Leave a reply

Call For Entries ADCI Awards 2017 – Non perderti la tariffa ridotta!

È partita la Call for Entries per gli ADCI Awards 2017, scaricabile qui.

Fino al 16 giugno, tutti i lavori che verranno iscritti godranno dell’Early Bird pricing: 30% di sconto rispetto alle normali tariffe, che entreranno in vigore dal 19 giugno. Basta inserire il seguente codice sconto: EARLY_BIRD

Sono iscrivibili i lavori usciti nel 2016 e mai iscritti agli ADCI Awards e i lavori usciti entro il 31 agosto 2017.

La premiazione degli ADCI Award avrà luogo nel contesto di IF! Italian Festival, in settembre.

Le Entry possono essere pagate o direttamente online con PayPal o carta di credito (importi fino a 500 euro), registrandosi nell’apposita area di eCommerce, o tramite bonifico bancario. Non è ancora possibile effettuare invece il bonifico sul sito stesso, ma va effettuato dal proprio online banking utilizzando i seguenti dati bancari: ADCI SERVIZI – IBAN : IT83D0306909483100000004922 – causale CFE2017  (consigliamo il bonifico bancario per importi che superano 500 €).

Non è necessario essere socio ADCI per iscrivere i lavori e partecipare agli ADCI Awards.
Scarica il CFE e leggi attentamente tutte le norme per individuare prezzi, categorie e materiali da inviare per le categorie che ti interessano.

 

[Si possono acquistare tutte le Entry che si desiderano da subito, senza essere obbligati a caricare immediatamente i propri lavori. Ciò consente di pagare le entry nel periodo di sconto e caricare poi, con calma, i propri lavori. Fino alla deadline del 1 settembre, grazie alla ID univoca registrata al primo acquisto, si potrà accedere tutte le volte che lo si desidererà sia all’area “shop“ (per acquistare eventuali Entry aggiuntive), sia a quella per caricare con estrema semplicità tutti i lavori per cui si è acquistata l’Entry in precedenza.]


Leave a reply

IF! ITALIANS FESTIVAL TORNA AL TEATRO FRANCO PARENTI

IF! ITALIANS FESTIVAL TORNA AL TEATRO FRANCO PARENTI DI MILANO DAL 26 AL 30 SETTEMBRE.

TEMA 2017: #SOVVERTIRE

La quarta edizione del Festival della Creatività organizzato e promosso da ADCI e ASSOCOM, in partnership con Google, proporrà quest’anno due giornate intere dedicate alla formazione, prima dell’apertura ufficiale al pubblico con l’opening del giovedì sera. Chiusura sabato 30 settembre con i prestigiosi ADCI Awards. 

Sovvertire. Rovesciare la visuale, ribaltare il paradigma. Cinema, moda, letteratura, musica, arti grafiche e visive per elaborare nuove connessioni, ispirare, educare e comunicare imprimendo nuova potenza relazionale ai brand, ai loro prodotti e servizi. Arte applicata e tecnologia per sovvertire il sistema e indicare la strada a una nuova generazione di creativi e di brand”.

È il manifesto dell’attesissima quarta edizione di IF! Italians Festival (www.italiansfestival.it), il più importante appuntamento italiano con la migliore creatività internazionale organizzato e promosso dall’Art Directors Club Italiano (www.adci.it) e ASSOCOM (www.assocom.org), in partnership con Google.

Dal 26 al 30 settembre, il Teatro Franco Parenti di Milano sarà per il quarto anno consecutivo la “casa” del Festival della Creatività che in questa edizione verterà il suo ricco e articolato programma intorno al tema #sovvertire.

Numerose le novità di questa edizione. A cominciare dal format dell’evento che si svilupperà su 5 giorni (uno in più rispetto al 2016) con le prime due giornate interamente dedicate alla formazione: martedì 26 con un focus specifico sul digitale e mercoledì 27 sulle arti applicate.

Mentre si segnala un nuovo ingresso nel Comitato Organizzatore di IF!: quello di Stefano Capraro che affianca Emanuele Nenna, Nicola Lampugnani, Alessandra Lanza e Davide Boscacci. 

