Leave a reply

Il Club ha bisogno di un Club?

Premessa:
Aggiorniamo i Soci su un’attività che il Consiglio sta portando avanti, anche se, urgh… la politica. Avremmo voluto informarvi una volta che i lavori avessero preso una forma precisa. Ma se avessero preso una forma precisa senza consultare i soci sarebbe stato arbitrario. Ma “consultare i soci” significa informare. A questo punto, condividiamo il work in progress (con tutti i punti interrogativi del caso) e tirate le somme che volete, anzi, fateci domande, così facciamo prima.
Club

Il Club ha bisogno di un Club?
Abbiamo ascoltato più volte la richiesta di Soci che ci invitavano a lavorare perché il “Club” (inteso come gruppo di persone) avesse un “Club” (inteso come luogo) dove incontrarsi, consultare materiale, fare eventi, o magari fermarsi a lavorare perché come Soci ci troviamo nelle vicinanze, ecc.
In un periodo storico in cui anche aziende strutturate passano dalla sede fissa a sistemi condivisi come il coworking, in cui il lavoro è sempre più virtuale, in cui le relazioni sono sempre più globali, ha ancora senso avere “una sede”? E se sì, dove? Se il Club deve essere più diffuso e meno “milanocentrico”, dove deve essere questa sede?

Perché ci interessa Design Library
Design Library si definisce “the first worldwide design libraries network for universities, companies, designers and media”. Per chi l’ha conosciuta nella sede di Via Savona, la Design Library non è più quello ma si avvia ad essere molto più. Lo scopo di questo post non è dare visibilità al progetto, quindi vi invitiamo a scoprire di più sulle attività di DL sul sito designlibrary.it

Perché abbiamo iniziato un dialogo con Design Library?

  1. Si sono riavvicinati loro a noi, e, come sempre, l’Associazione prende in considerazione ogni proposta costruttiva
  2. È un progetto culturale e non commerciale, e questo ci ha incentivati ad approfondire un dialogo a nome dei soci del Club
  3. Ci hanno chiesto di unire le forze per un’operazione che potrebbe avere vantaggi per noi e per loro, con risparmio per entrambi.

Il progetto
DL sta sviluppando un progetto di “libreria/spazio diffuso”, con sedi fisiche dislocate presso una rete di “location” che hanno in comune l’impronta di spazio per la creatività e le idee, inserite in un contesto orientato alla cultura e molteplicità di servizi. Non solo a Milano, non solo in Italia. Che fine farebbero i libri? Sarebbero a disposizione delle diverse sedi, creando dei moduli di sotto-librerie verticali per argomento in base all’attitudine e all’orientamento di quello spazio (design, advertising, arte…). Le sedi (per ora 4) si moltiplicheranno via via a seconda degli accordi.

Il ruolo di ADCI
ADCI potrebbe essere parte dell’”offerta” congiunta (du’ associazion is megl che uan) fatta a questi spazi per creare uno scambio alla pari: DL e ADCI ci mettono i soci, la capacità di sviluppare eventi, conferenze, selezioni, giurie, in modo da garantire loro l’appeal che desiderano. In cambio, le associazioni ricevono spazio e accesso ai servizi per i soci. Oltre ai servizi della location ci sono i quelli della DL, con i volumi presenti e l’accesso a tutta la libreria digitalizzata (compresi gli Annual ADCI).

L’ipotesi è stata presa in considerazione dal Consiglio perché potrebbe risolvere il problema di una sede fisica senza spesa, ma ovviamente è solo una delle possibili proposte.
Per questo, prima di procedere in qualunque direzione, il Consiglio ha deciso di proporre un questionario online per capire l’eventuale orientamento dei soci nei confronti di un partner come DL. I risultati ad oggi parziali (perché ad esempio, ehm… io non ho ancora risposto) danno comunque una risposta statisticamente orientata alla domanda del titolo: sì, il Club ha bisogno di un Club.


Leave a reply

Arriva Steal the Tricks. Il primo appuntamento in We Are Social.

