Leave a reply

DMA Awards Italia – Deadline prorogata al 27 aprile

Per permettere a tutti i candidati di presentare le proprie campagne ai DMA Awards Italia 2017, DMA Italia ha esteso la deadline spostandola al 27 aprile 2017.

Possono partecipare tutte le campagne realizzate, completate e misurate nel periodo che va dal 1 ottobre 2015 al 30 giugno 2017. 

Grazie al patrocinio di ADCI e AssoCom anche i loro associati beneficiano – come quelli di DMA Italia – di iscrizione agevolata.

Registrati qui >>


Leave a reply

DMA Awards – manca poco al 18 Aprile!

DMA Awards Italia significa grandi lavori che hanno funzionato bene, campagne che hanno saputo interpretare i comportamenti dell’audience e guadagnarsi l’engagement dei mercati a cui si rivolgono.

DMA Awards Italia non è solo un premio prestigioso perché sincronizzato con gli INTERNATIONAL ECHO AWARDS di DMA, ma perché è l’unico ad assegnare un riconoscimento nel campo del data – driven e direct marketing: il futuro della comunicazione.

Scegliendo la categoria, tra le 10 in gara, che meglio rappresenta la tua campagna avrai la possibilità oggi di essere leader riconosciuto, grazie a un premio di grande valore internazionale, di questo filone guidato dall’attenzione verso i dati.

IL FOCUS DEI DMA AWARDS ITALIA

La misurabilità della campagna è la punta d’eccellenza di DMA Awards Italia, partecipando avrai la grande opportunità di mostrare e dimostrare cosa hai fatto e dare ulteriore prova della formula vincente di strategia, creatività e direct marketing.

Il dato è il protagonista assoluto della serata del 6 luglio 2017, nel corso della quale si terrà la premiazione.

Ma cosa significa dato per DMA Awards Italia?

Vuole dire raccogliere la sfida della creatività e della strategia data-driven, interpretare il dato come leva per una creatività sempre più centrata sulla customer experience e come strumento per la misurazione dei risultati.

L’Awards premia le idee che vi hanno spinto realizzare qualcosa di preciso e con azioni che siano state misurate. Chi ha reso il dato punto di partenza e fulcro intorno a cui sviluppare il progetto ha la possibilità di vincere un premio diamond.

ENGAGEMENT DIFFERENZIATO

DMA Awards Italia, riconoscendo la difficoltà di analizzare diversi intenti costitutivi della stessa, ha decretato la possibilità di essere giudicati secondo due percorsi di engagement: LOVE e BUY.

LOVE è la parola chiave per le campagne che creano un engagement finalizzato alla condivisione dei valori del brand, BUY è la parola chiave per le campagne che puntano all’engagement finalizzato alla call to action. La campagna può essere iscritta ad entrambi i percorsi.

UNA GIURIA A MISURA DI DATO

Gli Awards sono giudicati da una Giuria composita, costituita da responsabili marketing di aziende, clienti finali, direttori di agenzie e creativi esperti. I Giurati valutano con rigore le campagne marketing sulla base di strategia, creatività e risultati.

Inoltre, la Giuria italiana è accreditata anche presso gli International Echo Awards e i vincitori italiani accederanno direttamente alle finali del premio assegnato negli USA.

CON DMA ITALIA CONQUISTI IL MONDO

Grazie all’esclusiva alliance con gli ECHO Awards, tutte le campagne iscritte ai DMA Awards Italia potranno partecipare alla competizione americana con un costo dimezzato e fisso dal 28 maggio 2017 fino al 25 giugno 2017.


Leave a reply

DMA Italia annuncia la Giuria dei DMA Awards Italia 2017

DMA Italia è lieta di annunciare la formazione della giuria dell’edizione 2017 dei DMA Awards Italia, le cui Call for Entry sono aperte. Patrocinatori ADCI e AssoCom. 

Fabio Paracchini, executive creative director a DigitasLBi Italy e socio ADCI, è il nuovo presidente di giuria di questo premio che ha al suo centro la misurabilità dei risultati e il direct & data driven marketing.

