Postato il Gio 25 Feb 2021 da
Autore: Simone Nobili

Il giorno che lasciò la poltrona di Chief Creative Officer dell’intero network Publicis per andare a lavorare alla Apple, l’amministratore delegato Arthur Sadoun si vide costretto a scrivere una email che sapeva di sorrisi stretti e abbracci diplomatici.

I pettegolezzi per i corridoi dell’advertising americano si rincorrevano come bambini durante la ricreazione. I giornali di settore fecero a gara a lanciare la notizia, assalita da una

Continua a leggere
Postato il Mar 23 Feb 2021 da

Come ogni anno, l’ADCE Educational Program cerca di supportare i creativi europei offrendo borse di studio esclusive e sconti solo ai membri ADCE registrati.

Per essere iscritti all’ADCE e quindi fare domanda per ottenere una borsa di studio per i migliori corsi di D&AD e Hyper Island, basta essere Soci ADCI.

Cosa comprende la Rising Stars Scholarship?

  • Una Borsa
Continua a leggere
Postato il Mar 23 Feb 2021 da

Siamo alla terza puntata del nuovo format di Cannes, Moments that Moved the World, una raccolta di contenuti che esplorano le vere storie dietro ad alcune delle più rivoluzionarie campagne vincitrici di un Leone.

Nel primo episodio ci hanno parlato di One In A Million #TouchOfCare, nel secondo episodio invece di quella volta in cui YMLY&R Poland si è aggiudicata diversi leoni acquistando un giornale porno.

Continua a leggere
Postato il Lun 22 Feb 2021 da

Mercoledì 24 febbraio alle 18.00, su Instagram – @ArtDirectorsClubItaliano



Un nuovo talk di ADCI è in arrivo!

Mercoledì 24 febbraio alle ore 18.00 su instagram, Francesco Guerrera, Chief Creative Officer di Different e Socio ADCI, intervista Alberto Maria Colombo su fotografia e realtà aumentata.

Nato e cresciuto a Milano, classe 1991, Alberto Maria Colombo si è trasferito a New York nel 2011 per studiare

Continua a leggere
Postato il Gio 18 Feb 2021 da
Autore: Simone Nobili

Se ci fosse una cesta da dove pescare i superlativi per descrivere Bozoma Saint John, la Chief Marketing Officer di Netflix, vi assicuro che la svuoterei in una manciata di secondi. Perché questa donna di origine ghanese, cresciuta nel Colorado, considerata una outsider dall’età di 12 anni, ha saputo scalare la montagna del “Corporate America” ed arrivare dove

Continua a leggere