Leave a reply

Google & ADCI: YouTube Ads Leaderboard Italia (#ytali S2 E7/12)

Senza nessun colpo di scena, all’anno vecchio segue l’anno nuovo. E siamo tutti felici.
Cambia l’ultima delle quattro cifre e ci getta in una spirale di terribile confusione.
La lunga coda del 2015 lascerà il segno per almeno un mesetto su tutti i documenti ufficiali, facendo spuntare il 6 dalle ceneri di un 5 scarabocchiato.
Tutti un poco confusi, insomma. E torna forte l’empatia verso il conduttore di Miss Universo.

Ma vediamo le preferenze del popolo di You Tube negli ultimi due mesi dell’anno passato.

Eccovi il settimo episodio della seconda stagione della YouTube Ads Leaderboard Italia, per gli amici #ytali. 

DICEMBRE

Chase in Milan by TOYO TIRES

Leggiamo: “Il video mostra due ladri che vengono inseguiti e fermati dal tecnico e dai calciatori del Milan. L’inseguimento è avvenuto in collaborazione con la “Race Queen” di Toyo Tires, alla guida di una AUDI R8 attrezzata con gli esclusivi pneumatici ad alte prestazioni PROXES T1.”

Pensiamo: “Perché?”

Tom Clancy’s The Division – Official Live Action Trailer “Silent Night”

Well, that escalated quickly.
Va bene, il ragazzino non canta benissimo. Ma francamente la reazione è esagerata. Dai.

GoPro: Danny MacAskill – Cascadia

Un video ben fatto per sensibilizzare il grande pubblico circa l’annoso problema della mancanza di piste ciclabili a Las Palmas.

YouTube Rewind: Now Watch Me 2015 | #YouTubeRewind

Un efficace riassunto per chi ha finito i Giga il 1 Gennaio 2015 e non ha più potuto usare l’internet fino ad oggi.

20 anni di noi – guarda il video

“È sempre tutto intorno a te”. Lei se ne era chiaramente andata per passare a un altro operatore.

NOVEMBRE

John Lewis Christmas Advert 2015 – #ManOnTheMoon

Un film crudo e amaro, di denuncia. John Lewis ci regala uno sguardo su quello che saranno i pensionati fra qualche anno. Ricordiamo il primo film della serie, in cui una vecchina veniva scippata fuori dalle poste. Bei tempi.

Turkish Airlines Euroleague | Enjoy the Flight

È per questo che il biglietto costa tanto. Per lo spettacolo.

Emirates: #HelloJetman

Ecco dove ti porta la paura che smarriscano i tuoi bagagli.

BOND GIRL e 007 per un giorno!!!

E ti viene subito voglia di usare le lamette.

The Jackal per Huawei Mate S – REALTA’ vs MAMMA parte 2

Bello. E ora spiegateci come si pronuncia Huawei.

***

La classifica è mensilmente pubblicata su Think With Google.
Ricordiamo che la classifica #ytali non si limita alle view assolute, bensì viene determinata da Google utilizzando alcuni dei segnali di gradimento più significativi espressi dagli utenti su YouTube tra cui: il numero di visualizzazioni nel nostro Paese, la percentuale di visualizzazione di ciascuna pubblicità e il rapporto tra visualizzazioni organiche e visualizzazioni a pagamento.


Leave a reply

Google & ADCI: YouTube Ads Leaderboard Italia (#ytali S2 E6/12)

Ottobre, un mese bellissimo, ma infinitamente sottovalutato.
Così sottovalutato che ne parliamo solo ora che è finito quel bomberino di novembre.
Tant’è, non tutti i numeri 10 possono essere capitani.

Eccovi il sesto episodio della seconda stagione della YouTube Ads Leaderboard Italia, per gli amici #ytali. 

Display a prova di… sushi – ZenFone 2 Laser e ZenFone Selfie | ASUS

Progresso, meh.
Si poteva fare anche sul Nokia 3310. Anzi, si poteva fare col Nokia 3310.

Imagine The Possibilities | Barbie

Dopo 56 anni di sessismo e rassegnazione, eccoci qui.

Le bambine possono finalmente pensare liberamente al loro futuro. Finalmente potranno essere future donne, insegnanti, dottoresse, Marò.
Le bambine devono poter essere ciò che vogliono. Bambine, per esempio.

Bella mossa della Mattel, comunque.

