Lascia una risposta

Il dizionario della carta

Possono bastare due sale per fare il giro del mondo: dal 19 al 21 Marzo presso la Galvanotecnica Bugatti l’arte cartaria di Arjowiggins è stata protagonista di una mostra affascinante.

Dalla Finlandia a Hong Kong, dalla Francia all’Australia, l’esposizione ha esplorato formati e strumenti di comunicazione diversissimi, ma sempre di fattura estremamente pregiata: una sorta di ideale catalogo universale della magia della carta, da ammirare, accarezzare, far frusciare e, perché no, anche annusare.

Parafrasando Frank Zappa, “scrivere di arte sarebbe come ballare di architettura”, e allora lasciamo volentieri spazio alle immagini della mostra.