Dopo il doppio record dei Giovani Leoni e de Il Grande Venerdì di Enzo è arrivato il momento di lanciare il nuovo format Steal the Tricks: una serie di seminari e workshop che permetteranno ai giovani creativi di rubare i trucchi del mestiere ai loro colleghi più esperti.

A ogni appuntamento verrà selezionata un’agenzia che avrà il compito di strutturare l’incontro. L’obiettivo è quello di creare un percorso di aggiornamento che aiuti i nostri giovani talenti a crescere e fronteggiare nel modo migliore non solo il lavoro di tutti i giorni, ma anche i tanti contest creativi promossi da ADCI.

Il primo appuntamento di Steal the Tricks si terrà il 27 giugno alle 19.30 da We Are Social, in Corso San Gottardo 42/a. L’incontro durerà un’ora e sarà tenuto da Gabriele Caeti, Direttore Creativo dell’agenzia.

Il workshop, dal titolo “Creativity is collaboration”, permetterà ai ragazzi di sperimentare nuove tecniche di brainstorming basate sulla collaborazione. I trend di Cannes e lo studio delle ultime campagne di successo dimostrano infatti che la collaborazione, anche tra industry diverse, è un fattore determinante nel conseguimento di grandi risultati.

Questa la scaletta del workshop:

- 5’ introduzione al progetto Netflix e alla sua realizzazione
- 5’ spiegazione obiettivo workshop e scelta della metodologia insieme ai partecipanti
- 25’ di brainstorming
- 25’ presentazione idee
- Wrap up finale

L’incontro è rivolto principalmente ai soci ADCI under 30, che avranno diritto a 20 posti riservati. A questi si aggiungeranno 10 posti per i giovani creativi non associati al Club. Qui potete prenotare il vostro biglietto, in entrambi i casi è necessario iscriversi per partecipare.

Una nota importante: capita che chi prenota un biglietto alla fine non si presenti, togliendo il posto a qualcuno che sarebbe stato realmente interessato a partecipare. Per questo vi invitiamo a prenotare un biglietto solo se siete fortemente motivati e certi di potere partecipare. Chi si iscriverà e non si presenterà verrà automaticamente escluso dalla possibilità di partecipare al workshop successivo.


Leave a reply

Giovani creativi, il programma per il 2017/2018

Il nuovo programma dedicato ai giovani creativi è stato presentato ai soci durante l’assemblea ADCI del 25 marzo. Lo riproponiamo qui a beneficio di chi non era presente ma anche di chi non è socio: molte iniziative riguardano infatti tutti i creativi italiani under 30, non solo quelli associati.

I grandi obiettivi di questo biennio sono due: “allenare” i nostri giovani talenti e coinvolgerli di più nella vita del Club.

Negli ultimi anni abbiamo riscontrato un calo di qualità nei progetti proposti durante i contest rivolti ai creativi under 30. Per questo abbiamo deciso di aprire tanti nuovi momenti di confronto con i professionisti senior e con i direttori creativi, alcuni dedicati ai soli soci per accrescere il valore della loro iscrizione.

Ci aspettiamo che questi confronti da un lato siano una buona palestra per i giovani, dall’altro aiutino a creare una rete di contatti per i ragazzi spesso lontani dalla vita del Club “perché tanto non conosco nessuno”.

Continueranno anche le attività degli anni precedenti, prime tra tutte i contest. Dietro l’angolo abbiamo già due appuntamenti molto importanti: i Giovani Leoni del 6 e 7 maggio e il Grande Venerdì di Enzo del 9 giugno, che quest’anno verrà organizzato contemporaneamente in diverse città grazie all’aiuto dei Local Ambassador.


Leave a reply

Sabato 25 marzo alle ore 10 – Assemblea Soci


Cari Soci,

vi aspettiamo domani alle 10,00 per l’Assemblea Generale del Club presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano – Edificio B2 – Aula 1.1, ingresso da Via Giuseppe Candiani, 72, oppure da Via Schiaffino 20158 – Milano.

