Leave a reply

Sabato 6 maggio a Salerno si parla di creatività.

Questo weekend siate veramente creativi e venite a scoprire il mondo dell’advertising italiano e internazionale, il pensiero laterale di successo, le strategie per comunicare al meglio. Nascono #iSalottiADCI, una serie di eventi-incontro che, con la presenza di vere Guest Stars della pubblicità italiana, documentano, aggregano, informano i professionisti del settore ma anche i semplici appassionati di comunicazione.

In questo primo appuntamento, che avverrà alla Cantera, il vivaio della creatività dei giovani di Salerno, ospiteremo l’Executive Creative Director della famosa agenzia pubblicitaria milanese DLVBBDO, Stefania Siani: talentuosissima creativa del sud, che ha realizzato campagne per clienti di rilievo sia nazionali che internazionali, vincendo importanti riconoscimenti presso l’Art Directors Club Italiano ed Europeo, il D&AD, il New York Festival, l’Epica, il Clio. Nel 2010, la sua campagna “Wake up” per Rolling Stone ha vinto persino il leone d’argento nella categoria Web film a Cannes.

Grazie alla professionalità di Stefania Siani si esploreranno le linee guida del manifesto dell’Art Directors Club Italiano, e si parlerà di futuro della comunicazione, di nuovi impegni e idee per evolvere i diversi generi in advertising, ma anche di creatività nella sua essenza più pura.

Un evento imperdibile per i creativi campani: voluto fortemente da Angela Pastore, Direttore Creativo e Fondatrice di Antville Multicreatives, designata dall’ADCI come Local Ambassador Campania. Angela intende far diventare “I Salotti ADCI” un punto di riferimento importante per tutti i creativi nostrani che aspirano ad un alto livello professionale, nel loro mondo di competenza, nonostante le difficoltà di un territorio come la Campania.

È bene ricordare che il confronto nasce sempre dalla partecipazione: seguendo il gruppo Facebook di ADCI CAMPANIA si possono trovare una serie di attività e si può diventare parte di un progetto che intende aggregare i creativi campani, aumentando, al contempo, la presenza dell’ADCI sul nostro territorio attraverso iniziative ed eventi rivolte ai suoi membri.

Partecipate anche voi: l’invito non è rivolto ai soli soci adci e l’ingresso è gratuito 


1 Reply

Vicky Gitto è il nuovo Presidente dell’ADCI

La notizia era già nell’aria, ma da sabato è divenuta ufficiale: l’assemblea dei soci dell’Art Directors Club Italiano ha eletto Vicky Gitto XV Presidente del Club.

Con lui è stato eletto il nuovo Consiglio per il triennio 2016-2018, all’insegna del rinnovamento nella continuità: Nicola Lampugnani è confermato alla vicepresidenzaStefania SianiMassimiliano Maria LongoMatteo MaggioreGabriele CucinellaKarim Bartoletti e Mauro Manieri compongono la squadra.

A loro si aggiungono Caroline Yvonne Schaper, in qualità di Segretario, e i Probiviri Massimo Guastini, Roberto Scotti, Gianguido Saveri e Valerio Le Moli (membro supplente).

Proprio il Presidente uscente Guastini ha sottolineato l’armonia del passaggio di consegne, in una continuità di visione del Club ribadita dal neo-Presidente con rinnovata energia: concreto, pragmatico e determinato il suo manifesto operativo, articolato in dieci punti programmatici.

Prima priorità: consolidare il brand del Club, con un posizionamento chiaro e autorevole che sappia oltrepassare i pericolosi limiti dell’autoreferenzialità, fisiologicamente sempre in agguato. Aprire insomma concretamente le attività associative: alle professionalità esterne al mondo dell’advertising duro e puro, a una comunità creativa nazionale vibrante e sorprendente anche al di fuori dei confini milanesi, e soprattutto a una presenza femminile sempre più necessaria e determinante.

Qui il programma nel dettaglio:

A lui e al nuovo Consiglio i migliori auguri di ottimo lavoro.