The New Microsoft Surface Book

Tutti gli spot su computer e cellulari sono uguali. Ma alcuni sono più uguali di altri.

LEGO® Star Wars™ – BB-8 – Millennium Falcon™

Che dire, qualsiasi cosa fatta con i lego è la vita.
Next step: il video di una “canzone” di Gigi D’Alessio.

Something big is coming…

Le parole sono importanti.
Ecco.
E i titoli dei video ancora di più.
Overpromising, per rimanere in tema.
W la Triumph.

***

La classifica è mensilmente pubblicata su Think With Google.
Ricordiamo che la classifica #ytali non si limita alle view assolute, bensì viene determinata da Google utilizzando alcuni dei segnali di gradimento più significativi espressi dagli utenti su YouTube tra cui: il numero di visualizzazioni nel nostro Paese, la percentuale di visualizzazione di ciascuna pubblicità e il rapporto tra visualizzazioni organiche e visualizzazioni a pagamento.


Leave a reply

ADCI AWARDS 2015: DUE GRAND PRIX (BOOM) – BCUBE con CERES e OGILVY & MATHER con WIND

Wind “Papà” si aggiudica anche un Best Use of YouTube insieme a “Italy, The Extraordinary Commonplace” di Leo Burnett per ICE. Hall of Fame ADCI a Paola Antonelli, curatrice del dipartimento di architettura e design del MoMA di New York. Il 7 Days Brief va a Valeria Camin e Valentina Ceccarelli. In questo post il PDF con tutti i metalli – i credit dettagliati prossimamente su questo blog. Faremo nomi e cognomi: siete avvisati ; )

GRAND PRIX ADCI 2015 – CERES, Agenzia BCUBE

GRAND PROX ADCI 2015 – WIND, Agenzia Ogilvy & Mather

ADCI AWARDS 2015 METALLI YT & GP Finale

Riceviamo e prontamente segnaliamo: i credit inizialmente attribuiti a “Red Lion Communications divisione Publicis” sono invece da attribuire a “Publicis Italia”. 


1 Reply

7 DAYS BRIEF YOUTUBE CONTEST

Lo so che in questo momento molti di voi sono impegnati nel risolvere il brief della Country Selection Eurobest ma, in questo periodo, l’ADCI è piena di progetti per i suoi giovani creativi under 28.

Quindi quale momento migliore di questo, in cui tutti staranno guardando questo Blog, per distrarvi ancora un attimo e avvisarvi che DA DOMANI partono le iscrizioni per partecipare al 7 DAYS BRIEF che ADCI organizza con YouTube e Google Italia.

L’obiettivo sarà quello di creare un video UNSKIPPABLEAvrete a disposizione una settimana di tempo.

Da domani potrete iscrivervi mandando una mail a info@adci.it e a sheeponboard@gmail.com con dentro i vostri nomi e cognomi, anno di nascita (non dovete compiere 29 ani prima del 31 dicembre 2015) e agenzia di appartenenza.

 Il 29 ottobre sarà pubblicato IL BRIEF e il REGOLAMENTO sempre su questo blog e la consegna dei lavori avrà come data il 5 novembre 2015.

La coppia vincitrice riceverà un set di materiale tecnologico (tablet e smartphone) firmato Google e rappresenterà l’Italia nel prossimo workshop che Creative Express e ADCE* organizzeranno. E naturalmente, sarà premiata sul palco di IF! durante la serata finale.

Ora potete ritornate sul brief Eurobest ancora più sereni. Avrete presto una seconda carta da giocarvi.

In bocca al lupo e state con gli schermi aperti su questo blog.


Leave a reply

Google & ADCI : YouTube Ads Leaderboard Italia (#ytali S2 E5/12)

Ci sono argomenti scomodi, difficili da affrontare. Quando si toccano certe corde emotive e un velo di tristezza satura il volto, la via più comoda è fare finta di niente. Ma la fine delle vacanze è ormai lontana e possiamo finalmente parlare di settembre.

Sì, settembre. Un mese di natura matrigna, che si ostina ad arrivare sempre dopo agosto. Che ci chiede di tornare a lavorare, di fare il bilancio delle nostre esistenze. Che ci costringe a cambiare pelle, e quindi a fare un po’ schifo.
Un capodanno senza botti. Sì, quel settembre.

Non ci resta che capire cosa hanno preferito le persone che hanno guardato gli spot sull’internet in questo tristo mese.