La giuria è così composta:

Carla Leveratto, creative director di Gruppo Roncaglia e socia ADCI; Cristina Ziliani docente di Database and Internet Marketing e di International Branding and Retailing presso l’Università di Parma; Daniela Radice, executive creative director presso J. Walter Thompson Milan; Davide Boscacci, group creative director di Leo Burnett, socio ADCI e consigliere AssoCom; Enrico Meacci, VP strategy di Alkemy; Marco Rosso, CEO di DM Group e past president DMA Italia; Marzia Curone, partner Relata, rappresentante di Assocom e madrina del premio Freccia D’Oro; Mirco Pagano, creative director di Integer Italy  presso TBWA\Italia  e socio ADCI; Nicola Rovetta, direttore creativo di Golin e socio ADCI; Raffella Lebano, paid content marketing manager, Corriere della Sera; Rossella Ferrara, digital strategy & innovation director presso The Big Now; Sergio Mandelli, digital marketing e customer engagement manager Europe di Eni – divisione retail gas e luce; Sergio Müller, Creative and Planning Director di A-Tono e socio ADCI.

Il Presidente di giuria ha così commentato il lavoro che ha portato a questo panel di esperti:
I DMA Awards hanno una sorta di missione implicita che mi affascina molto: far interagire nel migliore dei modi l’emisfero sinistro e quello destro del cervello collettivo del nostro settore. Ragione e sentimento, insomma. Per comporre la giuria di quest’anno mi sono messo alla ricerca di persone che rispondessero a due requisiti. Il primo era che provenissero da ambiti molto diversi: agenzie indipendenti, network internazionali, una multinazionale dell’energia, un grande quotidiano, università, altre strutture in velocissima crescita che non si definiscono nemmeno più agenzie. L’altro requisito era che tutti i giurati fossero persone che – una volta di fronte ai lavori iscritti – avessero un punto di vista unico e interessante proprio riguardo a quell’interazione tra ragione e sentimento, tra emisfero sinistro e destro. Credo di averle trovate.

La giuria valuterà le 10 categorie in gara ai DMA Awards Italia: Automotive, Business and Consumer Services, Energy and Utilities, Business and Consumer Products, Insurance and Financial Products and Services, Not-for-Profit, Publishing / Entertainment / Media, Retail and Direct Sale, Technologies and Communications, Transportation & Hospitality / Travel.

A discrezione dei giurati sarà l’assegnazione dei premi speciali.

Si ricorda che le Call for Entry sono aperte e che l’unico requisito è avere realizzato campagne costruite sui dati tra il 1 ottobre 2015 e il 30 giugno 2017. Le campagne potranno essere presentate entro il 18 aprile 2017 e la deadline dell’Early Bird è l’8 aprile.


Leave a reply

DMA Awards – Call For Entry aperta oggi!

DMA Awards Italia annuncia la presidenza di Fabio Paracchini e l’apertura della Call for Entry!

DMA Italia, Association for Direct and Data Driven Marketing, annuncia Fabio Paracchini, executive creative director di DigitasLBi Italy e Socio ADCI, quale nuovo presidente di giuria ai DMA Awards Italia 2017.

Paracchini lavora ogni giorno all’intersezione tra contenuti ed esperienze, guidando team multidisciplinari in progetti di digital transformation per brand iconici. Fa parte della International Academy of Digital Arts & Sciences (IADAS), del Creative Social, dell’Art Directors Club Italiano (ADCI), ha partecipato alle giurie di numerosi premi internazionali e il suo lavoro è stato selezionato da Google per “Lovie Letters”.

Commentando il suo nuovo incarico, ha affermato: “È un onore per me presiedere la giuria ai DMA Awards Italia 2017. Questo premio ha due specificità che penso siano molto rilevanti. La prima è l’attenzione che pone al tema dei dati, visti sia come leva per una creatività sempre più centrata sulla customer experience sia come strumento per la misurazione dei risultati del nostro lavoro. La seconda è il suo link con i celebri ECHO americani e quindi l’opportunità che offre a tutti noi di confrontarci con i colleghi internazionali. Partecipare ai DMA Awards vuole dire raccogliere la sfida della creatività e della strategia data-driven, e stare ai tavoli della giuria significa sicuramente confrontarsi con molti dei lavori più interessanti che il nostro Paese riesce a esprimere in questa direzione.”

Contestualmente DMA Italia annuncia l’apertura della Call for Entry per i DMA Awards Italia 2017. Agenzie grandi e piccole sono invitate a iscriversi al premio sul sito awards.dmaitalia.it. Unico requisito è avere realizzato campagne costruite sui dati tra il 1 ottobre 2015 e il 30 giugno 2017.

Potranno essere presentate entro il 18 aprile 2017 e la deadline dell’Early Bird sarà l’8 aprile.