Prevediamo Live Streaming salvo imprevisti – Il link verrà comunicato via mail + gruppo riservato ai Soci su Facebook sabato mattina.

NOTA BENE:
Chi non avesse ancora rinnovato ricordi di farlo in tempo utile prima dell’Assemblea Soci per poter partecipare alla stessa, versando la propria quota* tramite bonifico bancario:

Banca Prossima, Milano
Iban: IT19V0335901600100000119579 
BIC/SWIFT:  BCITITMX (Solo per l’estero)
Causale: Quota Socio 2017 Nome – Cognome

 


Leave a reply

DMA Italia annuncia i vincitori del Contest Under30

DMA Italia annuncia i vincitori del Contest Under 30, il contest promosso da DMA, dell’Association for Direct and Data Driven Marketing per realizzare la campagna di comunicazione dei DMA Awards Italia 2017, il più prestigioso riconoscimento nazionale riservato a Data-Driven Marketing, CRM e Programmatic Advertising.

A giudicare i lavori presentati, una giuria d’eccellenza composta da: Fabio Paracchini, Executive Creative Director, DigitasLBi Italy, Marco Rosso, Presidente DM Group e Past President DMA Italia, Sergio Muller, Creative and planning director at A-Tono, Carla Leveratto, Creative director di Gruppo Roncaglia e Marzia Curone, Partner Relata.

Giovanni Torraco, Art Director presso Doing e Fabio Dalla Venezia, Copywriter di Geometry Global formano la coppia copy + art vincente che volerà a New Orleans per partecipare all’evento annuale della DMA americana: &Then.

I secondi arrivati sono sotto l’ala di H2H, Ilaria Grieco e Luca De Marchi. Per Relata il terzo posto, con una campagna presentata dalle più giovani creative in gara: Veronica Barbaglia e Nicole Liguori.

Questa vittoria rispecchia lo spirito di collaborazione tra i soci DMA Italia e ADCI: è un successo che a rappresentare i DMA Awards Italia 2017 sia stata la partecipazione di due ragazzi provenienti da agenzie differenti, che spontaneamente hanno deciso di collaborare e aderire a questa sfida. Giovanni Torraco ha partecipato grazie alla sponsorizzazione ADCI, mentre Fabio Dalla Venezia ha concorso grazie agli associati DMA, in quanto Geometry Global è nel network Ogilvy.

Il Contest è l’esternalizzazione di un progetto più ampio di DMA Italia, che si impegna concretamente nel mettere a disposizione strumenti per l’accrescimento del know how in un settore che si sta evolvendo velocemente. In questa occasione il focus è sulla crescita dei giovani creativi, che grazie alla formazione offerta con la partecipazione a &Then costruiranno del valore aggiunto per loro stessi e nelle agenzie in cui lavorano. 


Leave a reply

Invito alla prima SKICUP ASSOCOM

 

Quando? Domenica 2 Aprile  Dove? A Sestriere

Un appuntamento imperdibile per i comunicatori amanti della neve, della sana competizione e della buona compagnia. Si tratta di una vera e propria gara nel suggestivo paesaggio del Sestriere aperta non solo alle agenzie associate Assocom ma anche a clienti, fornitori, amici e soprattutto ad altre agenzie.

Vi aspettano due tipologie di gara: uno Slalom gigante e una gara di Snowboard.

Alla fine della giornata saranno proclamati i vincitori, ovvero i “comunicatori” più veloci per ciascuna competizione. Il premio più prestigioso assegnato sarà quello della  “Best Agency of the Year”, saranno sommati i tre migliori tempi della stessa agenzia e quella che avrà il tempo totale più basso sarà proclamata vincitrice.

Emanuele Nenna, Presidente di ASSOCOM : “Più ci si frequenta, ci si conosce, ci si confronta sportivamente (sia metaforicamente che letteralmente in questo caso), più si scopre che sono tante le cose che si possono fare unendo le forze. Penso che la prima Skicup ASSOCOM sia un ottimo pretesto per passare una giornata insieme, e in questo momento in cui l’associazione sta cercando di ridefinire il suo modo di essere, chiacchierare in seggiovia delle cose da fare per il nostro mercato può solo fare bene.”

