Leave a reply

2019 Dubai Lynx Award Winners Revealed

PRESS RELEASE

13 March 2019 – The Dubai Lynx Awards Ceremony, held this evening, brought the 2019 Festival to a close with the winners of the 18 Lynx Awards categories being announced. The creative community gathered at the Madinat Jumeirah to honour the very best creativity from the MENA region this year.

In addition to the winners across all marketing communications categories, Special Awards were also presented for the Network of the Year, Agency of the Year, Independent Agency of the Year, Media Network of the Year, Golden Palm Award, Advertising Person of the Year and Advertiser of the Year.

Philip Thomas, Chairman Cannes Lions and Dubai Lynx said, “The winning work at Dubai Lynx demonstrates creative excellence with a distinct regional tone. From the 2,406 entries received this year, the winners, as well as setting the creative bar for MENA, also achieved some important milestones, including a record year for winning work from Saudi Arabia and a first-ever shortlisted entry from Iraq.”

Themes emerging from this year’s winners included; using cultural artistic traditions and local artists to bridge content and context; harnessing the power of culture to amplify the impact of the campaign and an increase in brands attempting to become more meaningful for people and demonstrate that they care about their customer’s lives, global injustices and the future of the planet.

The Young Lynx and Student competition winners were also honoured on stage, while MBC Group presented a special award to Global TV personality Steve Harvey in recognition of his achievements and services to broadcasting.

The 2019 Dubai Lynx Grand Prix winners are:

Brand Experience & Activation Grand Prix

TBWA\RAAD, Dubai, UAE, ‘OMO Tag’, Unilever Lebanon

Brand Experience & Activation Jury President, Alan Kelly, Executive Creative Director, Rothco Accenture Interactive commented that his Jury loved this work from the start. “It is so simple and so different. It’s a great activation from the ‘Dirt is good’ stable and goes to show that size doesn’t matter when it comes to great ideas”

Creative Effectiveness Grand Prix 

TBWA\RAAD, Dubai, UAE, ‘Slow Trends’, Connect

Creative Effectiveness Jury President, Amanda Fève, Partner, Chief Strategy Officer, Anomaly Amsterdam, The Netherlands said, “This classic David and Goliath story reminds us that it’s not the size of the budget, but the quality of thinking and craft that goes into it, that determines a campaign’s impact. Sharp use of data and social listening helped uncover a genuine cultural insight, which not only created entertaining content, but drove tangible commercial results. Truly effective campaigns must do more than earn attention and engagement, they must change attitudes and behaviours. ‘Slow Trends’ did both, putting smiles on our faces and bringing in new subscribers for ‘Connect.”

Design Grand Prix 

BBDO Pakistan / Impact BBDO, Dubai, ‘Truck Art Childfinder’, Berger Paints

Digital Grand Prix 

TBWA\Istanbul, Turkey, ‘Hailstorm in Istanbul’, IKEA

Digital Jury President, Alan Kelly, Executive Creative Director, Rothco Accenture Interactive, commented, “This campaign for IKEA is possibly the best ‘real-time response’ idea any of us on the Jury had ever seen.”

Direct Grand Prix 

BBDO Pakistan / Impact BBDO, Dubai, ‘Truck Art Childfinder’, Berger Paints

Entertainment Grand Prix 

Kijamii, Cairo, Egypt, ‘The Sweet Revenge’, Président Cheese Egypt

Entertainment Jury President, Alexandra Ouzilleau, Global Head of Entertainment Partnerships, Havas Group, Global commenting on this Grand Prix winner said, “What we found really interesting with the Grand Prix is that it tapped into the cultural context at the perfect moment in a very smart and fun way which makes the brand’s intersection with Entertainment look very authentic.”

Film Grand Prix 

Leo Burnett Dubai, UAE for campaign ‘Fire’, ‘Fall’ and ‘Crash’, du Telco

Film Craft Grand Prix 

J. Walter Thompson, Riyadh, Saudi Arabia, ‘What are we allowing?’, Saudi Telecom Company

Glass Grand Prix 

J. Walter Thompson, Riyadh, Saudi Arabia, ‘Akhou Nora’, Saudi Telecom Company

Glass Jury President, Candace Kuss, Director of Social Media, Hill+Knowlton Strategies, UK, commented, “’Akhou Nora’ celebrated a woman as the hero, rather than defending women as victims. The work also integrated men into the cause, based on an historical fact. STC didn’t just create a TV ad, they integrated internal comms, social and even physical signage. Most of the Glass entries address much needed change. So they are by nature addressing issues that show women and girls as victims. ‘Akhou Nora’ looked into the history of the country to show us a proud and courageous role model.

