Leave a reply

Finisce il 7 Days Brief, inizia l’Eurobest Country Selection.

Avete uploadato il video del 7 Days Brief? Ottimo! Se siete stanchi, abbiamo una buona notizia per voi: potete rilassarvi con un nuovo brief molto divertente. Se invece siete carichi, ancora meglio: potete mettervi alla prova con un nuovo brief molto sfidante. Belli questi contest a raffica: sembra quasi di essere in agenzia, no? Ma bando alle ciance.

Se siete giovani creativi avete un’altra sfida ad attendervi per le prossime 48 ore: l’Eurobest Country Selection, il contest che farà emergere la talentuosa coppia creativa che volerà a Varsavia per partecipare alla Young Competition di Eurobest.

Anche quest’anno la tematica del brief, che potete scaricare qui, riguarda l’Art Directors Club Italiano. E infatti saranno proprio i Consiglieri ADCI a giudicare i lavori.

Qui invece trovate il regolamento. Vi ricordiamo che i lavori devono essere inviati entro e non oltre le ore 10 di lunedì 29 ottobre a info@adci.it

Forza ragazzi e ragazze, ultimo sforzo. Dai che la prossima settimana c’è un bel ponte e quella dopo ci vediamo tutti a IF Italians Festival! ;)


1 Reply

Ecco chi volerà a Londra per la Eurobest Integrated Competition

Sono ben 32 le coppie creative che hanno preso parte alla competizione: 64 giovani creativi che in 48 ore hanno ideato una campagna Direct per IF! Italians Festival. L’obiettivo non era semplice: spingere i vertici delle agenzie (non solo Direttori Creativi ma anche CEO, CFO ed HR Manager) ad inviare il loro intero reparto creativo a IF! con il 3 Days Pass.

La Giuria del contest, composta dall’intero Consiglio ADCI, ha deciso di premiare JUST IF di Giulia Ricciardi e Alessandro Dore (DLVBBDO). Ma anche DIRECT ON STAGE di Dario Marongiu e Lorenzo Branchi (Havas). Sono infatti due le coppie creative che voleranno a Londra per partecipare alla Eurobest Integrated Competition.

Ecco i loro lavori dei vincitori:

Una rapida spiegazione delle motivazioni legate alla vittoria.

JUST IF ha vinto perché sfrutta una meccanica semplice in modo intelligente, è contemporaneo, facilmente misurabile e mette i vertici dell’azienda di fronte all’importanza di un rimborso legato alla formazione, a fronte di una spesa già effettuata dal creativo che ha scelto di esserci: davvero il CFO di turno si tirerà indietro e negherà il rimborso?

DIRECT ON STAGE ha vinto perché valorizza il Cono ADCI trasferendo il premio su figure che normalmente provano per questo riconoscimento un minore interesse rispetto ai creativi. Troviamo brillante che un’associazione come ADCI conferisca un premio creativo a chi esprime l’eccellenza nel proprio ruolo investendo nella formazione legata alla creatività.

Una menzione anche ai secondi e terzi classificati, rispettivamente Cristina Marra e Yuri Alessandro Alfieri (DLVBBDO) con CREATIVE BLOCK e Alice Teruzzi e Francesca Romana Ferracini (Publicis) con THE SHORTEST CONTRACT EVER.

Vediamo anche i loro lavori:

Da Eurobest Country Selection 2017 è tutto. Buon viaggio ai vincitori, salutateci Londra! ;)