Tutte le informazioni in merito a prezzi, convenzioni e il form di iscrizione sono ora disponibili sul sito.

Per qualsiasi domanda e curiosità basta scrivere una mail all’organizzazione skicup@assocom.org.


Leave a reply

ADCI Roma presenta “YouTube Academy” il 28 marzo a Roma.

Grazie al lavoro dei local ambassador, continuano gli eventi ADCI in giro per l’Italia.

A Roma, dopo il successo di #Fuorieurobest, arriva “YOUTUBE ACADEMY” un evento speciale dedicato ai creativi, ai planner, ai social media manager e agli account. L’incontro si terrà il 28 marzo 2017 a Roma, presso lo Studio Legale E-Lex, in Via dei Barbieri, 6 (zona Largo di Torre Argentina), partner di ADCI.

L’evento è a posti limitati e su prenotazione, basta iscriversi qui: formI soci ADCI avranno la priorità.

Sarà il primo di una serie di eventi dedicati alla comunità dei creativi romani” affermano Carla Leveratto e Marco Diotallevi, local ambassador ADCI ROMA, “il nostro obiettivo è riportare la magia dei grandi festival di pubblicità nella capitale.”

Gli speaker saranno:
Marianna Ghirlanda, Head of Creative Agencies
Stefano Caridi, Brand Activation Specialist

Programma:

10:00 – 11:30 | Tell it in 6 seconds
Come sfruttare al meglio il Bumper Ads, il nuovo formato YouTube.
Una sessione dedicata a creativi, account e planner.

11:30 – 13:00 | Content Strategy
Un training per imparare come strutturare una content strategy efficace su YouTube.
Una sessione dedicata a creativi, account e planner.

13:00 – 14:00 | Lunch break

14:00 – 15:30 |  Platform & Analytics
Ottimizza i contenuti del tuo canale YouTube per sfruttarli al meglio. Una sessione dedicata a social media manger, social media strategist e chi lavora direttamente sulla piattaforma.

 


Leave a reply

Assemblea Soci Ordinaria 2017

Il Consiglio Direttivo dell’Art Directors Club Italiano convoca, a norma di Statuto, l’Assemblea Ordinaria dei Soci per il giorno 24 marzo 2017 alle ore 6:00 in prima convocazione e alle ore 10:00 del giorno 25 marzo 2017 in seconda convocazione presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano – Edificio B2 – Aula 1.1, ingresso da Via Giuseppe Candiani, 72, oppure da Via Schiaffino 20158 – Milano, per discutere e deliberare sul seguente:

ORDINE DEL GIORNO:

  • 10:00 – 10:30 Welcome Coffee
  • 10:30 – 11:30 Presentazione dei nuovi consiglieri Nicola Rovetta e Luca Pedrani | Resoconto attività svolte nel 2016 e previsioni attività 2017 | Presentazione, discussione e votazione bilancio 2016
  • 11:30 – 12:00 Presentazione risultati della Survey X-RAY4US (Human Highway)
  • 12:00 – 12:30 “ADCI – Prospettiva di un’evoluzione” (Marco Lombardi)

Per chi arriva in auto: si parcheggia comodamente fuori dal campus, in particolare in Via Schiaffino e in Via Durando.

Per chi arriva con i mezzi pubblici: con il Passante ferroviario (linea S1 – S2 – S3 – S4 – S13 – MXP) fermata Bovisa | Bus 92 (direzione Bovisa) Fermata Via Durando Via Cosenz | Tram 2 Fermata Bausan (capolinea).

