Leave a reply

ADCI e la Scuola Internazionale di Grafica Venezia


ADCI ha il piacere di comunicare la collaborazione con la Scuola Internazionale di Grafica Venezia in merito al progetto MAD – il nuovo Master in Art Direction con l’obiettivo di instaurare una collaborazione continuativa.

Nell’ambito della collaborazione saranno presenti 3 docenti soci dell’Art Directors Club Italiano; inoltre, tutti gli iscritti U30 al master potranno beneficiare dell’iscrizione annuale in omaggio all’ADCI. Per informazioni, basta inviare una mail a: info@masterartdirection.it

 

MAD: il nuovo Master in Art Direction
Ne avevamo davvero bisogno?

Sì.
Perché il master organizzato dalla Scuola Internazionale di Grafica di Venezia con il patrocinio di ADCI e UNICOM è qualcosa di completamente diverso rispetto alle altre offerte sul mercato.

MAD è un corso strano. Punta ad offrire ai giovani grafici tutti gli strumenti più importanti per qualificarsi ai colloqui come Art Director attraverso un monte ore complessivo (e, conseguentemente, un costo) contenuto, grazie a un programma focalizzato sulle esercitazioni pratiche, in aula e a casa.

Partecipare al MAD infatti potrebbe essere molto impegnativo, ma consente di produrre un restyling completo del proprio Portfolio, come rimarcato dalla campagna di comunicazione.

I docenti sono tutti affermati professionisti della comunicazione. È una frase abusata, ma questa volta è vero. Nella line-up compaiono tra gli altri Adriano Lubrano (Consulente di Social Media Marketing), Federico Rossi (Head of Strategy Sintesi Comunicazione), Danilo Fragale (Creative Director & Copywriter di Studio CO.ME), Francesco Guerrera (Partner and Creative Director di Acqua su Marte), Marco Geranzani (Client Creative Director di Ogilvy & Mather), Paolo De Riz (Digital Advertising Specialist di MOCA Interactive), Annmaria Giarolo (Esperta di creatività e lavoro di gruppo).

Per scoprire il programma completo del MAD e prenotare un colloquio (sono solo 15 i posti disponibili!) basta andare su masterartdirection.it


Leave a reply

dieci cose – Digital Marketing Day

Il punto di partenza di dieci cose – Digital Marketing Day 2017, che si terrà a Milano il prossimo 18 marzo, è quello di chi pone uno sguardo al contempo critico e pragmatico sul continuo mutare ed evolversi del marketing digitale. Un campo “di battaglia” dai confini sempre più intrecciati.

Una giornata, quella del 18, intensa e dinamica con 12 interventi pratici e un pizzico visionari che si concentreranno su aspetti specifici coscienti del fatto che i massimi sistemi spesso poco funzionano nelle attività quotidiane di comunicazione.

Tra i relatori già confermati ci saranno Giorgio Soffiato, Mafe De Baggis, Paolo Ratto, Guido Ghedin, Piero Tagliapietra, Eleonora Cipolletta, Rocco Rossitto e Stefano Paleari e Riccardo Casiraghi di Gnambox.

Il 18 marzo sarà inoltre l’occasione per festeggiare i tre anni di dieci cose – il web in pratica, il progetto di formazione itinerante dedicato “a come va il web oggi” ideato dall’agenzia di comunicazione +ADD DESIGN.

In questi tre anni e trenta tappe dieci cose ha tracciato uno scenario strategico e pratico, fornendo spunti, idee, stimoli e percorsi per avere punti di vista non convenzionali e porsi in maniera critica e non standardizzata nei confronti delle attività di comunicazione delle aziende.

Per questo gli incontri di dieci cose sono soprattutto un’occasione di confronto con chi lavora nel mondo della comunicazione digitale, con imprenditori e manager, studenti universitari e non solo.

I soci ADCI (per informazioni – clicca qui) )godono di uno sconto del -20% rispetto al prezzo pubblico, per usufruirne basterà inserire un codice promo sconto in fase di acquisto che vi verrà inviato nei prossimi giorni. 

Per iscriversi e per altre informazioni e curiosità CLICCA QUI!