Grand Prix for Good Grand Prix 

Impact BBDO, Dubai, UAE, ‘Zero Tolerance Ribbon’, 28 Too Many

Healthcare Grand Prix 

The Classic Partnership Advertising, Dubai, UAE, ‘Rx Prescription Stickers’, Dubai Health Authority

Integrated Grand Prix 

Impact BBDO, Dubai, UAE, ‘The Blank Edition’, An-Nahar

Media Grand Prix 

FP7/DXB, Dubai,UAE, ‘Al Umobuwah: Putting “Mum” into “Parenthood”’, Babyshop

Media Jury President Veriça Djurdjevic, Chief Executive Officer, PHD, UK commented, “This campaign went beyond paid media; they created new owned channels, and harnessed the power of earned media, as well as using each of the paid channels creatively. It was a brave strategy for a retailer, but we felt it was a really important campaign: it shows that harnessing a cultural insight and executing it in a truly integrated way can deliver a strong commercial impact in terms of sales results, not just brand warmth uplift.”

Mobile Grand Prix 

Google Dubai, UAE, ‘Qibla Finder’, Google

“The sheer usefulness of this idea made us love this work. We all have apps that end up on page 5 of the home screen of our mobile but this Grand Prix will stay on page 1 ,” said Mobile Jury President Alan Kelly, Executive Creative Director, Rothco Accenture Interactive.

Outdoor Grand Prix 

BBDO Pakistan / Impact BBDO, Dubai,  ‘Truck Art Childfinder’, Berger Paints

Outdoor Jury President, Alan Kelly, Executive Creative Director, Rothco Accenture Interactive, commented, “When you sit in a jury room looking at hundreds of case studies, you can become desensitised to the results sections. But you can’t argue with the result of reuniting three children with their parents. We will be talking about the beautiful ‘Truck Art Childfinder’ idea for many years to come.”

PR Grand Prix 

Impact BBDO, Dubai, UAE, ‘The Blank Edition’, An-Nahar

Commenting on why this piece of work was awarded the Grand Prix, PR Jury President, Candace Kuss, Director of Social Media, Hill+Knowlton Strategies, UK, said, “The jury room immediately responded to this entry. We understand the power of the press to hold politicians to account and to rally citizens to share their voice. A simple execution for a powerful idea and very relevant for the times we live in. This work was very specific to Lebanon, but also addressed a universal issue. Journalism has ever been more important. We need bravery from our news reporters all over the world to uncover the truth.”

Print & Outdoor Craft Grand Prix 

BBDO Pakistan / Impact BBDO, Dubai,, ‘Truck Art Childfinder’, Berger Paints

Speaking on why the Grand Prix was awarded in both Design and Print & Outdoor Craft, Jury President, Guillermo Tragant, Chief Creative Officer, Furia, said, “The ‘Truck Art Child Finder’ was chosen because it was a brilliant, simple, strong idea. It was executed with excellent craft in a manner that respected the local folklore art. But the campaign also elevated the art-form, integrating the product in the most natural way, with purpose and real life changing results for the children and their families.”

Print & Publishing Grand Prix 

Impact BBDO, Dubai, UAE, ‘The Blank Edition’, An-Nahar

Radio & Audio Grand Prix 

TBWA\RAAD, Dubai, UAE, ‘Predictive Radio Spots’, AWR Arabian Automobile

Network of the Year

1st place: BBDO Worldwide

2nd place: TBWA Worldwide

3rd place: J. Walter Thompson

Agency of the Year 

1st place: Impact BBDO, Dubai

2nd place: TBWA\RAAD, Dubai

3rd place: BBDO Pakistan, Lahore

Independent Agency of the Year

1st place: Kijamii, Cairo

2nd place: Good People, Cairo

3rd place: Beattie + Dane, Kuwait City

Media Network of the Year

1st place: OMD Worldwide

2nd place: UM

3rd place: PHD Worldwide

Golden Palm Award 

1st place: Big Kahuna Films, UAE

2nd place: bigfoot Films, UAE

3rd place: Good People, Egypt

Dubai Lynx Advertising Person of the Year 

Ian Fairservice, Founder, Managing Partner and Group Editor, Motivate Media Group