IF! Italians Festival si avvale quest’anno di alcune collaborazioni eccellenti come quella di Marco Mancuso, critico, curatore e direttore di Digicult, nuovo consulente sui contenuti di cultura digitale del programma.

Insieme a Mancuso, si segnalano le conferme del creativo Francesco Guerrera, responsabile dell’immagine coordinata di IF! e del giornalista e project manager culturale Dino Lupelli (Elita), responsabile del programma Entertainment.

A gestire le attività di ufficio stampa anche quest’anno ci sarà un team di PR HUB, che si conferma partner dell’evento.

Il Festival della Creatività riserverà un doppio, imperdibile, appuntamento con il più importante riconoscimento alla migliore creatività italiana, gli ADCI Awards: l’IF! Short List Party con l’esposizione delle short list del premio durante l’opening ufficiale di giovedì 28 settembre, e l’atteso Show di premiazione che chiuderà la cinque giorni milanese nella serata di sabato 30 settembre. 

Per il quarto anno consecutivo, Google è vicino al mondo dei creativi italiani per promuovere la collaborazione tra creatività e tecnologia. Insieme a speaker d’eccezione, tra le attività in programma nella nuova edizione del festival sono già confermati i workshop sulle piattaforme Google, il premio “Best Use of YouTube” all’interno degli ADCI Awards, e una rassegna delle migliori campagne pubblicitarie 2017 su YouTube.

Per seguire il Festival sui canali digital:
Sito web: www.italiansfestival.it
Facebook: www.facebook.com/IFItaliansFestival
Twitter: twitter.com/IFItaliansFest (hashtag ufficiale #ItaliansFestival)
Instagram https://instagram.com/italiansfestival
YouTube https://www.youtube.com/italiansfestival

IF! Italians Festival
26-30 settembre 2017 – Teatro Franco Parenti – Milano 

Promoted by ADCI e ASSOCOM

Main Partner: Google

Organigramma:
Comitato Organizzatore: Emanuele Nenna, Nicola Lampugnani, Alessandra Lanza, Davide Boscacci e Stefano Capraro.
Consulente Contenuti Cultura Digitale: Marco Mancuso
Responsabile Entertainment: Dino Lupelli (Elita)
Immagine Coordinata: Francesco Guerrera
Fundraising: Valentina Eva Tosato (Ideal Comunicazione)
Ufficio Stampa: PR HUB (Assocom)
Comunicazione digital e social: We Are Social


Leave a reply

Lele Panzeri intervista Vicky Gitto su If! e la formazione dei creativi.

Mentre cala la sera a If! Italians Festival, Lele Panzeri, past president ADCI, intevista Vicky Gitto, attuale presidente ADCI, sull’edizione 2016.

Vicky racconta la nascita del festival e ci parla del comitato organizzativo, delle partnership e delle relazioni con i player che rendono possibile la manifestazione. Interscambio costruttivo è la parola d’ordine e la recente presenza dei clienti nelle giurie ne è l’esempio. Nella seconda parte dell’intervista, Vicky e Lele, affrontano il tema alla formazione dei professionisti di domani.

Clicca qui per vedere l’intervista.

Buona visione


2 Replies

ADCI AWARDS 2016 – GRAND PRIX A NETFLIX / WE ARE SOCIAL PER NARCOS “PARLA COME EL PATRON”

La giuria presieduta da Katrien Bottez ha appena annunciato i vincitori degli ADCI AWARDS 2016, nella serata conclusiva di IF! Italians Festival.

I Premi Best Use Of Youtube sono andati a Wind “Una grande giornata” di Ogilvy & Mather e Tempo “Happy Tears” di DLVBBDO.

Per il 7 Days Brief – menzione d’onore per Gabriele Ciregia e Giulia Brugnoli.

