5 Risposte

A #Rimini per giudicare l'Italia, twitter cronaca delle giurie #ADCI Awards

Giurie ADCI Awards Rientro da Rimini

Il rientro. Sulla strada per Milano, sosta tecnica in Autogrill, stanchi ma felici

Venerdì, il clima è teso.

RT @mizioblog: Opinionisti da Facebook c’avete rotto er cazzoooooo

Sabato, si parte

RT @mizioblog: Torpedone ADCI in partenza per Rimini. Se qualcuno ha sabotato i freni avremo la Superga dei pubblicitari italiani.

RT @mmlongo: Si parte con Massimo, Raffaella, Alessandro per le giurie ADCI @adcinews (@ Fontana del Castello Sforzesco) [pic]: http://t.co/JvtDn7ovWR

RT @mizioblog: il torpedone dell’adci si ferma all’autogrill #adciawards #adcinews #adcichannel http://t.co/3CdlKoFLg6

RT @matteorighi: Rimini sto arrivando per fare il mio dovere di giurato! #GiurieADCI #ADCI @adcinews http://t.co/EUPC1smXlY

RT @mizioblog: Il look albanesere del Presidente Guastini #adciawards http://t.co/1x0AorXsVI

RT @mizioblog: Interno Torpedone Adci #adcinews http://t.co/J2E3OO8YbD

RT @mizioblog: @matteorighi @adcinews Ora siamo a mezz’ora da Rimini.

RT @matteorighi: La Superga dei creativi italiani che avrebbe liberato 20 ottimi posti di lavoro non è avvenuta. Il torpedone è qui. @adcinews @mizioblog

RT @gerardosicilia: @adcinews visto lo stato della creatività italiana e’ un vero peccato 🙂

RT @mizioblog: I’m at Hotel Ambasciatori w/ @Iabicus http://t.co/dMTPKirZ9M

RT @manuelmusilli: RT “@mmlongo: My ADCI Digital Jurors: @marhol @Iabicus @manuelmusilli @giuseppelaspada @avittorioso @raffy_bertini @beppebizza @adcinews”

RT @mizioblog: Giuria digital #adciawards #adcinews http://t.co/7VdhxjMDvb

RT @lauragrazio: Giuria press&print president  #adci @adcinews @mizioblog @KTTB @NuovoeUtile http://t.co/GimizjGWTq

RT @mizioblog: Giurie #adciawards #adcinews http://t.co/Ez71NiBvcy http://t.co/am99ZCj4VJ

RT @matteorighi: Don’t drink and judge (cit.) @adcinews @KTTB @mizioblog http://t.co/o9KVESovBR

RT @mizioblog: ‘ste cazzo di giurie non finiscono più. Meno male che si beve #adciawards #adcinews #adcichannel #adci

Domenica, la resa dei conti

RT @mmlongo: Il mattino ha i metalli in bocca! @marhol @Iabicus @manuelmusilli @giuseppelaspada @avittorioso @raffy_bertini @beppebizza #jury @adcinews

RT @avittorioso: @mmlongo @marhol @Iabicus @manuelmusilli @giuseppelaspada @raffy_bertini @beppebizza @adcinews
Siamo pronti? Io colazione al 6o!

RT @iabicus: @avittorioso @mmlongo @marhol @manuelmusilli @giuseppelaspada @raffy_bertini @beppebizza @adcinews io sono già al tavolo della giuria!!!

RT @mmlongo: foto di francescoguerrera http://t.co/t3RUTXCxHp @adcinews #ADCIAwards Digital Jury

RT @ubidefeo: le votazioni per ADCI 2013 son terminate.
grazie @lauracattaneo @davideboscacci @Benula @AntDiBa @matteorighi Ale e Matteo.
grazie @adcinews

RT @mmlongo: @avittorioso @marhol @Iabicus @manuelmusilli @giuseppelaspada @raffy_bertini @beppebizza Giurie @adcinews terminate. È stato un onore. Tnx

RT @iabicus: @mmlongo @avittorioso @marhol @manuelmusilli @giuseppelaspada @raffy_bertini @beppebizza @adcinews proud to be part of this jury

RT @fra30774: @adcinews Ricevere un bronzo da Pagano non ha prezzo…

RT @mmlongo: @adcinews @manuelmusilli @marhol @Iabicus @manuelmusilli @giuseppelaspada @avittorioso @raffy_bertini @beppebizza http://t.co/UjUsnByDBs

RT @mmlongo: Torpedone #ADCI @adcinews Massimo, Francesco, @marhol (@ Area di Servizio San Martino Est – @StradeANAS) [pic]: http://t.co/TSfiswtfqF

RT @fpiccolini: @StefanoPest Sì, gran belle giurie e ben assortite. Brava @adcinews!