Advertiser of the Year

Nissan

YOUNG LYNX COMPETITIONS

Young Lynx Integrated Competition Winners 

Kadir Ali, Senior Art Director, Impact BBDO

Priyaa Naidoo, Senior Copywriter, Impact BBDO

Kusal Udhara, Senior Art Director, Impact BBDO

Young Lynx Print Competition Winners 

Mohamed Kotait, Art Director, TBWA\RAAD, Dubai

Osama Siddiq, Art Director, TBWA\RAAD, Dubai

Young Lynx Media Competition Winners

Roxanne Gahol, Manager – Strategic Marketing Investments, OMD, Dubai

Omar Anwar, Senior Executive – Planning, OMD, Dubai

Young Lynx PR Competition Winners

Tala Arakji, Strategy Planning Manager, FP7, Dubai

Moushami Dighe, Strategic Planning Manager, FP7, Dubai

STUDENT AWARDS & SCHOOLS COMPETITION

Masar Student Creative Award for Print Winner

Rym Farran, Middlesex University Dubai

Student Integrated Award Winner

Divya Ariga, Middlesex University in Dubai

University of the Year Winner

The Middlesex University in Dubai

ENDS

Please find images of the 2019 Dubai Lynx Winners here


Leave a reply

Selezione Roger Hatchuel Academy 2019

Cambiano le modalità di selezione degli studenti che potranno avere accesso alla prestigiosa Roger Hatchuel Academy di Cannes Lions. Che, per chi non lo sapesse, è un programma intensivo creato dal Festival per introdurre i giovani alla nostra industry e per aiutarli a cominciare la propria carriera creativa con il piede giusto. Il tutto insieme ad altri studenti da ogni angolo del mondo e durante Cannes Lions, quindi con l’accesso ai contenuti del Festival.

Insomma, una gran bella opportunità per un giovane studente ;)

Fino ad oggi gli studenti sono stati selezionati attraverso i loro lavori scolastici durante le giurie dei Giovani Leoni. Da quest’anno però Cannes Lions ha cambiato il meccanismo di selezione: gli studenti vengono scelti in ogni Paese dal Local Rep del Festival, che in Italia è ADCI, sulla base di una video presentazione in cui i ragazzi e le ragazze raccontano chi sono.

Ecco i tre finalisti selezionati per la Roger Hatchuel Academy 2019 dal Consiglio ADCI:

Andrea Bianchi – IED
https://www.youtube.com/watch?v=o04IJDEhF1Y&feature=youtu.be

Sathya Piatto – NABA
https://www.youtube.com/watch?v=0YR_UdfNaV0&feature=youtu.be

Carlota Vazquez Baneres – Accademia di Comunicazione
https://www.youtube.com/watch?v=N8HzXTRc5Kk&feature=youtu.be

Ora la palla passa alla Giuria di Cannes Lions, che sceglierà il vincitore tra i tre candidati proposti da ADCI. In bocca al leone ragazzi! <3


Leave a reply

Eurobest Country Selection: i risultati tanto attesi.

Ci siamo, in questi giorni li avete chiesti tanto, in tanti. Il Consiglio ADCI si è consultato e finalmente abbiamo i risultati dell’Eurobest Country Selection 2018.

Per creare un po’ di suspense partiamo dal terzo posto conquistato da Helena Pinillos e Francesco Morzaniga, entrambi di Accenture Interactive.

Una campagna classica, ben eseguita e di facile realizzazione. Celebra la cultura della creatività e i suoi “mostri sacri”. Che però è anche un’arma a doppio taglio: i grandi nomi storici dell’advertising internazionale potrebbero non essere conosciuti dalle persone che decideranno se sponsorizzare o meno i Giovani Leoni.

Passiamo ora al secondo gradino del podio. Il progetto è firmato da Chiara Mezzalira  (McCann Roma) e Gian Luca De Martini (Hdrà).

Secondo posto meritato da questo progetto grazie al concept: chi investe nei Giovani Leoni è effettivamente un moderno mecenate che patrocina i giovani creativi, dimostrando concretamente di credere nel loro talento proprio come si faceva una volta con gli artisti.

