Condividi:

5 Replies

Dieci cose da fare e dieci da evitare sui social media

Alcuni consigli utili per muoversi nella nuova comunicazione online. Cosa ne pensate? Sono tutti ugualmente validi?

  • http://scrittorefreelance.blogspot.com/ Gianni Lombardi

    Utile per tutti i top manager.

  • http://www.blogfundraising.it massimo coen cagli

    assolutamente condivisibile! Ottimo per evitare di prendere cantonate. E anche per evitare di riempire il web di cose inutili e quindi di far peredere tempo al mondo.

  • http://twitter.com/urukwavu urukwavu

    da far leggere nelle scuole, tra i nativi digitali
    e anche negli uffici, tra gli impiegati che scrivono note in maiuscolo e pieni di punti esclamativi.

  • Tunde

    C’è un errore di italiano, anche abbastanza grossolano… L’autore ha usato la parola “scostante” dove avrebbe dovuto usare “incostante”. Il significato è molto diverso…

    • http://scrittorefreelance.blogspot.com/ Gianni Lombardi

      Mah, sono d’accordo ma fino a un certo punto.
      Nella diapositiva 22, in senso stretto “Incostante” sarebbe stato più appropriato, ma l’effetto dell’incostanza è anche essere “scostanti”. La lingua non è matematica, per cui non sempre c’è una risposta “esatta”, valida per tutti.

      Ad esempio, si può fare un’analoga osservazione sulla tua osservazione. Perché errore “grossolano”? Siccome si tratta di una finezza di significato, caso mai è un errore “sottile”, una “sottigliezza” :-)