RT @mmlongo: Torpedone #ADCI @adcinews Massimo, Francesco, @marhol (@ Area di Servizio San Martino Est – @StradeANAS) [pic]: http://t.co/TSfiswtfqF

RT @ubidefeo: @AntDiBa @adcinews @lauracattaneo @davideboscacci @Benula @matteorighi
“La spagnola sa amar così, tutto il giorno…”

Infine, i progetti per il futuro

RT @mizioblog: L’ultimo mio atto come consigliere #adci sarà la campagna “Guastini presidente del PD”.


Lascia una risposta

Press, Outdoor e altre amenità.

Non venendo a Cannes dal 2007 la mia visione sul Festival manca di continuità, ma forse posso capire meglio i cambiamenti di questi ultimi anni. Il 2007 era l’anno che anticipava l’ultima crisi e quello in cui si sono affermate definitivamente le discipline non convenzionali. Cosa è cambiato da allora?

Partiamo dall’affluenza e dal clima che si respira.

Tutti dicono che questo sia l’anno del record come iscrizioni dei delegati, e non stento a crederlo. Dopo anni di magre il Palais è straripante di gente. Non c’è seminario per cui non si debba fare la fila. Ieri per entrare alla Saatchi&Saatchi New Director’s Showcase la coda si snodava all’infinito per due piani. Tutto sembra anche più ricco: bibite e snack a disposizione gratis. Ma è soprattutto il clima di eccitazione che si respira in giro che suggerisce che la crisi è finita, almeno in tutto il resto del mondo.

Nuovo entusiasmo quindi, e le campagne?

Come tutti gli anni inizio l’esplorazione dalla sezione Press. Un adagio di queste parti ripete dalla notte dei tempi che sia l’esibizione più interessante. Non è più così. La ricerca e l’innovazione si sono fermate. Se ripenso al 2007 non vedo nessuna differenza, anzi, mi sembra che l’unica novità sia rappresentata dai Paesi esotici che sono entrati in shortlist. Purtroppo non tutti i lavori sono eccellenti. Lo è il Grand Prix cinese, strameritato, ma l’impressione è che presi dalla voglia di far entrare paesi emergenti si siano abbassati gli standard. C’è una shortlist israeliana imbarazzante. Altri due annunci della Tribu DDB di Heredia (è la settima provincia del Costa Rica) che ti chiedi come abbiano fatto a entrare. L’Asia è cresciuta come numero di presenze ma è il Sud America che domina. Almap BBDO è un mantra che si ripete nei credits, ma tutto il Brasile si fa valere. Quando vedi un annuncio che puoi comprendere solo dopo dieci minuti di riflessione puoi star certo che è brasiliano. Ma anche Cile e Messico si stanno dando da fare sulla strada dei Trucho, insomma sembra proprio che questa storia dei fake sia una prerogativa latina.

Il paese sud americano che si salva, come sempre, è l’Argentina: lì hanno trovato una loro via all’advertising che è allo stesso tempo originale ed efficace.

Dopo una mezz’ora arrivo a vedere il nostro unico Leone, Durex. E in mezzo a tutti quei lavori non sfigura di certo. Anzi, è uno dei migliori realizzati. Forse meritava qualcosa di più. Come secondo me meritavano di più altri annunci italiani che alla fine invece non ce l’hanno fatta a entrare in shortlist.

L’Outdoor è una sezione molto più interessante: c’è tutto il meglio della Press più altri lavori di livello. Qui sembra che il Vecchio Continente si sia preso la rivincita: Francia e Germania i paesi europei più rappresentati. La Francia soprattutto, ma questo si sa da qualche anno, dimostra di essere nel suo momento migliore.

E al contrario della sezione Press, quella dell’Outdoor ha fatto una grande evoluzione. Arrivi allla parte che contiene i progetti Special e rimani affascinato. Ci sono tutti i lavori visti in rete durante l’anno e che mi hanno colpito per bellezza e originalità, ma soprattutto c’è una maggiore consapevolezza nell’integrazione dei mezzi. Qui c’è anche il bellissimo lavoro di Auge, a cui il Leone di Bronzo va decisamente stretto.