Leave a reply

Torna Steal the Tricks. Questa volta parliamo di crafting con Le Balene.

Riapriamo gli appuntamenti con il format Steal the Tricks: una serie di seminari e workshop che permetteranno ai giovani creativi di rubare i trucchi del mestiere ai loro colleghi più esperti.

A ogni appuntamento verrà selezionata un’agenzia che avrà il compito di selezionare un tema per l’incontro. L’obiettivo è quello di creare un percorso di aggiornamento che aiuti i nostri giovani talenti a crescere e fronteggiare nel modo migliore non solo il lavoro di tutti i giorni, ma anche i tanti contest creativi promossi da ADCI (a tal proposito, sì: anche i Giovani Leoni stanno per tornare, avrete maggiori informazioni prima di quanto pensiate).

Il nuovo di Steal the Tricks si terrà giovedì 3 maggio alle 19.15 in Acqua su Marte (sede dell’agenzia Le Balene), in via Alessandria 3. L’incontro durerà due ore e sarà tenuto da Francesco Guerrera, Direttore Creativo di Le Balene. Il workshop, dal titolo “Vita da Art (mani sporche e mente pulita)”, tratterà il tema del crafting. Francesco ci racconta di che cosa parleremo:

L’evento prevede due ore di amabili chiacchiere tra nerd dell’art direction. Dalla produzione ai trucchi per ottenere il meglio da un fornitore e quindi craftare la più bella campagna pubblicitaria che abbiate mai fatto. La serata sarà divisa in tre parti: la prima sarà di puro godimento visivo, vedremo alcuni lavori e tratteremo il breakdown della produzione passando per campagne stampa, illustrazioni, cgi, post produzione, live performance, il tutto allo scopo di craftare al meglio un pezzo di comunicazione. Le seconda parte sarà dedicata alla parte più divertente del nostro lavoro e cioè alla scelta e dialogo con i fornitori: come sceglierli e come dialogare con loro per plasmare le idee nel modo migliore. La terza parte e ultima parte sarà dedicata ad un esercizio in stile Erik Vervroegen: un’ora di delirio per arrivare alla migliore realizzazione mai pensata.

L’incontro è rivolto principalmente ai soci ADCI under 30, che avranno diritto a 20 posti riservati. A questi si aggiungeranno 10 posti per i giovani creativi non associati al Club. Qui potete prenotare il vostro biglietto gratuito, per partecipare è necessario registrarsi.


Leave a reply

Arriva Steal the Tricks. Il primo appuntamento in We Are Social.

Dopo il doppio record dei Giovani Leoni e de Il Grande Venerdì di Enzo è arrivato il momento di lanciare il nuovo format Steal the Tricks: una serie di seminari e workshop che permetteranno ai giovani creativi di rubare i trucchi del mestiere ai loro colleghi più esperti.

A ogni appuntamento verrà selezionata un’agenzia che avrà il compito di strutturare l’incontro. L’obiettivo è quello di creare un percorso di aggiornamento che aiuti i nostri giovani talenti a crescere e fronteggiare nel modo migliore non solo il lavoro di tutti i giorni, ma anche i tanti contest creativi promossi da ADCI.

Il primo appuntamento di Steal the Tricks si terrà il 27 giugno alle 19.30 da We Are Social, in Corso San Gottardo 42/a. L’incontro durerà un’ora e sarà tenuto da Gabriele Caeti, Direttore Creativo dell’agenzia.

Il workshop, dal titolo “Creativity is collaboration”, permetterà ai ragazzi di sperimentare nuove tecniche di brainstorming basate sulla collaborazione. I trend di Cannes e lo studio delle ultime campagne di successo dimostrano infatti che la collaborazione, anche tra industry diverse, è un fattore determinante nel conseguimento di grandi risultati.

Questa la scaletta del workshop:

- 5’ introduzione al progetto Netflix e alla sua realizzazione
- 5’ spiegazione obiettivo workshop e scelta della metodologia insieme ai partecipanti
- 25’ di brainstorming
- 25’ presentazione idee
- Wrap up finale

L’incontro è rivolto principalmente ai soci ADCI under 30, che avranno diritto a 20 posti riservati. A questi si aggiungeranno 10 posti per i giovani creativi non associati al Club. Qui potete prenotare il vostro biglietto, in entrambi i casi è necessario iscriversi per partecipare.

Una nota importante: capita che chi prenota un biglietto alla fine non si presenti, togliendo il posto a qualcuno che sarebbe stato realmente interessato a partecipare. Per questo vi invitiamo a prenotare un biglietto solo se siete fortemente motivati e certi di potere partecipare. Chi si iscriverà e non si presenterà verrà automaticamente escluso dalla possibilità di partecipare al workshop successivo.