Condividi:

Sono aperte le iscrizioni a Design in Town 2015.

Design in Town è il progetto-contenitore in cui senior designer, artisti e giovani designer hanno la possibilità di lavorare insieme su progetti veri al servizio del territorio. Per questa terza edizione, il progetto torna a Troia, piccolo centro della Capitanata a circa venti chilometri da Foggia.

Saranno 16 giorni di full immersion, dal 19 luglio al 3 agosto, in cui 42 studenti, guidati da 23 docenti, potranno confrontarsi con un territorio denso di storia e con committenti in carne e ossa.
I giovani designer prenderanno d’assalto la città per capirla, conoscerla, interpretarla e svilupperanno 6 progetti diversi, verificando passo passo l’esito del lavoro e condividendolo sui social media in tempo reale, come un vero reality. Oltre ai progetti con gli studenti universitari, durante le due settimane i docenti terranno 6 laboratori e 6 lezioni aperte a tutti.

Chi può partecipare a Design in Town?
Possono partecipare studenti che stanno frequentando un corso di Laurea (anche triennale), un corso equiparato (corso triennale di scuole a livello universitario) Master o scuola legato al mondo della comunicazione, della grafica, del disegno industriale, dell’architettura, della moda e della fotografia. Possono partecipare alle selezioni anche coloro che si sono diplomati o laureati ai corsi indicati non prima del 2014.

Perché partecipare a Design in Town?
Perché è una occasione per mettere alla prova il proprio talento e i propri interessi di studio. Una preziosa opportunità per lavorare al fianco di grandi professionisti del settore e dare il proprio contributo alla valorizzazione del territorio.

Il progetto ha il sostegno di ADCI, ADI, AFIP, AI e AIAP.

Per info sul progetto:
info@designintown.org