Eccovi il quinto episodio della seconda stagione della YouTube Ads Leaderboard Italia, per gli amici #ytali. 

Concept Study: Mission E – Tribute to tomorrow.

Questo video è parecchio enigmatico, nel senso che è proprio difficile capire quale sia il prodotto.
Pensi che parlino dei Marò ma alla fine è Porsche.

QUECHUA – Zaino Arpenaz 10

Un prodotto testato sul campo, mica venduto così, a casaccio.

Forse non è adatto per gli escursionisti della domenica, e nemmeno per quelli che fanno gite a livello agonistico.
Sembra però perfetto per chi assume droghe sintetiche. Un trip merita il giusto equipaggiamento.

FIFA 16 – Gioca con Stile – Spot TV Ufficiale – ITALIANO

È incredibile vedere ciò che possono fare gli arti inferiori. Pensare che c’è chi li usa solo per camminare.

Ed è subito Best Use Of Legs.

Huawei Mate S: Product Video

Si era già parlato nelle puntate scorse di quanto sia curioso il fatto che alcuni utenti abbiano bisogno di una musichetta per capire come funziona il proprio telefono.

Però questa volta si percepisce la nostalgia del vecchio telefono a rotella, quando per capire se stavi facendo una minchiata avevi dieci giri e un dito esausto e violaceo.
Non fanno più le dita di una volta. Ora ci sono i telefoni intelligenti che hanno fatto diventare le dita touch.

Il primo giorno per #ANDARELONTANO

Back to school. Per i pubblicitari è un brief, per le persone normali è profumo di cartoleria.
E qualche lacrima, per mille motivi.

***

La classifica è mensilmente pubblicata su Think With Google.
Ricordiamo che la classifica #ytali non si limita alle view assolute, bensì viene determinata da Google utilizzando alcuni dei segnali di gradimento più significativi espressi dagli utenti su YouTube tra cui: il numero di visualizzazioni nel nostro Paese, la percentuale di visualizzazione di ciascuna pubblicità e il rapporto tra visualizzazioni organiche e visualizzazioni a pagamento.


Leave a reply

Google & ADCI : YouTube Ads Leaderboard Italia (#ytali S2 E3/12)

Breaking news: agosto sta finendo. E con lui l’estate.

E siccome non ci sfugge niente, vi deliziamo parlandovi di cose che sono successe ben prima di questo triste epilogo.

Cosa guarda la gente su YouTube, quando non guarda gattini?
Altri gattini.

Ma quando i gatti finiscono, perché finiscono, è lì che si apre il magico mondo dell’advertising.

Eccovi il terzo episodio della seconda stagione della YouTube Ads Leaderboard Italia, per gli amici #ytali. 

Ribelli sempre

L’internet racconta: “Lo spot, racconta di Rosa, personaggio ispirato alla figura storica di Rosalia Sinibaldi, patrona del capoluogo, e Lia, due giovani donne di epoche diverse che intraprendono un percorso di vita coraggioso e fuori dagli schemi. Rosa dà ascolto alla propria vocazione e rifiuta il matrimonio imposto dalla sua famiglia, mentre Lia è una ragazza del nostro tempo che decide di rimanere nella propria città per studiare e realizzare i suoi sogni.”

È il viaggio di questa eroina contemporanea che, nonostante i perfidi genitori cerchino di confinarla in una delle più prestigiose università americane, si ribella.

A cosa?

Nemo propheta in patria. Il pesce.

Innescare una bomba in auto | PRANK feat theShow [Fuori di Tech]

Funziona sempre così. Vai per provare un auto e c’è un pazzo che dice parole a caso, fa richieste assurde e ti minaccia. Di solito si chiama venditore.

Prometto di esserti fedele sempre | AC Milan Official

Nel video ci sono delle promesse e un membro della famiglia Berlusconi. Déjà-vu.

Questa volta sono promesse matrimoniali. Se proprio non dovessero essere mantenute, si può risolvere tutto in comune con 16 euro.

MISSION: IMPOSSIBLE – ROGUE NATION – Featurette “Le riprese sull’aereo”

È tutto vero.

Bello questo trailer promo per Scientology. Bravi tutti.

GoPro HERO4 Session: So small. So stoked.

Praticamente se compri una GoPro diventi fichissimo e sportivissimo. E, tendenzialmente, biondo.