Leave a reply

DMA Italia annuncia i vincitori del Contest Under30

DMA Italia annuncia i vincitori del Contest Under 30, il contest promosso da DMA, dell’Association for Direct and Data Driven Marketing per realizzare la campagna di comunicazione dei DMA Awards Italia 2017, il più prestigioso riconoscimento nazionale riservato a Data-Driven Marketing, CRM e Programmatic Advertising.

A giudicare i lavori presentati, una giuria d’eccellenza composta da: Fabio Paracchini, Executive Creative Director, DigitasLBi Italy, Marco Rosso, Presidente DM Group e Past President DMA Italia, Sergio Muller, Creative and planning director at A-Tono, Carla Leveratto, Creative director di Gruppo Roncaglia e Marzia Curone, Partner Relata.

Giovanni Torraco, Art Director presso Doing e Fabio Dalla Venezia, Copywriter di Geometry Global formano la coppia copy + art vincente che volerà a New Orleans per partecipare all’evento annuale della DMA americana: &Then.

I secondi arrivati sono sotto l’ala di H2H, Ilaria Grieco e Luca De Marchi. Per Relata il terzo posto, con una campagna presentata dalle più giovani creative in gara: Veronica Barbaglia e Nicole Liguori.

Questa vittoria rispecchia lo spirito di collaborazione tra i soci DMA Italia e ADCI: è un successo che a rappresentare i DMA Awards Italia 2017 sia stata la partecipazione di due ragazzi provenienti da agenzie differenti, che spontaneamente hanno deciso di collaborare e aderire a questa sfida. Giovanni Torraco ha partecipato grazie alla sponsorizzazione ADCI, mentre Fabio Dalla Venezia ha concorso grazie agli associati DMA, in quanto Geometry Global è nel network Ogilvy.

Il Contest è l’esternalizzazione di un progetto più ampio di DMA Italia, che si impegna concretamente nel mettere a disposizione strumenti per l’accrescimento del know how in un settore che si sta evolvendo velocemente. In questa occasione il focus è sulla crescita dei giovani creativi, che grazie alla formazione offerta con la partecipazione a &Then costruiranno del valore aggiunto per loro stessi e nelle agenzie in cui lavorano. 


Leave a reply

Ultima chiamata per New Orleans al gate 5

Tutti sanno che 5 è un numero dispari, primo, difettivo, pentatopico, congruente e idoneo. Molti sanno anche che 5 è un numero di Fermat, di Catalan, di Eisenstein e di Perrin. Pochi invece sanno che 5 è il numero delle coppie creative che l’ADCI anche quest’anno iscriverà a “The Call for the Call for Entry”, il contest promosso da DMA per realizzare la campagna di comunicazione dei DMA Awards Italia 2017, il più prestigioso riconoscimento nazionale riservato a Data-Driven Marketing, CRM e Programmatic Advertising.

La partnership tra DMA e ADCI si rinnova quindi all’insegna della continuità, offrendo anche quest’anno ai vincitori due biglietti per la DMA Global Conference, in programma in Autunno a New Orleans. Un’occasione da non perdere.

Chi può partecipare?
Il contest è aperto ai creativi delle agenzie associate alla DMA, ma come detto possono iscriversi fino a 5 coppie creative (anche miste) provenienti da agenzie non associate, purché entrambi i componenti siano soci ADCI under 30 (nati cioè dopo il 28 Febbraio 1987).

Come ci si iscrive?
È sufficiente mandare un’email a info@adci.it con oggetto ISCRIZIONE DMA 2017, indicando nomi, date di nascita e agenzie di appartenenza. Il club verificherà il rispetto dei requisiti e invierà alle coppie idonee un’email di conferma con le istruzioni per completare l’iscrizione. I posti saranno assegnati in ordine di iscrizione, quindi: sbrigatevi a fare check in!

Quando è la deadline?
I progetti dovranno essere inviati entro il 19 Marzo.

Qual è il tema?
I numeri, se usati bene, illuminano la creatività. Per questo nella produzione dei materiali cartacei sarà indispensabile utilizzare un “quinto colore”, scegliendo tra Bianco, Trasparente e Giallo Neon. Il brief completo è disponibile qui.

Buon viaggio!


Leave a reply

THE CALL FOR THE CALL FOR ENTRY – DMA Awards Italia. Contest Under 30.

