiasmo che si respirava nell’occasione. Quest’anno però abbiamo deciso di organizzare qualcosa di diverso per favorire l’incontro tra direttori creativi e giovani aspiranti pubblicitari. Questo qualcosa di diverso si chiama Il Grande Venerdì di Enzo.

I motivi sono due.

Il primo è che vogliamo commemorare uno dei grandi soci scomparsi: Enzo Baldoni.

Tutti sanno chi è Enzo e tutti sanno cosa gli è accaduto, ma non tutti sanno che dedicava molto tempo ai giovani talenti: passava ogni venerdì pomeriggio a visionare portfoli e dare consigli.

Il secondo motivo è che riteniamo che, almeno in Italia, il brand Adci sia più forte del brand Portfolio Night e non comprendiamo il motivo per cui dovremmo pagare loro le royalties. L’anno scorso, posso testimoniarlo in quanto organizzatore, è stato ad esempio molto più difficile trovare i 100 studenti e aspiranti piuttosto che reclutare i direttori creativi. Dimostrazione del fatto che il brand PN non è forte come potrebbe sembrare.

Naturalmente la formula del Grande Venerdì di Enzo sarà un po’ diversa, ma l’idea che c’è alla base è la stessa, e cioè dare agli studenti e ai giovani aspiranti creativi la possibilità di incontrare i migliori pubblicitari italiani.

Di diverso ci sarà anche un altro aspetto: Il Grande Venerdì di Enzo sarà assolutamente gratuito. Il fatto di staccarci dalla Portfolio Night ci permette di farlo.

Il Grande Venerdì di Enzo si svolgerà, molto probabilmente, il 4 maggio a Milano. La data potrebbe slittare al massimo di una settimana.

Perché siamo ancora generici sulla data?

Perché dobbiamo ancora decidere una location e studiare il meccanismo esatto. Siamo usciti con la notizia oggi perché Bad Avenue ha pubblicato un post che parlava della Portfolio Night, ma appena avremo informazioni più precise ve le comunicheremo.

Spero che gradirete la novità, chi vuole avere ulteriori informazioni o vuole darmi consigli per l’organizzazione del Grande Venerdì di Enzo può scrivermi a maurizio.ratti@adci.it.

m.