E costa meno di un abbonamento in palestra.

***

Ricordiamo che la classifica #ytali non si limita alle view assolute, bensì viene determinata da Google utilizzando alcuni dei segnali di gradimento più significativi espressi dagli utenti su YouTube tra cui: il numero di visualizzazioni nel nostro Paese, la percentuale di visualizzazione di ciascuna pubblicità e il rapporto tra visualizzazioni organiche e visualizzazioni a pagamento.


Leave a reply

Google & ADCI : YouTube Ads Leaderboard Italia (#ytali S2 E2/12)

In questa lunga estate calda, l’internet ci ha salvato.
Le persone vanno su YouTube per guardare i video delle pubblicità. E noi vi diciamo cosa preferiscono.

Ma non ci salva solo l’internet. Il vero salvatore è Studio Aperto.
Senza i consigli di Studio Aperto ci sarebbe stata una strage. Anche se gli anziani più temerari si ostinano a uscire nelle ore più calde, per esplorare il pianeta, brancolando alla ricerca di acqua. Anziani, vi troveremo e vi riporteremo in casa.
Nel frattempo, grazie Studio Aperto. Grazie.

Eccovi il secondo episodio della seconda stagione della YouTube Ads Leaderboard Italia, per gli amici #ytali. 

 

Porsche – On the way to Le Mans 2015

Il trailer de “On the way to Le Mans 2015”, film d’essay con con una missione: la Future Sportscar. Dai produttori di Porsche.

Spoiler: c’è puzza di povero.

Alfa Romeo Giulia – La meccanica delle emozioni

Le emozioni fanno la differenza tra produrre e creare. E qui, il Sommo, si è impegnato. Da una delle mille costole di Adamo è nata Giulia.

Perfetta distribuzione del peso, evoluta, potente, dinamica, ben vestita.

Ma non trattatela come un oggetto.

Dove Men+Care shares your first fatherhood moments this Father’s Day

La gioia, la commozione, non sapere cosa succederà. Essere sempre dalla loro parte, oggi, sempre.

Poi la partita finisce e spegni la televisione. Finalmente noti la tua compagna, che ti dice che diventerai padre.

Arnold Pranks Fans as the Terminator-for Charity

Arnold Schwarzenegger smette di governare a casaccio e rimette i costumi di scena.

Terminator è vivo e lotta con noi.

FIFA 16 Official E3 Gameplay Trailer – PS4, Xbox One, PC

“Calcio spettacolo, il gioco che ha conquistato l’intero pianeta. Il gioco che unisce, il gioco con mille sfaccettature. Ma la vera bellezza sta nei momenti. Straordinario, ricco di suspense, sbalorditivo, emozionante. Ma per quanta bellezza io abbia creato, per quanta bellezza io abbia vissuto, so di non aver visto ancora nulla. Che gusto c’è a vincere se non puoi farlo con stile?”

Dai, Pelé, non fare così.

Ti assicuro che sei mejo te.

Solo per ricordartelo, eccoti il titolo del The Sunday Times il giorno dopo la finale dei Mondiali 1970: « How do you spell Pelé? G-O-D »

***

Ricordiamo che la classifica #ytali non si limita alle view assolute, bensì viene determinata da Google utilizzando alcuni dei segnali di gradimento più significativi espressi dagli utenti su YouTube tra cui: il numero di visualizzazioni nel nostro Paese, la percentuale di visualizzazione di ciascuna pubblicità e il rapporto tra visualizzazioni organiche e visualizzazioni a pagamento.


Leave a reply

SAVE THE DATE : YouTube Academy : 15 luglio @4pm

La prossima settimana si terrà presso Google la sessione della YouTube Academy dedicata alla gestione dei canali dei vostri clienti – non mancate.

Questa volta ci focalizzeremo sull’ottimizzazione dei contenuti, la loro distribuzione organica e le strategie di indicizzazione e visibilità.

Il contenuto, come al solito di grande valore, è indicato per i social media manager, community manager e tutti quelli che gestiscono un canale.

La sessione si terrà presso la sede Google Italia di via Federico Confalonieri 4 alle ore 16.00 del 15 luglio.

Seguirà un piccolo aperitivo.

Registratevi a questo link.


Leave a reply

Presentata la seconda edizione di IF! Italians Festival. Tema: Nutrire il Cervello.