Veniamo ora al primo posto. Rullo di tamburi…

Motivazione della vittoria: è una campagna che pesca nell’immaginario collettivo del Paese, portando alla luce un insight forte (andare a Cannes per partecipare alla Young Lions Competition è come essere nella “Nazionale italiana di Creatività”) e riconoscibile da tutti, creativi e aziende. La meccanica è interessante anche dal punto di vista delle PR e spendibile sui social perché la maglietta si presta a molti utilizzi: i Giovani Leoni possono indossarla nelle interviste, utilizzarla nei loro contenuti social e pure portarla a Cannes. È un’idea che offre visibilità agli sponsor, ad ADCI e – in generale – al nostro Paese.

Una nota sul progetto che ha alzato la coppa: abbiamo ricevuto una campagna con un’idea simile ma meno sviluppata. Gli elementi che hanno portato la campagna vincitrice a prevalere sono stati l’insight meglio raccontato, la maggiore chiarezza espositiva dell’idea e la cura nei dettagli (es. 11 vincitori ai Giovani Leoni come sono 11 i giocatori in una squadra di calcio).

Ma insomma, chi parteciperà alla Eurobest Young Competition in Polonia? I vincitori sono Andrea Raia (Publicis) e Pierpaolo Bivio (DDB): complimenti ragazzi! Ora tenete alto l’onore della Nazionale italiana di Creatività anche a Varsavia ;)


Leave a reply

Finisce il 7 Days Brief, inizia l’Eurobest Country Selection.

Avete uploadato il video del 7 Days Brief? Ottimo! Se siete stanchi, abbiamo una buona notizia per voi: potete rilassarvi con un nuovo brief molto divertente. Se invece siete carichi, ancora meglio: potete mettervi alla prova con un nuovo brief molto sfidante. Belli questi contest a raffica: sembra quasi di essere in agenzia, no? Ma bando alle ciance.

Se siete giovani creativi avete un’altra sfida ad attendervi per le prossime 48 ore: l’Eurobest Country Selection, il contest che farà emergere la talentuosa coppia creativa che volerà a Varsavia per partecipare alla Young Competition di Eurobest.

Anche quest’anno la tematica del brief, che potete scaricare qui, riguarda l’Art Directors Club Italiano. E infatti saranno proprio i Consiglieri ADCI a giudicare i lavori.

Qui invece trovate il regolamento. Vi ricordiamo che i lavori devono essere inviati entro e non oltre le ore 10 di lunedì 29 ottobre a info@adci.it

Forza ragazzi e ragazze, ultimo sforzo. Dai che la prossima settimana c’è un bel ponte e quella dopo ci vediamo tutti a IF Italians Festival! ;)


Leave a reply

7 Days Brief 2018: brief, regolamento, premi, giuria, tutto.

Ci siamo! Anche quest’anno i giovani creativi italiani che parteciperanno al 7 Days Brief avranno l’arduo compito di creare un video unskippable su Youtube. Chi ha capito, sa che è difficilissimo. Per chi non ha capito, che vuol dire? Significa che deve essere un contenuto così interessante che nessuno – mai!!! – vorrebbe saltarlo, pur avendone la possibilità. Ma veniamo a ciò che vi interessa.

Quest’anno abbiamo pensato ad un brief diverso dal solito, che vi chiederà di affrontare il tema del contenuto video con un’ottica nuova. Siete curiosi? Lo trovate qui. Però se lo aprite poi dovete anche farlo ;)

Qui invece trovate il regolamento del contest con tutte le informazioni relative a iscrizione, formati, deadline, limitazioni e altro. C’è tutto, quello che non c’è non vi serve.

E la Giuria? Alla Presidenza abbiamo Carla Leveratto (Creative Partnership Manager, Google), che guiderà la squadra composta da Giacomo Zanni (Video Specialist, Google), Luca Pedrani (Creative Director, Imille) e Hana Kovacevic (Associate Creative Director, Doing).

In palio per la coppia vincitrice ci sono un dispositivo Google Home (a testa) e la gloria di essere premiati sul palco di IF! durante la cerimonia degli ADCI Awards, davanti a tutti i supermegadirettori creativi d’Italia. Non skippate il 7 Days Brief che poi vi resta il rimpianto fino all’anno prossimo.