NOTA BENE: 
Ricordiamo che per partecipare e votare occorre essere socio regolarmente iscritto 2017.
La quota associativa può essere pagata tramite bonifico:
Banca Prossima, Milano.
Iban: IT19V0335901600100000119579
causale: Quota Socio NN-2017 – Nome Cognome


Leave a reply

IX White Square Ad Festival Announces the Jury

IX International Advertising Festival «White Square», one of the leading creative events in communications industry of Eastern Europe, will take place in Minsk on April 27-29.

The image of a boxing ring has become the key idea of Festival’s corporate identity this year. The tagline of IX White Square Festival is «Creativity Wins». In late April White Square Festival turns into a prestigious international tournament and invites professionals involved in advertising, branding, design, communications activity to participate in this tournament, to show their best works and to challenge each other in this fair fight.

The creative battle of IX White Square will be judged by 5 international jury casts. They are Creative and Art Directors of the leading agencies of all over Europe, persons with world recognition in advertising and rich experience of judging at famous international ad festivals, holders of numerous prestigious awards in this sphere, including more than 130 Cannes Lions.

*There may be some changes and editions in Jury categories.

Detailed CVs of the Jury members could be observed on the official website adfest.by.
Jury work will be held offline in Minsk on the eve of the Festival.

The winning entries will be published on manifold leading industrial online resources of Europe and the CIS countries.

In the year 2016 the representative of the global index The Gunn Report visited White Square and noted high organization level, professionalism of jurors and high level of entries, and called White Square one of the major festivals of the Eastern Europe.

Call for entries for IX White Square is now open on the official website of the Festival adfest.by. Deadline is on April, 7. It’s high time to enter the creative ring and win!

Detailed information regarding participation in IX White Square Festival is on the official website adfest.by or via e-mail info@adfest.by.


Leave a reply

CREATIVITY TO THE BLOOD IN THE ADVERTISING CAMPAIGN OF WHITE SQUARE FESTIVAL

ADCI ha il piacere di presentarvi il IX International Advertising Festival White Square, in Bielorussia (Belarus), uno dei più importanti eventi di creatività in ambito pubblicitario e di comunicazione dell’Europa orientale. I soci ADCI godono dello sconto di – 10% sulla fee di registrazione.

IX International Advertising Festival White Square has launched a campaign with famous advertisers shot in unexpected images. The key idea of Festival’s corporate identity this year has become the image of boxing ring. On April 27-29 White Square Festival will turn to a prestigious tournament and invites professionals involved in advertising, branding, design, communications activity to participate in this tournament, to show their best pieces of work and to challenge each other in this fair fight.

«Creativity Wins» – is the tagline of IX White Square. The idea of the campaign is to show advertisers in the images of fighters at the moment of victory. After all, advertising is a battle, an everyday fight for ideas and their realization, for tenders and festival awards. White Square goes further and calls to the victory of creativity in all spheres of life.

Recognized experts of advertising and communications industry, holders of prestigious international awards, White Square Jury members have become the faces of the campaign. They are Andrey Logvin, Creative Director of BORSCH Studio, Russia; Vitaliy Bykov, CEO, co-founder of Red Keds, Russia; Dmitry Apolenis, Creative Director at AIDA Pioneer, Belarus; Lola Tehver, Director of Estonian Association of Marketing and Communications Agencies, Estonia; Vladimir Kobets, Creative Director of digital-centric agency AdPro, Ukraine; Marko Edfelt, CEO, Partner at Satumaa Family Business, Finland.

White Square is most ambitious and dynamically developing creative festival in Eastern Europe. In the year 2016 the representative of the global index The Gunn Report visited White Square and noted high organization level, professionalism of jurors and high level of entries, and called White Square one of the major festivals of the Eastern Europe.

Call for entries for 9th White Square is now open on the official website of the Festival adfest.by. Deadline is on April, 7. There are 5 contests at the Festival: CREATIVITY, BRANDING, MARKETING, DIGITAL, SOCIAL ADVERTISING.

The corporate identity and campaign of White Square Festival were worked out by AIDA Pioneer Branding & Creative. Photosession – altogether with a couple of famous Minsk photographers KANAPLEV + LEYDIK. Video by Andrey Levkovich.

Watch the Video