Venerdì scorso è stata presentata al Diurno di Elita la seconda edizione di IF! Italians Festival. Organizzato da Adci e Assocom in partnership con Google, si svolgerà al Teatro Franco Parenti dal 5 al 7 novembre.

Eccovi un breve racconto di ciò che è stata la prima edizione di IF!

A raccontarci il secondo appuntamento con il più importante evento italiano dedicato alla creatività nella comunicazione, sono stati direttamente gli organizzatori: Davide Boscacci, Nicola Lampugnani, Alessandra Lanza e Emanuele Nenna.

Il tema di quest’anno sarà “Nutrire il cervello”. Si parlerà quindi del valore delle idee come cibo per la mente.
E, viste le premesse, non rimarremo a testa vuota.

Due importanti partner internazionali tra le principali novità di questa edizione.
Parliamo della Berlin School of Creative Leadership, scuola di alta formazione che offre, tra le altre cose, un Executive MBA in leadership creativa. Mentre il secondo partner sarà OFFF Barcelona, famosa rassegna internazionale dedicata all’arte digitale e alla musica elettronica.

A nutrire le nostre menti saranno anche gli eccezionali ospiti protagonisti di questa edizione.
Alcune anticipazioni: Roberto Fernandez (BBH London), Lars Bastholm (The Zoo) e Giovanni Perosino (Audi AG). Proseguiamo poi con Geoffrey Hantson, Chief Creative Officer di Happiness Brussels che negli ultimi tre anni ha vinto 27 Leoni a Cannes e 42 Awards all’Eurobest Festival. E, in occasione dei 10 anni di YouTube, Google porterà al Festival Jake Roper, creator di YouTube.

E questi sono solo alcuni, importantissimi, nomi.

Sempre venerdì è stata inaugurata la mostra Cibo per la Mente, che sarà esposta fino al 5 luglio all’interno del nuovo Diurno Elita/Expoincittà Lounge di Piazza Duomo. Una speciale esibizione realizzata da Francesco Guerrera insieme a 8 talenti creativi di differenti discipline visive chiamati ad interpretare con stili differenti il tema ‘Nutrire il Cervello’.

Dopo la presentazione della seconda edizione di IF!, tra novità, collegamenti con alcuni ospiti e l’intervento di Marianna Ghirlanda, c’è stata pure una festa. Perché va bene tutto, ma ad un certo punto bisogna bere.

E anche in questo abbiamo ritrovato lo spirito di IF! che tanto ci piace. Lo scambio di opinioni che non si ferma nelle sale del teatro ma che invade il foyer, dove un bicchiere in mano diventa lasciapassare per incontrare realtà diverse e chiacchierare con persone che altrimenti non si sarebbero mai potute conoscere. E, comunque, bere.

A scandire il tempo di chiacchiere e drink c’è stato il Dj set dei 2P e il Live Show “Yes, We Jam”, una Jam session ibrida che fonde Hip-Hop e Jazz, strumenti acustici con sampler e giradischi, tutto sapientemente guidato da Millelemmi.

Ma passiamo ad altro, rimanendo sempre qui.
Sabato scorso Klaus Davi ruggiva da L’Huffington Post con questo articolo su Cannes, che non aveva nulla a che fare con IF!, almeno non direttamente.
Dice, in buona sostanza, che la pubblicità italiana è caduta veramente in basso.

“Il verdetto della 62esima edizione è stato impetuoso. Solo due i Lions conseguiti per la categoria Film. Per il resto un’umiliazione.” Il suo articolo filmicida dimentica di annoverare un enorme successo. Non parliamo di un film, ma di BackmeApp, che ha meritatamente vinto il primo leone d’argento nella sezione Mobile per l’Italia. Un risultato storico.

Comunque, tornando all’eterna lotta tra bene e pubblicità, ci si continua a chiedere: “è colpa dei creativi?”, “è colpa dei clienti?”, “è colpa della Grecia?”.

Invece di continuare a indicare, che poi sta male, cerchiamolo di capire insieme, in maniera costruttiva.
Quale occasione migliore se non la prossima edizione di IF! Italians Festival?

La coraggiosa, e meravigliosamente riuscita, prima edizione ha aperto la strada ad un modo eccezionale di rispondere alle critiche: fare.

Perché in Italia non va mai bene nulla, all’estero sono più creativi, la cultura qui è bloccata, siamo anni luce indietro, non si organizza mai niente di buono, è tutto sbagliato.

