31 Risposte

#logoroma – Lettera aperta alla Commissione. Aderisci anche tu

Il sindaco di Roma esibisce il nuovo logo della città

La soddisfazione di un lavoro ben fatto.

“Il segno individuato come vincitore è stato apprezzato soprattutto per la sua eleganza e l’idea progettuale che lo sorregge”

C.A.

prof. Mario Morcellini,
prof. Luciano Caglioti,
prof.ssa Paola Panarese,
dott. Mario Defacqz,
dott.ssa Cristina Selloni,
prof. Armando Peres,
On. Giovanni Alemanno

OGGETTO: Lettera aperta alla Commissione del Concorso di idee “Roma in un’immagine”

Gentili signori,

scrivo a nome della stragrande maggioranza degli oltre 1000 partecipanti al concorso in oggetto, in seguito alla recente presentazione del vincitore in data 16.09.10 presso il Museo dell’Ara Pacis.

A guidare queste righe è l’estremo disappunto suscitato dalla visione dell’elaborato vincitore e dalle parole con cui pubblicamente ne avete motivato la vittoria.

In questa lettera aperta – alla quale mi auguro di ricevere presto risposta pubblica – mi faccio portavoce delle centinaia di professionisti, partecipanti e non, riuniti in spazi online creati ad hoc per esprimere a gran voce un dissenso largamente condiviso. Dissenso che deriva da un’attenta valutazione dell’elaborato vincente e dei 70 selezionati per l’esposizione presso il Museo.

Il resto della lettera di Fabrizio Verrocchi e altri 1102 colleghi qui: Lettera aperta alla Commissione. Attende risposta.


Lascia una risposta

Un capitello per la Capitale: la ciliegina sul logo di Roma

Del nuovo logo di Roma ne hanno parlato Paola Manfroni e Claudia Neri qui, suscitando numerosi commenti altrettanto scandalizzati. La ciliegina sulla torta è un’osservazione sul capitello della colonna che sostiene la Lupa Capitolina del nuovo logo di Roma.

La Colonna Traiana, un simbolo di Roma. Com'è il capitello?

Indimenticabile simbolo di Roma.

Fra i tanti simboli di Roma la Colonna Traiana è sicuramente uno di essi. E forse ha avuto un ruolo nell’ispirare il nuovo logo di Roma. Però c’è un problema: nel “nuovo” logo, che vediamo in fondo al post, il capitello su cui poggia la lupa è ispirato allo stile ionico. Ovvero il capitello tipico dei  templi dell’antica Grecia e che noi vediamo spesso nell’architettura di ispirazione classica (per esempio Villa Foscari, dell’architetto veneziano Andrea Palladio), ma più raramente nei monumenti romani. Continua a leggere