Lascia una risposta

Il 23 e 24 maggio torna il “Florence Marketing Experience”

Una due giorni per parlare di futuro nella comunicazione e nel marketing
Presenti Startup Italia, Amnesty Italia, Museo Archeologico di Taranto, Four Seasons Hotel, Booking.com

Le nuove frontiere del marketing e della comunicazione saranno al centro della seconda edizione del FMX – Florence Marketing Experience. Dopo il sold out dello scorso anno, a Firenze torna il festival rivolto ai professionisti e alle aziende che vogliono scoprire la comunicazione del futuro e attrezzarsi per affrontare i mercati in evoluzione. Dalle sempre più diffuse vendite on line, al marketing applicato ad Instagram, da Google Shopping ai dati da record di Pornhub e Netflix, fino all’evoluzione dei video commercial tra vendita e intrattenimento.

Negli spazi di coworking di Impact Hub Firenze (via Panciatichi 16), è in programma il 23 e 24 maggio un confronto tra imprese e realtà del territorio toscano e italiano e professionisti della comunicazione.

Nella due giorni interverranno i big italiani del marketing, imprese piccole e grandi che hanno sperimentato i diversi linguaggi e gli strumenti di marketing più avanzati, integrandoli nei processi aziendali.

Un programma fitto di appuntamenti, quello del Florence Marketing Experience, con più di 40 interventi, tra talk e business case, e una ricca offerta di eventi collaterali: workshop, dimostrazioni, presentazioni di libri e una mostra augmented reality.

“Con questo evento vogliamo permettere a chi lavora in un’impresa, anche la più tradizionale, di rafforzare competenze trasversali che sono sempre più indispensabili per relazionarsi con i mercati in evoluzione, in ogni ambito di attività: dal food alla manifattura, passando per i vari settori del luxury” afferma Lisa Innocenti, tra gli organizzatori del festival insieme a Niccolò Di Vito, Francesco Pallanti, Andrea Rapisardi, Valerio Ronchi.

Tra gli ospiti ci saranno anche Paolo Iabichino, già CCO di Ogilvy Italia e oggi maestro della Scuola Holden, Giorgio Soffiato, consulente, formatore e autore del recente Marketing agenda. Strategie e strumenti per il manager dell’era digitale, che si metterà nei panni di un marketing manager per inquadrare cosa significa per un’azienda fare marketing oggi, e Luca La Mesa, formatore in Marketing e Social media in università e programmi di formazione aziendale nazionali e internazionali e TEDx speaker, che proporrà ai partecipanti del Festival un’analisi sull’attuale evoluzione dei social network e sui possibili scenari futuri.

La due giorni di FMX sarà l’occasione per scoprire i segreti che hanno portato al successo casi concreti, in vari settori strategici per le aziende italiane: dall’ospitalità con gli esempi di Four Seasons Hotel e Booking.com, alla cultura, con il MArTA Museo Nazionale Archeologico di Taranto, al non profit con Amnesty Italia, fino alle nuove frontiere dell’innovazione, raccontate e sostenute da Startup Italia.

Tanti anche gli appuntamenti più specifici, che affronteranno le singole tecniche emergenti: dal SEO applicato all’e-commerce con Massimo Fattoretto al neuromarketing con Francesca Bonazza, dall’Instagram marketing con Francesco Mattucci a Google Shopping con Valerio Ronchi, dal lato sexy dei dati (da Pornhub a Netflix) con Erika D’Amico ed Emanuela Ciuffoli all’evoluzione dei video commercial tra vendita e intrattenimento con Niccolò Di Vito, ai nuovi equilibri tra online e offline con Enrico Pavan (sul tema del retail) e con l’esperienza fiorentina di Manifattura Tabacchi.

La registrazione per i partecipanti inizia alle 9 di giovedì 23 maggio, gli interventi andranno avanti fino alle 18 sia giovedì che venerdì. Per maggiori informazioni marketing.firenze.it. Florence Marketing Experience è un evento organizzato da Fragos Media, Impact Hub Firenze, Lama, Metadonors, Mira!, Studio Riprese Firenze.