Leave a reply

7 Days Brief e Eurobest Young Country Selection: 10 giorni di fuoco.

Questa è una chiamata alle armi per i giovani creativi. Impugnate le penne grafiche e imbracciate le tastiere perché nei prossimi 10 giorni sarete chiamati in causa con ben due contest a voi dedicati: il 7 Days Brief e l’Eurobest Young Country Selection.

Sabato 20 alle ore 10 pubblicheremo il 7 Days Brief, che si chiuderà sabato 27 alla stessa ora. Ma poi non vorrete mica riposarvi, vero? Dai che siete giovani! E infatti alle 10 di sabato 27 pubblicheremo anche il brief dell’Eurobest Young Country Selection, per il quale avrete 48 ore.

Chi vincerà il 7 Days Brief salirà sul palco di IF! Italians Festival e riceverà un premio da Google (per ora no spoiler), chi trionferà nell’Eurobest Young Country Selection volerà a Varsavia.

Se poi i premi e la gloria non fossero sufficienti, c’è un’altra buona notizia: la settimana successiva ha un ponte, quindi (agenzie permettendo) dopo i contest potrete godervi un po’ di meritato riposo. Ci vediamo qui sabato mattina per il 7 Days Brief ;)


Leave a reply

Tre giovani soci ADCI all’ADCE Creative Express di Lisbona.

 

Nicola Nannavecchia, Raffaele Cortese e Anna Speranza Ambrosio: sono loro i tre creativi selezionati tra i soci ADCI per partecipare all’ADCE Creative Express di Lisbona.

Il Creative Express è una incredibile opportunità per i giovani del Club, perché permetterà loro di confrontarsi con una visione internazionale del nostro mestiere attraverso un programma formativo che coinvolge 30 creativi provenienti da 15 diversi Paesi. A guidarli in questa full immersion ci saranno dei Mentor d’eccezione: alcuni tra i più importanti Direttori Creativi in Europa.

Il meccanismo di scelta è stato meritocratico e volto a creare una squadra ben assortita: i tre soci selezionati si sono infatti distinti con un podio nell’ultima edizione dei Giovani Leoni.

Il treno di ADCE Express è partito e i nostri talenti sono già a bordo: buon viaggio!


6 Replies

Tutti i Direttori Creativi del GVDE 2018.

Quest’anno abbiamo reclutato ben 93 Direttori Creativi che hanno deciso di seguire l’esempio di Enzo Baldoni, il fondatore e Direttore Creativo di Le Balene che ogni venerdì pomeriggio dedicava il proprio tempo ai giovani creativi.

Proprio come faceva lui, venerdì 15 giugno alcuni tra i migliori Direttori Creativi italiani incontreranno i giovani talenti per aiutarli, dargli consigli e criticare costruttivamente il loro portfolio.

Ecco la lista completa di chi parteciperà in ciascuna delle cinque città coinvolte:

MILANO

Marco Peyrano (The Big Now)

Livio Basoli + Lorenzo Picchiotti (Dude)

Hana Kovacevic (DOING)

Luca Cortesini + Gabriele Caeti (DDB)

Aureliano Fontana + Bruno Vohwinkel (Havas)

Stefania Siani (BBDO)

Franz Degano (Quinto Lancio)

Serena Di Bruno (Grey)

Nicola Rovetta (MullenLowe Group)

Paolo Iabichino (Ogilvy & Mather)

Selmi Barissever + Cristiano Nardò (Leo Burnett)

Paola Morabito (BCUBE)

Andreas Toscano Mielenhousen + Luiz Risi (The Zoo Google)

Daniele Dionisi (M&C Saatchi)

Pas Frezza + Luca Iannucci (Serviceplan)

Davide Boscacci (Publicis)

Isabella Bernardi (Freelance Creative Director)

Alessandro Orlandi (Saatchi & Saatchi)

Federico Ghiso (Alkemy)

Valerio Le Moli (La Fabbrica Creativa)

Mirco Pagano (TBWA)

Antonio Di Battista (JWT)

Stefano Zanoni (The Embassy)

Aldo Pugnetti (The Optimist)

 

BOLOGNA

Massimo Valeri (Local Ambassador ADCI)

Beatrice Furlotti (Baradal)

Laura Grazioli (Nouvelle)

Matteo Righi (DIENNEA)

Alessandro Marani (Canali&C)

Dario Anania (Max Information)

Luca D’Alesio (Touché)

Mirella Valentini (Freelance)

Giulio Nadotti (The AD Store)

