2 Risposte

Il Grande Venerdi di Enzo di Milano visto dal cortile del Made.

.

Ricevo e volentieri pubblico nel blog il post appena ricevuto da Francesco Grandazzi (@francescogrz su Twitter).

L’anno scorso Francesco era alla Portfolio Night come giovane creativo. Ieri ha provato l’emozione di essere “dall’altra parte” perchè dopo aver trovato spazio in agenzia grazie all’evento dell’anno scorso, ha voluto mettersi a disposizione della community per aiutare i giovani creativi a raggiungere la loro opportunità. Fosse solo la registrazione.

E’ sempre una bella cosa quando restituisci quello che hai avuto dandoti da fare e mettendoti a disposizione per aiutare chi è un solo un passo indietro a te. E’ così che si va avanti.

Un grazie anche agli altri due ragazzi dell’accoglienza, aspettiamo anche i loro commenti.

 

Ciao a tutti, sono Francesco e probabilmente vi ricorderete di me come il tizio che al Grande Venerdì di Enzo a Milano vi ha fatto aspettare in coda prima di darvi i biglietti per gli incontri.

Quando ho saputo che l’ADCI cercava volontari per dare una mano, mi sono fatto avanti: a me quella che era la “Portfolio Night” ha portato fortuna e contribuire all’organizzazione di questa nuova edizione mi è sembrato il modo perfetto per ripagare la sorte.

Appena arrivato al MADE sono stato catapultato subito al banchetto di registrazione, dove in tre abbiamo ascoltato, risposto, consolato e incoraggiato la grande folla dei ragazzi che hanno partecipato alla serata (ma quanti eravate?!).
Finita la ressa ho avuto il tempo per fare un po’ di live tweeting, condividere qualche foto su Instagram (cercate #venerdidienzo) ma soprattutto godermi la serata!

La location scelta per l’evento, il MADE, era davvero perfetta, con tutto il piccolo cortile pieno di persone che si conoscevano, chiacchieravano e scambiavano idee ed emozioni.
Ho raccolto le lamentele (poche), i suggerimenti (molti) e i complimenti (tanti) di voi partecipanti e li ho subito girati a Mizio Ratti e tutto lo staff che si è occupato dell’organizzazione del Grande Venerdi di Enzo: complimenti a tutti loro.

Il ricordo più bello mi sono portato a casa è stato un ragazzo che, salutandomi e ringraziando per l’evento, mi ha detto: “Ti auguro un giorno di essere là dentro a guardare i portfolii degli studenti”. Chissà, io comunque anche al banchetto mi sono divertito un sacco! 🙂

Ci vediamo l’anno prossimo!
Francesco