Lascia un commento

Call for Entries ADCI Awards: chiarimenti.

Quest’anno la Call for Entries è stata modificata notevolmente. Massimo Guastini ha dialogato con oltre cento soci e ascoltato i vari pareri. Dopodiché ci sono state discussioni in consiglio. Il risultato è stato un cambio sostanziale nel modello giurie, preannunciato dal post “via il cappuccio” dello scorso ottobre. So che è un argomento importante e delicato, ma non è tutto.

Un altro lavoro importante e delicato è stato fatto sulle categorie. Sono state eliminate vecchie suddivisioni come quelle della stampa, ne sono state aggiunge di nuove nel digital. Io e Paola Manfroni ci siamo accollati il compito di sintetizzare, ottimizzare e riscrivere la Call for Entries cercando di rispettare il buon senso e il parere della maggioranza.

Nonostante questo è possibile che la Call for Entries non sia perfetta, che ci sia qualche errore o imprecisione. Nel caso ne riscontraste vi prego di scrivermi a questo indirizzo: maurizio.ratti@adci.it.

Ad esempio.

Tre soci ci hanno scritto per sapere se nella categoria “Copywriting” era possibile iscrivere pezzi digital. La risposta è sì, assolutamente. Il dubbio nasce forse dal fatto che nella descrizione della categoria G.5 COPYWRITING è stato scritto: “…per l’iscrizione online seguire le stesse indicazioni della categoria del lavoro: Stampa, Film o Radio” e non abbiamo scritto Digital, ma fa fede il paragrafo precedente. Cioè: “Possono essere iscritti in questa categoria tutti i lavori di comunicazione che si segnalino per il valore del copywriting”.

Quindi, non solo Digital ma anche Design e Live Advertising. Correggeremo la CFE al più presto.

Segnalateci tutti i vostri dubbi e se al momento dell’iscrizione avete bisogno di chiarimenti telefonate a Gabriele Biffi in sede ADCI oppure scrivete a me.

mizio ratti

La Call for Entries degli ADCI Awards 2012 può essere scaricata qui.

Qui il link per registrarsi e iscrivere i lavori.


2 Commenti

Call for Entries e Giurie Adci Awards 2012

Come preannunciato, quest’anno il premio più ambito dai creativi pubblicitari italiani propone una serie di cambiamenti che coinvolgono sia le categorie, sia il modello di giurie.
La gestione del premio sarà condivisa da me e dal Presidente degli Adci Awards nominato dal Consiglio Direttivo Adci.
Insieme ai miei Consiglieri ho anche individuato i Presidenti per le nove categorie proposte dal call for entries.
Ogni Presidente di Giuria sceglierà autonomamente i 10 giurati con cui valutare i lavori iscritti alla categoria di sua competenza.
I Presidenti di Giuria dovranno scegliere prevalentemente soci Adci ma potranno anche individuare due professionisti al di fuori del Club.
In ogni giuria non potranno esserci più di due rappresentanti della stessa agenzia.
Qualunque socio Adci in regola con il versamento della quota associativa 2012 potrà essere selezionato per le Giurie.
I Soci che non dovessero essere scelti potranno partecipare come osservatori durante i lavori delle Giurie, senza ovviamente poter prendere parte né alla votazione né alla discussione.
Quest’anno, anche i giornalisti che si saranno accreditati potranno partecipare come osservatori ai lavori delle Giurie Adci.

Il voto sarà palese.
Nel CFE allegato troverete tutti i dettagli.

Call for entries ADCI 2012_12_01

Qui il link per registrarsi e iscrivere i lavori (è consigliabile prima scaricare e leggere la Call for Entries).

Desidero ringraziare gli oltre cento colleghi che mi hanno aiutato in questo lavoro non semplice. Una settantina hanno condiviso tempo e suggerimenti negli incontri di Torino, Milano e Roma.
Altri mi hanno scritto o invitato a pranzo, contribuendo generosamente all’aumento del mio giro vita.
Ho trovato in tutti grande disponibilità e un autentico desiderio di condivisione.
L’essere Presidente del Club nel peggior momento della pubblicità italiana si sta rivelando anche una grande esperienza umana, per quanto faticosa oltre ogni immaginazione.
Un ringraziamento particolare a Paola Manfroni e Mizio Ratti, per quella “tela di Penelope” che si è rivelato il CFE; a Gabriele Biffi (perché esiste) e ai colleghi che hanno accettato la responsabilità di formare e presiedere le Giurie di quest’anno.
Ecco i loro nomi:

film e radio Federica Ariagno
stampa e affissione Serena Di Bruno
comunicazione integrata Nicola Lampugnani
sociale e studenti Mauro Manieri
design Cristina Chiappini
live advertising Alfredo Accatino
digital Mauro Gatti
crafting 1 fotografia illustrazione e art direction Paola Manfroni Paolo Ferrari
craftinf 2 regia,animazione music & sound, design e copywriting Luca Miniero

Presidente degli Adci Awards Vicky Gitto