Michele Golinelli (Mollusco & Balena)

Domenico Gentiluomo (Esclama)

Pietro Lena (Hibo)

Mirko Cottone (Integra Solutions)

Pierpaolo Marconcini (Nimai)

Roberto De Martini (Nouvelle)

Marco Gucciardi (Changee)

Maurizio Cinti (AdmCom)

 

ROMA 

Lorenzo Terragna (Saatchi&Saatchi)

Mariano Lombardi (Y&R)

Marco Fresta (Gruppo Roncaglia)

Fabrizio Caperna (The&Partnership)

Antonio Fatini (Klein Russo)

Alessandra Romani (Spark44)

Maria Pia Candreva (Spark44)

Sara Portello (DLVBBDO)

Luigi D’Anna (FOX)

Luca Rochira (Mr. Moody)

Guido Scamporrino (Base3)

Marcio Cortez Melendez (Turner)

Stefano Massari (Freelance)

Massimo Guerci (Publicis)

Francesca Lanzilotto (Plural)

Leonardo Pastacaldi (GTB)

Paola Manfroni (Marimo)

Veriana Visco (Think Cattleya)

 

NAPOLI

Luca Pedrani (Imille)

Fabio D’Alessandro (Saatchi & Saatchi)

Anna Meneguzzo (Leo Burnett)

Domenico Manno (DOING)

Patrizia Boglione (Angelini Design)

Alfredo Felco (The Jackal)

Angela Pastore (Antville Multicreatives)

Chicco Meomartini (TBWA)

Luis Ciccognani (Politecnico di Milano)

Sergio Guida (Brand Strategist)

Graziella Bilotta (Healthware International)

Daniela Montieri (Un posto al copy)

Pierpaolo Andolfi (Antville Multicreatives)

Marica Rinaldi (Freelance Creative Director)

Giuseppe Rigo (Graphicnart)

Emy Caterino (Symila Communication Factory)

Alessio Attanasio (MTN Company)

Francesco Quarto (IV Design Studio)

Domenico Catapano (About Lab)

Francesco Galdo (Artedit)

Roberto Ottolino (The&Partnership)

 

PALERMO

Davide Iacono (Mosaicoon)

Cristiano Pezzati (Mosaicoon)

Alessandro Albanese (Just Maria)

Carlo Loforti (Just Maria)

Gianluca Scuderi (Cut&Paste)

Antonio Giambanco (IM*MEDIA)

Marco Riccobono (The New Place)

 

Se volete incontrarli e sfruttare quest’occasione unica, c’è ancora qualche posto disponibile.

Prenota qui il tuo biglietto per il GVDE di Milano.

Prenota qui il tuo biglietto per il GVDE di Bologna.

Prenota qui il tuo biglietto per il GVDE di Roma.

Prenota qui il tuo biglietto per il GVDE di Napoli. 

Prenota qui il tuo biglietto per il GVDE di Palermo.

Ricordatevi di portare il vostro portfolio. Ci vediamo venerdì 15 giugno per il più grande Grande Venerdì di Enzo di sempre! Crediamo che anche Enzo ne sarebbe contento ;)


Leave a reply

Il più grande Grande Venerdì di Enzo di sempre.

Milano, Bologna, Roma, Napoli e Palermo.

Sì, ne abbiamo aggiunta un’altra. Quest’anno, grazie al prezioso supporto dei Local Ambassador, il Grande Venerdì di Enzo si svolgerà in ben cinque città: diamo un caloroso benvenuto a Palermo, alla sua prima edizione. Questa scelta conferma l’impegno di ADCI a fare sistema a livello nazionale, sostenendo e promuovendo la creatività in tutto il nostro Paese.

L’iniziativa ha come sempre l’obiettivo di onorare la memoria di Enzo Baldoni, emulando una sua generosa abitudine: quella di dedicare ogni venerdì pomeriggio all’incontro con i giovani aspiranti creativi che gli chiedevano un colloquio, per consigliarli e aiutarli nel loro percorso. 

Il Grande Venerdì di Enzo promosso da ADCI nasce per permettere alle nuove leve di mostrare il portfolio a professionisti di grande esperienza, ricevendo da loro preziosi consigli e critiche costruttive. Perché di colloqui se ne fanno tanti, ma quello giusto può cambiarci la vita: può ispirarci per gli anni a seguire o può dare la svolta a una carriera. Del resto sappiamo che i Direttori Creativi sono sempre a caccia di nuovi talenti.

