Leave a reply

Giovani Leoni 2013, finalmente online tutti i lavori Cyber.

Abbiamo dovuto aspettare perchè tra festività e ponti è andato perso un po’ di tempo, ma finalmente tutti i lavori iscritti nella categoria Cyber dei Giovani Leoni sono online.

Li potete vedere tutti a questo link.

Ringraziamo Sipra e O&DS per aver reso tutto questo possibile. Probabilmente ora avremo tutti una visione più chiara su una categoria che ha fatto parecchio discutere.

Buona visione.


13 Replies

Giovani Leoni: la serata delle giurie.

134 lavori iscritti così suddivisi: 18 nel design, 15 nel cyber, 86 nella stampa, 15 nella tv.

Una prima riflessione: la stampa era la categoria più semplice in cui partecipare ma anche quella in cui la concorrenza era più agguerrita. Arrivare primi su ottantasei è ben diverso che arrivare primi su quindici. Da ex giocatore di poker osserverei che le pot odds erano tutte a favore di TV e Cyber. Rifletteteci il prossimo anno.

Le giurie erano così composte.

CYBER

Davide Boscacci

Nicola Lampugnani

Laura Sordi

Alessandro Sciortino

Nicola Rovetta

Massimiliano Maria Longo

Matteo Righi

 

TV

Alessandro Orlandi

Guido Cornara

Francesco Bozza

Beatrice Furlotti

Caterina Calabrò

Hugo Gallardo

 

STAMPA

Marco Viganò

Sergio Spaccavento

Edoardo Loster

Angelo Ghidotti

Alessandro Stenco

Luca Zamboni

Antonella Meoli

 

DESIGN

Matteo Civaschi

Bruno Stucchi

Roberto Scotti

Patrizia Bertolesi

 

Non posso anticipare i risultati, che verranno resi pubblici lunedì, posso solo dire che le giurie si sono svolte in un clima disteso e partecipativo e che nessuno dei giurati ha fatto gli interessi dell’agenzia di appartenenza. Tutti si sono astenuti dal votare le campagne dei propri giovani e i risultati hanno messo tutti d’accordo.

 

 


16 Replies

Giovani Leoni Pronto Soccorso

UPDATE (ore 20,25)

Categoria Design.
Nel sito non è possibile caricare Pdf (i formati da regolamento sono jpg, png, gif). Però si possono caricare fino a 3 file.

Categoria Stampa.
Nel sito dovete caricare un solo file in formato jpg, png, gif.

Il nostro consiglio è di consegnare un Jpg a 300 dpi ben ottimizzato. Senza esagerare nel peso, ma senza penalizzare la qualità. Se il sistema vi presenta delle regole durante il caricamento, seguitele.

 - – - – - – - – - – - – - –

UPDATE (ore 16,31)

Sembrerebbe che caricando le soluzioni sul sito ufficiale compaia un form che dia la possibilità di caricare più soggetti per il brief stampa. E’ un errore del form. Per la stampa bisogna presentare UN SOLO SOGGETTO. Come scritto nel brief.

Le richieste sui formati dei file sono scritte nel REGOLAMENTO. Per quanto riguarda la categoria DESIGN sentitevi liberi di impaginare tutto quello che viene richiesto come volete, meglio se un file solo comunque, per non sovraccaricare tutto.

Riguardo al copyright POTETE ma non siete obbligati, usare le foro ROYALTY FREE messe a disposizione da GettyImages.

 - – - – - – - – - – - – - -

UPDATE (ore 12,52)

Brief Design. Le due descrizioni devono essere di 150 parole (non 150 caratteri come è scritto nel sito).

Deadline: La deadline sono le 9 di domenica per tutte le categorie tranne per Film che è lunedi mattina alle 9.
Se avete problemi di caricamento, segnalatelo nel blog ADCI e inviate prima della scadenza il vostro lavoro a info@adci.it

 - – - – - – - – - – - – - -

Arrivano notizie di qualche problema nell’accedere ai brief.
Forse i giovani leoni non sono abbastanza svegli, a quest’ora del sabato ;)
In ogni caso:


puntare indicatore del mouse (la freccetta) su “PARTECIPA” e cliccare “GIOVANI LEONI”.

Si aprirà la finestra con le quattro sezioni e relativi brief da scaricare. Potete anche scaricarli tutti.

In caso di ulteriori problemi
Ci dicono gli organizzatori che se qualcuno non riuscisse a inviare via mail i progetti, potrà mandarli via fax.
In caso di emergenza scrivere a info@adci, siamo autorizzati a dare il numero di cellulare di uno dei responsabili.

Un’ultima informazione: la coppia di giovani leoni cOOkies e quella di giovani leoni Enfants Terribles alle 9.20 avevano scaricato i brief. Sveglia ;)


2 Replies

Giovani Leoni: la carica dei 101.

Sono già 97 le coppie iscritte al concorso dei Giovani Leoni.