“Sono davvero molto orgoglioso di questa edizione degli Awards. Abbiamo visto le giurie, impegnate anche in dibattiti animati, lavorare con passione per andare a fondo dei messaggi delle campagne presentate. Abbiamo visto davvero ottimi lavori che dimostrano come il nostro Paese sia pronto per alzare l’asticella.” ha dichiarato Vicky Gitto, Presidente ADCI. “La scelta di avere anche un cliente tra i giurati è significativa perché è sempre più importante creare un forte legame tra Agenzie e Cliente, in modo da lavorare in sinergia per lavori di qualità sempre crescente e in grado di raggiungere anche target internazionali. È arrivato il momento di osare, perché questa è la strada per la crescita delle realtà aziendali ed imprenditoriali e che può portare davvero all’evoluzione culturale del Paese”

ADCI AWARDS 2016 – METALLI (AGGIORNATO CON CATEGORIA ILLUSTRAZIONE)

Grazie a tutti! 


Leave a reply

Maurizio Cattelan, Hall of Fame ADCI 2016

 

Sarà Maurizio Cattelan ad entrare nella “Hall Of Fame” dell’ADCI, in occasione della serata di Premiazione prevista al Teatro Parenti sabato 8 Ottobre in occasione di IF, Italian Festival.

L’ADCI ha deciso di conferirgli questo prestigioso riconoscimento sulla base di questa motivazione:

Maurizio Cattelan è autore di opere e azioni di forte impatto mass-mediatico ed è uno degli artisti che più ha influenzato l’immaginario contemporaneo su scala planetaria. Figura emblematica e controversa, è ‘il creativo’ italiano che più di ogni altro si è misurato con il potenziale totalizzante dell’era dei mass media utilizzandoli in una logica avanguardista. Come sottolinea Massimiliano Gioni: “In Cattelan i media fanno da cassa di risonanza alle sue leggende urbane e alla sua mitologia individuale. Alcune opere di Cattelan esistono solo nello spazio mediatico, come per esempio la campagna elettorale “Il tuo voto è prezioso, tienitelo” apparsa unicamente sui giornali. E tutte le sue opere vivono una specie di seconda vita o una serie infinita di vite nei media.” Per queste ragioni è un grande onore per noi includere Maurizio Cattelan nella Hall of Fame dell’ADCI

Maurizio Cattelan, il più quotato sul mercato tra gli artisti italiani viventi, nasce a Padova nel 1960. Vive e lavora tra Milano e New York

I personaggi che popolano il mondo di Cattelan, definito da ”Le Monde” il primo surrealista del terzo millennio, sono comparse di un teatro dell’assurdo: poliziotti ribaltati a testa in giù, animali impagliati che pendono dal soffitto, icone del potere derise pubblicamente, bambini meccanici che disturbano i visitatori. Il lavoro di Maurizio Cattelan simula e sovverte le regole della cultura e della società, in un continuo gioco di sconfinamenti e gesti di insubordinazione.

Stando a Nancy Spector – curatrice della personale che nel 2012 il Guggenheim dedicò al ribelle di Padova – “Per Maurizio Cattelan il sistema dell’arte funziona come il lettino dell’analista; è un non luogo in cui fare emergere derive, angosce e contraddizioni”.

By Stefania Siani


Leave a reply

THANKS ENZO IT’S A BIG FRIDAY

 

Ve lo avevamo già accennato.
Tante iniziative pronte per voi giovanotti dell’Italia creativa.
Dopo il 7daysBrief, ecco il Grande Venerdì di Enzo.
Sempre ad IF!, sempre con tanti Direttori Creativi alla ricerca di nuovi talenti, affamati di grandi idee.

Tirate fuori le p***### e i vostri portfolii e andatevi a prendere quella scrivania vuota che aspetta solo di essere occupata.

Che David Droga sia con voi e con il vostro Art o Copy.

Sarà una serata difficile ma per partecipare è davvero molto facile.
Cliccate qui.
In bocca al lupo!


Leave a reply

7 DAYS BRIEF

Ebbene ci siamo. IF! è alle porte e gli appuntamenti per voi giovani creativi italiani iniziano a sbocciare come rose a dispetto dell’inverno che inizia a farsi sentire.

Partiamo dal primo appuntamento. Stiamo parlando proprio del 7 Days Brief, premio che ADCI e GOOGLE ogni anno preparano per scegliere le migliori teste creative capaci di produrre in sette giorni un video roll out davvero unskippable.

