Lascia una risposta

New business con Twitter per agenzie e freelance

Qui sette suggerimenti e altre indicazioni per usare Twitter per fare new business e acquisire nuovi clienti. Si tratta di idee utili tanto per i freelance quanto per studi e agenzie di ogni dimensione. In sintesi:

  1. Usa Twitter in modo creativo, tenendo presente che, di base, è uno strumento di “broadcasting” molto diverso sia da Facebook sia dall’e-mail.
  2. Cerca di individuare il tuo target primario, utilizzando anche le directory specializzate per Twitter.
  3. Segnala risorse e notizie utili e non fare solo autopromozione.
  4. Aiuta chi ti aiuta: se qualcuno segnala  i tuoi post, il tuo sito o inoltra i tuoi Tweet, ricambia il favore.
  5. Fai rete con Twitter: è uno strumeto di broadcasting come detto al punto 1, ma anche di networking.
  6. Usa strumenti professionali come ad esempio CoTweet oppure HootSuite per maggiore efficienza.
  7. Quello che impari usando Twitter per il new business può essere rivenduto come consulenza ai tuoi clienti.

L’articolo, in inglese, espande i sette punti qui sopra e inoltre riporta venti link di altri articoli correlati, con utili indicazioni per il new business di agenzie pubblicitarie, studi di consulenza e creativi freelance, non solo copywriter e art director, ma anche fotografi, illustratori, registi e altri professionisti della comunicazione. ata la sua portata globale, Twitter è particolarmente promettente per chi ha intenzione di lavorare con l’estero.

Hai commenti, suggerimenti o esperienze personali da raccontare?