Nei prossimi giorni pubblicheremo la lista di tutti i Direttori Creativi che parteciperanno all’evento in ogni città e i dettagli su location e orario. Vi consigliamo di iniziare a prenotare il vostro biglietto gratuito, i posti sono limitati.

Tra due settimane incontrerete alcuni tra i migliori direttori creativi italiani. Fatevi trovare pronti e armati di portfolio! ;)

 

Prenota qui il tuo biglietto per il GVDE di Milano.

Prenota qui il tuo biglietto per il GVDE di Bologna.

Prenota qui il tuo biglietto per il GVDE di Roma.

Prenota qui il tuo biglietto per il GVDE di Napoli.

Prenota qui il tuo biglietto per il GVDE di Palermo.

 

Per qualsiasi domanda potete contattare Francesco Grandazzi per Milano, Massimo Valeri per Bologna, Carla Leveratto e Marco Diotallevi per Roma, Angela Pastore e Vincenzo Piscopo per Napoli e Davide Iacono Cassarino per Palermo. Un sentito ringraziamento a loro per l’aiuto nell’organizzazione degli eventi locali.


3 Replies

Giovani Leoni 2018: vincitori e shortlist

Giovani, brillanti e con tanta voglia di lasciare il segno con i loro artigli: questo è il dna dei talenti che hanno trionfato nella XXII edizione dei Giovani Leoni.

La premiazione si è svolta ieri sera all’Auditorium Teresa Sarti Strada, grazie al patrocinio del Municipio 9 del Comune di Milano. Tra un paio di settimane le coppie vincitrici avranno l’onore di rappresentare l’Italia alla Young Lions Competition del Festival Internazionale della Creatività di Cannes (17-22 giugno 2018).

Nella categoria Film, sponsorizzata da Samsung, ha vinto la campagna Period realizzata da Paola Cantella (Junior Creative) & Andrea Grimaudo (Art Director) di We Are Social. I ragazzi sono stati premiati da Karim Bartoletti (Indiana Production e Consigliere ADCI).

Due creativi di Young&Rubicam hanno guadagnato il primo posto nella categoria Digital (ex-Cyber), sponsorizzata da Google, con il progetto Let Google Be Quiet realizzato da Chiara Marino (Art Director) & Simone Maltagliati (Copywriter), premiati dal Presidente di Giuria Digital Tommaso Mezzavilla (Havas).

Il progetto L’unione fa la foglia, realizzato da Nicolò Carrassi (Copywriter) & Luca Riva (Art Director) di Dude è invece stato premiato nella categoria Design, sponsorizzata da Accenture Interactive, da Francesco Guerrera (Le Balene).

Per chiudere, nella categoria PR Specialist, sponsorizzata da PR HUB e Assocom, la campagna I Cantieri del MITO è stata premiata da Giorgio Cattaneo, Presidente di MY PR. Il progetto è stato realizzato da Alessandra Coral (Account Executive Noesis) & Valeria Piazza (Account Executive in PHD Media)

Come ogni anno, è stato selezionato uno studente delle scuole di specializzazione in pubblicità e comunicazione, che sarà iscritto alla Roger Hatchuel Academy in programma durante il Festival. Si tratta del progetto The Shameless Mirror, realizzato da Luca Diotti – Accademia di Comunicazione di Milano premiata da Luca Pedrani (Imille e Consigliere ADCI). La categoria è stata sponsorizzata da ADCI.

A fine premiazione è stato conferito il Premio Speciale “Maurizio Braccialarghe” offerto da Rai Pubblicità ai vincitori della categoria PR Specialist, Alessandra Coral e Valeria Piazza. Antonio Marano, Presidente e Amministratore Delegato Rai Pubblicità, ha consegnato il premio ricordando la straordinaria passione per la musica di Braccialarghe, che fu Direttore della Radiofonia in RAI e ideatore del Torino Jazz Festival: una dedizione perfettamente rispecchiata non solo dal brief ma anche dal lavoro delle ragazze che hanno trionfato nella categoria PR Specialist.

La serata di premiazione è stata realizzata in collaborazione con l’agenzia SYNAPSY.

Per vedere le campagne vincitrici e tutte le shortlist visitate il sito giovanileoni.adci.it.

Foto by www.giuseppeballone.it