Il primo ottobre, sul questo bIog, caricheremo il brief.
Quindi seguiteci come solo un bravo stalker è capace di fare.

Questa la giuria che vi giudicherà.

Marianna Ghirlanda – Presidente di Giuria (Google Italia)
Luis Ciccognani - Politecnico di Milano
Pasquale Frezza – Clients Creative Director DLVBBDO
Mirco Pagano – Creative Director TBWA and Integer Italia
Matteo Maggiore – Associate Creative Director Leo Burnett Dubai
Lavinia Francia – Senior Copywriter Ogilvy&Mather

Siete avvisati. ;)


Leave a reply

ADCI Awards 2016 – I Presidenti

Per la prima volta nella storia degli ADCI Awards un presidente non italiano con grandissima esperienza internazionale. E’ una donna, si chiama Katrien Bottez e siamo onorati che abbia accettato felicemente il nostro invito a guidare una giuria composta da straordinari talenti italiani. Tutti giovani, qualcuno un po’ meno ma con importanti esperienze internazionali o di leadership creativa su clienti globali. Vantano tutti la partecipazione a diverse giurie internazionali e siamo sicuri che imprimeranno una direzione fresca, moderna e di grande qualità alle proprie squadre.

Presidenza ADCI AWARDS 2016 – Katrien Bottez

Executive Creative Director di Famous Brussels, una delle più importanti agenzie indipendenti in Belgio, Katrien ha iniziato come direttore creativo in Duval Guillaume, nominata ‘’Agenzia creativa dell’anno’’ per tre anni consecutivi, dal 2012 al 2014. Con il suo team Katrien ha vinto più di 50 Leoni a Cannes (negli ultimi 4 anni ne ha vinti 28 di cui 11 d’Oro). Nel 2012, sempre ai Cannes Lions, l’agenzia in cui lavora è stata nominata “Agenzia dell’anno” nella categoria Media. A Eurobest, negli ultimi 4 anni, Katrien e il suo team hanno vinto oltre 40 premi, inclusi 3 Gran Prix e 9 Ori. Nel 2012 è stata nominata da Business Insider come una delle 25 persone più creative al mondo all’interno della industry pubblicitaria. L’anno successivo è stata eletta numero uno di quella lista.

Presidenza Giuria PROMO/ACTIVATION - Luca Cinquepalmi

Direttore Creativo Esecutivo Publicis Italia. Torna in Italia dopo una lunga esperienza a Parigi insieme a Marco Venturelli come direttori creativi esecutivi di Les Gaulois (parte di Havas Group) e prima in Agence H. Luca comincia la sua carriera di art director a Londra dove lavora per grandi agenzie internazionali. Nel 1995 decide di rientrare e fermarsi fino al 2010 lavorando per BBDO, JWT, Publicis e Euro RSCG. Ha vinto numerosi premi internazionali tra cui 25 Leoni al Festival di Cannes.

Presidenza Giuria CYBER 1 - Paolo Iabichino

Direttore Creativo Esecutivo del Gruppo Ogilvy & Mather Italia. In pubblicità dal 1990, ha inventato e declinato il concetto di Invertising per interagire con un messaggio pubblicitario rinnovato. Due volte giurato al Festival di Cannes, fa parte del Comitato Scientifico dell’Osservatorio Storytelling dell’Università di Pavia. È docente dei master in social media marketing e comunicazione digitale dell’Università IULM, Cattolica di Milano e dell’Università di Siena. Dal 2013 è tra i docenti del nuovo indirizzo in Digital Marketing Management della laurea specialistica in Marketing Consumi e Comunicazione dell’Università IULM. La sua ultima pubblicazione s’intitola “Existential Marketing – I consumatori comprano, gli individui scelgono”: un saggio dedicato alle nuove matrici narrative delle marche che non possono restare impassibili di fronte alle istanze sociali, culturali ed economiche di uno scenario sempre più confuso.

Presidenza Giuria CYBER 2 - Ottavio Nava

Co-founder & Managing Director Italia di We Are Social, cresce professionalmente nel gruppo TBWA Agency.com dal quale si separa nel 2010 per fondare la propria agenzia insieme ai soci e amici Gabriele Cucinella e Stefano Maggi. Lavora costantemente a contatto con clienti come BMW, Netflix, Barilla, AB-InBev, ING Direct, Coca Cola e Campari con un focus trasversale su strategia, creatività e innovazione.