Siamo tornati online e abbiamo tante cose da dire.

Cominciamo subito con una bella notizia: la deadline della “Call for the call for entry” dei DMA Awards è stata spostata al 18 Febbraio.

Di cosa stiamo parlando?

Della brillante iniziativa di DMA (con patrocinio ADCI) che, per il secondo anno, annuncia il lancio di “The call for the call for entry”, contest dedicato ai giovani creativi. Ai ragazzi sarà chiesto di creare la campagna per i prossimi DMA Awards Italia. 

Possono partecipare coppie di art + copy nate dopo il 13 Febbraio 1985, purché maggiorenni, che dovranno produrre un adv sul tema: “I dati affossano la creatività o sono le fondamenta per farla emergere?“.

In palio il viaggio e la permanenza a Boston per la DMA Global Conference and Exhibition il prossimo autunno. Cinque giorni di seminari, workshop e incontri con i protagonisti del marketing di relazione internazionale, che si chiuderanno con il galà di premiazione degli International Echo Awards 2015.

DMA Awards sono una grande opportunità per i creativi under 30, ma anche per le agenzie. Per lanciare lo sguardo oltre i Leoni. E per capire l’effettiva “misurabilità” delle proprie campagne, iscrivendole ad un concorso di respiro internazionale.

Cosa aspettate?

Per maggiori info e per iscrivervi andate sul sito dedicato.


2 Replies

Meet Steve Harrison – Un invito ai soci ADCI da DMA

 “Changing the World is the only fit work for a grown man”. Face to face Talk con Steve Harrison, Co-founder of Harrison Troughton Wunderman presso la sala QC Terme Milano Events / 11 giugno / Ore 15.00 – 16,30 / via Filippetti 41, MILANO

Arrivata al suo secondo anno, la partnership tra ADCI e DMA prosegue in maniera sempre più proficua. Ricorderete l’operazione “The call for the call for entry”, che ha permesso a Mattia Rivetti (Y&R) e Adriano Pacino (Wunderman) di vincere il viaggio a San Diego per la DMA Conference di settembre. Saranno premiati in occasione dei DMA Echo Awards Italia, l’11 giugno alle 17.00.

In quell’occasione Steve Harrison, indiscussa leggenda del direct marketing (di lui dicono che se si fosse occupato di atl a quest’ora avrebbe una statua a Soho) aprirà la cerimonia con un keynote inaugurale.

Ma non solo, alle 15 incontrerà gli iscritti all’evento per condividere alcune riflessioni su Howard Luck Gossage e su come, con irriverenza, abbia praticato tutto quello che noi consideriamo “nuovo” (interactive, community building, social media, behavioural economics) 50 anni fa.

Un appuntamento imperdibile per i soci ADCI, e per di più gratis. BAsterà registrarsi a questo link https://www.eventbrite.it/e/biglietti-face-to-face-con-steve-harrison-co-founder-of-harrison-troughton-wunderman-11853683687

Inserendo il Codice promozionale VIP_GUEST

Ci vediamo là!

più info su Steve Harrison qui sotto

Continue reading


Leave a reply

ECHO Awards Italia – prolungate le iscrizioni fino al 30 aprile. (Sempre scontate per i soci ADCI).

[UPDATE - Iscrizioni aperte fino al 30 aprile]

In attesa delle prime selezioni, rimangono aperte le iscrizioni alla prima edizione degli ECHO Awards Italia, contest di creatività promosso dalla DMA, Direct Marketing Association Italia.

Gli Echo awards, per la prima volta anche in Italia, sono il premio più importante al mondo specializzato nel Direct Marketing, una categoria che da diversi anni sta mostrando i muscoli creativi anche nella sezione Direct&Promo dei contest adv più blasonati.

Fino al prossimo 30 aprile, si potrà iscrivere la propria campagna – prodotta, completata, eseguita e misurata come da regolamento nel periodo compreso tra ottobre 2011 e marzo 2013 – accedendo al sito di DMA Italia.

Il costo di partecipazione per ciascuna campagna presentata da un’azienda associata a DMA Italia è di 200 euro (Iva esclusa); mentre per le campagne candidate dalle aziende non associate è di 300 euro (Iva esclusa). Nel caso in cui si iscrivano più di cinque campagne, è previsto uno sconto del 20% sul costo della sesta ed eventuali successive.

Il costo per i soci ADCI è scontato a quello di un associato DMA, quindi 200 euro invece di 300.