Mobbasta veramente però. Ora anche in Italia c’è qualcosa che merita attenzione e che genera attenzione. Una manifestazione che pone al centro il valore delle idee e la forza che si può generare cominciando a scambiare pareri e competenze. La tensione a capire cosa sta succedendo intorno a noi e a condividerlo. L’inesauribile curiosità che dovrebbe essere il motore di questa bistrattata carovana.

Questa seconda edizione sarà ricca di novità, di grandi ospiti e di tante occasioni di confronto e formazione. Per creativi, clienti e curiosi di ogni età e genere.

Sono passati di moda i creativi dall’ego gonfio che, chiusi nei loro open space, decidono come dovrebbe andare il mondo.
Insomma, è giunto il momento di citare Wolf in Pulp Fiction. E non certo la parte de “Sono il signor Wolf, risolvo problemi”.

Quindi basta scuse, nutriamo il cervello.
Ci vediamo dal 5 al 7 novembre al Teatro Franco Parenti di Milano.

 


Leave a reply

Google & ADCI : YouTube Ads Leaderboard Italia (#ytali S2 E1/12)

 

A grande richiesta, diamo il benvenuto alla Seconda Stagione di Ytali, rinnovata nonostante Shonda Rhimes.

Eravate impazienti, lo sappiamo. E abbiamo gradito molto le belle parole spese per la causa.

Alcuni esempi – non si offendano quelli che non verranno citati.

 

“La migliore serie nella cerchia dei Bastioni.” The Guardian

“Grazie per l’opportunità.” La Pubblicità

“Grande interpretazione di Messi. In tutti i film.” I Fratelli Lumière

“Potete ingrandire il logo?” Cliente

“Smettetela con gli spoiler!” Chiunque, parlando di Game of Thrones

 

Eccovi il primo episodio della seconda stagione della YouTube Ads Leaderboard Italia, per gli amici #ytali. 

 

Galaxy S6 edge Iron Man Limited Edition – Official Unboxing

Samsung ha collaborato con la Marvel per lanciare una Iron Man Limited Edition, per lo smartphone lanciato di recente in Asia.
Telefono oro e rosso e un un caricabatterie wireless che assomiglia al reattore ARC di Iron Man.

A differenza dell’armatura di Tony Stark, il dispositivo non è fatto di una lega di oro e titanio, quindi nel dubbio Samsung ha incluso un coperchio trasparente per proteggere il telefono.

A differenza di Robert Downey Jr., il dispositivo non è fatto di Robert Downey Jr.. 

Introducing the Lily Camera

Lily è un nuovo drone-telecamera che può essere semplicemente lanciato in aria per iniziare la registrazione.

Provateci con l’iPhone. È molto più divertente.

The Period Fairy

“Last month was my first month. And it was vagical.”
Qualsiasi cosa cominci così, merita attenzione.

Il video segue Lillian, una giovane ragazza alla ricerca della Period Fairy, ovvero Nostra Signora del Ciclo, ormai in pensione. Durante il suo peregrinare, vediamo Lillian interagire con Babbo Natale, Cupido, ed altri personaggi realmente esistiti.

Ok. Tutto molto bello.

Ma se la collega Fatina dei Dentini ti lascia i soldi sotto il cuscino dopo aver riscattato il dentino, per la Fatina del Ciclo, come funziona?

Introducing Hypervenom II: Deceptive by Nature

Al secondo posto troviamo delle scarpe.
Scarpe fatte della stessa sostanza di cui sono fatti gli incubi.

Oppure, “crafted for deception”, come dicono loro.

Clash of Clans: Ride of the Hog Riders

Divertente 60” per Clash of Clans.

Delusione nello scoprire, alla fine, che non si tratta di un nuovo modello di cavalli da passeggio. Rimane l’amaro in bocca, e la croccante voglia di cavalcare un maiale.

Sollievo nello scoprire, alla fine, che non è una pubblicità per il bacon.

***

Ricordiamo che la classifica #ytali non si limita alle view assolute, bensì viene determinata da Google utilizzando alcuni dei segnali di gradimento più significativi espressi dagli utenti su YouTube tra cui: il numero di visualizzazioni nel nostro Paese, la percentuale di visualizzazione di ciascuna pubblicità e il rapporto tra visualizzazioni organiche e visualizzazioni a pagamento.