Presidenza Giuria DIRECT/PR - Sergio Müller

Sergio ha vissuto in Rapp Collins, Rapp/TribalDDB, DDB Group la trasformazione del direct classico in comunicazione di relazione integrata: art nel 2000, co-direttore creativo nel 2002, direttore creativo dal 2003. A fine 2010 entra in A-Tono per rendere ancora più diretti i rapporti tra marche e persone grazie al mobile, attraverso cui oggi passa praticamente tutto. Giurato ai Cannes Lions Direct 2006 e 2010, ai Caples e ai DMA Echo Awards di New York nel 2007, ha servito come presidente di giuria ai Giovani Leoni Cyber e ai DMA Awards Italia nel 2014.

Presidenza Giuria STUDENTI - Jack Blanga

Jack Blanga, 35 anni. Dal 2014 è Digital Director in TBWA\Group, dopo aver precedentemente lavorato in Leo Burnett, FullSIX, JWT, Meloria, ed aver co-condotto una campagna politica. Dalla A di ATL alla Z di Zuckerberg, ha sperimentato ogni lato della comunicazione, servendo clienti quali Nintendo, Alfa Romeo, The Coca-Cola Company, Heineken, Kit Kat, Tenderly, Alpitour, BNL – BNP Paribas. Ha ottenuto oltre cinquanta riconoscimenti tra nazionali e internazionali, tra cui 12 metalli agli ADCI Awards. Docente di unconventional media, nel 2015 ha portato i suoi studenti a vincere i Cannes Future Lions– prima e unica volta per una scuola italiana. A giugno 2016 è stato giurato nella sezione Direct ai Cannes Lions.

Presidenza Giuria INTEGRATED - Ginevra Capece

Dal 2014 Ginevra Capece Galeota ricopre il ruolo di Creative Strategist in Facebook. Precedentemente ha lavorato per oltre 10 anni in agenzie quali GGK, CLM/BBDO, Ogilvy, prima come Art Director poi come WWCD seguendo clienti quali Apple, Volvo, Pepsi, Dove, IBM, Louis Vuitton. Ha vinto numerosi Award in Francia e  negli USA: un Gran Prix a Cannes, tre Cannes Lions, numerosi New York Festivals, LIA, Epica, Clios etc. In Italia dal 2015, è stata invitata a prendere parte alla Giuria del ADCI per la categoria Promo Activation. 

Presidenza Giuria FILM/CRAFT/BRANDED CONTENT - Stefania Siani

Dopo gli studi in filosofia si specializza in copywriting all’Accademia di comunicazione. Inizia la sua carriera in Verba DDB, quindi in Ata De Martini, Red Cell e 1861 United dove viene nominata direttore creativo. Dal 2008 passa in DLVBBDO dove ricopre l’incarico di Executive Creative DIrector per le sedi di Milano, Roma e della digital house organ del gruppo: Proximity BBDO. Ha vinto numerosi riconoscimenti a livello nazionale e internazionale e dal 2016 e’ membro del Consiglio Direttivo ADCI.

Presidenza giuria OUTDOOR/FOTOGRAFIA – Serena Di Bruno

La carriera di Serena è iniziata nel 2000 come Art Director in DLVBBDO, dove ha lavorato su clienti come BMW, MINI, Pirelli RE, Pirelli Tyres, Cinzano, Masterfoods, Bayer, Plasmon, Henkel, Cartoon Network ed Emergency. Nel 2007 è diventata Vice Direttore Creativo per poi passare nel 2008 in GreyUnited (allora 1861United) come Direttore Creativo per lavorare su Ikea, Yamaha, Lexus, Costa Crociere, Breil, Galbusera, Tre Marie, Vodafone e Sky. Dal 2014 è Direttore Creativo Associato. Durante sua carriera ha vinto numerosi premi nazionali e internazionali. Tra il 2007 e il 2009 è stata Consigliere dell’ADCI e insegna Art Direction all’Accademia di Comunicazione di Milano.