Confidiamo di superare il numero 100 entro venerdì prossimo, giorno in cui scadono le iscrizioni.

Ricordiamo che il brief verrà dato via internet sabato mattina alle ore 9 e che avrete 24 ore di tempo per sviluppare un progetto per le categorie Print, Cyber e Design, 48 ore per la categoria Film.

Le quattro coppie vincitrici rappresenteranno l’Italia alle Young Lions Competitions che si svolgeranno a giugno a Cannes.

Potete leggere il regolamento ufficiale direttamente sul sito giovanileoni.it.


23 Replies

Accoppiatevi qui, senza pudor.

 

Ricevo mail e lettere su facebook da giovani copy e art spaiati che vorrebbero partecipare ai Giovani Leoni.

Ricordo che le iscrizioni si chiudono il 16 marzo e già il 21 si riuniranno le giurie Adci per scegliere le 4 coppie che andranno a Cannes al contest internazionale.

Ho deciso di darmi un tono alla “Marta Flavi” e dedicare questo post ai creativi in cerca di un partner per partecipare. Pubblico l’ultimo appello che mi è arrivato, da Enrico Perone (enrico.perone@gmail.com)

mi chiamo Enrico e ho 25 anni.
Sono normo-alto, normo-bruno e con gli occhi normo-azzurri.
Non mi piace la cipolla, se mi toccano le tempie ho paura di morire e
scrivo sempre solo a matita.
AAA. cercasi art disperatamente!

Suggerisco di fornire qualche elemento in più, per esempio la categoria nella quale vorreste cimentarvi tra le 4: Stampa & Affissione, Video, Cyber e Design.

In bocca al lupo. (E leggetevi bene il regolamento).


5 Replies

Giovani Leoni: deadline iscrizioni 16 marzo.

Avete ancora una settimana di tempo per aderire ai Giovani Leoni e aggiudicarvi il diritto di andare a Cannes a partecipare alle Young Lions Competitions.

Ricordo che l’iscrizione è assolutamente gratuita e possono partecipare tutti i creativi che non avranno compiuto 29 anni il 17 giugno 2012. Si deve partecipare in coppia (non per forza della stessa agenzia) scegliendo una di queste 4 sezioni: Print, Cyber, Design e Film.

Grazie all’iniziativa di Davide Rossi quest’anno il meccanismo dei Giovani Leoni è cambiato e si è uniformato a quello del resto del mondo. In sintesi: il premio si svolge online in tutte le sue fasi e ogni coppia avrà a disposizione 24 ore di tempo (48 ore solo per la sezione Film) per ideare e produrre le proprie soluzioni creative.

Per saperne di più potete andare direttamente sul sito dei Giovani Leoni.


7 Replies

I “nuovi” Giovani Leoni

 

Nei prossimi giorni Sipra in collaborazione con l’ADCI diffonderà il regolamento ufficiale dei Giovani Leoni 2012. Regolamento che porterà diversi cambiamenti rispetto alle precedenti edizioni in particolare per quello che riguarda le categorie PRINT, FILM, DIGITAL e la nuova DESIGN.

Più che cambiamento è giusto parlarne come un adeguamento dato che la formula diventerà simile alla competizione che si svolge a Cannes. Lo scopo principale è quello di far diventare I Giovani Leoni una manifestazione per valorizzare e promuovere esclusivamente il talento dei giovani professionisti creativi.

Tutti avranno le stesse possibilità di vittoria. I brief saranno uguali per tutti e i mezzi (sperando e augurandoci che nessuno intervenga dall’esterno) saranno pressoché gli stessi. Sta solo alla vostra abilità e creatività. Con la vecchia formula una vittoria dipendeva troppo dai clienti, dalle opportunità e dai brief dell’agenzia di appartenenza.

Potranno parteciparvi tutti i giovani creativi under 28 che lavorino o abbiano lavorato per un’agenzia pubblicitaria italiana. Potranno fare coppia con un giovane creativo anche di un’altra agenzia. Quindi niente più coppie con un membro senior, niente più aggiunte last minute nei credits per aggiudicarsi un viaggetto a Cannes.

I tempi a disposizione per la realizzazione saranno quelli di Cannes (24 ore per Stampa, Digital, Design e 48 ore per Film) e probabilmente si svolgerà durante un fine settimana in modo da non “scontrarsi” con impegni lavorativi. L’invio delle proposte avverrà in forma digitale e, come sempre, l’iscrizione gratuita.

Queste sono alcune novità, le più importanti. Maggiori dettagli e il regolamento completo usciranno presto sul sito dedicato sviluppato da Sipra e, ovviamente, anche su questo blog. Un ringraziamento va proprio a Sipra che fin dalla prima proposta si è subito rivelata disponibile ed entusiasta verso questi cambiamenti.

Quindi, aspettando i prossimi aggiornamenti, vi possiamo dire di cominciare ad affilare le unghie e mostrare i denti perché quest’anno dipenderà esclusivamente da voi stessi.