Presidenza Giuria STAMPA/DESIGN - Francesco Guerrera

Art Director, maker per deformazione, fotografo e calligrafo per passione, dal 1999 lavora in alcune tra le più importanti agenzie internazionali – Saatchi&Saatchi, DDB, Arnold Worldwide – per poi diventare Direttore Creativo in Armando Testa e quindi Executive Creative Director in TBWA Italia, dove ha lavorato fino al 2015. Oggi è partner delle Balene, con cui nel 2015 ha fondato anche Acqua su Marte.

Presidenza Giuria RADIO/COPYWRITING - Lorenzo Crespi

Inizia a lavorare in pubblicità nel 2002 in DDB Milano. Passa in DLV BBDO nel 2004 che lascia nel 2010 come Vice Direttore Creativo. Nel 2010 entra in Armando Testa e successivamente passa in Euro RSCG (attuale Havas Worldwide Milan) con la carica di Direttore Creativo dove ha un ruolo chiave nello sviluppare progetti di comunicazione che fondono ai media classici competenze social, digital e PR. Nella sua carriera ha avuto l’opportunità di lavorare su alcuni dei più importanti brand italiani e internazionali passando dalle automobili al food, dall’healtcare, al lusso, dal turismo all’intrattenimento. Ha vinto diversi riconoscimenti nazionali e internazionali tra cui 3 leoni al Festival di Cannes.

 

 

Per tutti i Soci ed ex-Soci: per avere la possibilità di essere chiamati in giuria è sufficiente essere regolarmente iscritti all’Art Directors Club Italiano per l’anno in corso. Per maggiori informazioni scrivere a caroline.schaper@adci.it .

Ricordiamo inoltre che è possibile iscrivere le campagne fino al 25 settembre: cfe.adci.it - per informazioni scrivere a cfe@adci.it

 


Leave a reply

Call For Entries ADCI Awards 2016 – Non perderti la tariffa ridotta!

 

È partita la Call for Entries per gli ADCI Awards 2016, scaricabile qui.
Fino al 31 luglio, tutti i lavori che verranno iscritti godranno dell’Early Bird pricing: 30% circa di sconto rispetto alle normali tariffe, che entreranno in vigore dal 1° agosto.

Sono iscrivibili i lavori usciti nel 2015 e mai iscritti agli ADCI Awards e i lavori usciti entro il 31 agosto 2016.

La premiazione degli ADCI Award avrà luogo nel contesto di IF! Italian Festival, in ottobre.

Le Entry possono essere pagate direttamente online con PayPal o carta di credito, registrandosi nell’apposita area di eCommerce.

Si possono acquistare tutte le Entry che si desiderano da subito, senza essere obbligati a caricare immediatamente i propri lavori. Ciò consente di pagare le entry nel periodo di sconto e caricare poi, con calma, i propri lavori. Fino alla deadline del 25 settembre, grazie alla ID univoca registrata al primo acquisto, si potrà accedere tutte le volte che lo si desidererà sia all’area “shop“ (per acquistare eventuali Entry aggiuntive), sia a quella per caricare con estrema semplicità tutti i lavori per cui si è acquistata l’Entry in precedenza.

Non è necessario essere socio ADCI per iscrivere i lavori e partecipare agli ADCI Awards.
Scarica il CFE e leggi attentamente tutte le norme per individuare prezzi, categorie e materiali da inviare per le categorie che ti interessano.

Per eventuali informazioni, scrivere a cfe@adci.it


Leave a reply

Pronti per un nuovo contest? DOOH!

Chi ha detto che il digital ha sempre bisogno di un computer, un tablet, o almeno uno smartphone? Basta avere l’idea giusta per esplorare le opportunità del Digital Out Of Home: per gli amici, DOOH.

È il tema del contest Born To Be DOOH! organizzato da Clear Channel e promosso dall’ADCI nell’ambito della partnership avviata durante l’ultimo IF!

In palio per la campagna vincitrice due settimane di pianificazione sul circuito Clear Channel e un viaggio per 2 persone ai Cannes Lions 2016.

Tutte le info di partecipazione sono qui. In bocca al lupo!