Leave a reply

Il Club ha bisogno di un Club?

Premessa:
Aggiorniamo i Soci su un’attività che il Consiglio sta portando avanti, anche se, urgh… la politica. Avremmo voluto informarvi una volta che i lavori avessero preso una forma precisa. Ma se avessero preso una forma precisa senza consultare i soci sarebbe stato arbitrario. Ma “consultare i soci” significa informare. A questo punto, condividiamo il work in progress (con tutti i punti interrogativi del caso) e tirate le somme che volete, anzi, fateci domande, così facciamo prima.
Club

Il Club ha bisogno di un Club?
Abbiamo ascoltato più volte la richiesta di Soci che ci invitavano a lavorare perché il “Club” (inteso come gruppo di persone) avesse un “Club” (inteso come luogo) dove incontrarsi, consultare materiale, fare eventi, o magari fermarsi a lavorare perché come Soci ci troviamo nelle vicinanze, ecc.
In un periodo storico in cui anche aziende strutturate passano dalla sede fissa a sistemi condivisi come il coworking, in cui il lavoro è sempre più virtuale, in cui le relazioni sono sempre più globali, ha ancora senso avere “una sede”? E se sì, dove? Se il Club deve essere più diffuso e meno “milanocentrico”, dove deve essere questa sede?

Perché ci interessa Design Library
Design Library si definisce “the first worldwide design libraries network for universities, companies, designers and media”. Per chi l’ha conosciuta nella sede di Via Savona, la Design Library non è più quello ma si avvia ad essere molto più. Lo scopo di questo post non è dare visibilità al progetto, quindi vi invitiamo a scoprire di più sulle attività di DL sul sito designlibrary.it

Perché abbiamo iniziato un dialogo con Design Library?

  1. Si sono riavvicinati loro a noi, e, come sempre, l’Associazione prende in considerazione ogni proposta costruttiva
  2. È un progetto culturale e non commerciale, e questo ci ha incentivati ad approfondire un dialogo a nome dei soci del Club
  3. Ci hanno chiesto di unire le forze per un’operazione che potrebbe avere vantaggi per noi e per loro, con risparmio per entrambi.

Il progetto
DL sta sviluppando un progetto di “libreria/spazio diffuso”, con sedi fisiche dislocate presso una rete di “location” che hanno in comune l’impronta di spazio per la creatività e le idee, inserite in un contesto orientato alla cultura e molteplicità di servizi. Non solo a Milano, non solo in Italia. Che fine farebbero i libri? Sarebbero a disposizione delle diverse sedi, creando dei moduli di sotto-librerie verticali per argomento in base all’attitudine e all’orientamento di quello spazio (design, advertising, arte…). Le sedi (per ora 4) si moltiplicheranno via via a seconda degli accordi.

Il ruolo di ADCI
ADCI potrebbe essere parte dell’”offerta” congiunta (du’ associazion is megl che uan) fatta a questi spazi per creare uno scambio alla pari: DL e ADCI ci mettono i soci, la capacità di sviluppare eventi, conferenze, selezioni, giurie, in modo da garantire loro l’appeal che desiderano. In cambio, le associazioni ricevono spazio e accesso ai servizi per i soci. Oltre ai servizi della location ci sono i quelli della DL, con i volumi presenti e l’accesso a tutta la libreria digitalizzata (compresi gli Annual ADCI).

L’ipotesi è stata presa in considerazione dal Consiglio perché potrebbe risolvere il problema di una sede fisica senza spesa, ma ovviamente è solo una delle possibili proposte.
Per questo, prima di procedere in qualunque direzione, il Consiglio ha deciso di proporre un questionario online per capire l’eventuale orientamento dei soci nei confronti di un partner come DL. I risultati ad oggi parziali (perché ad esempio, ehm… io non ho ancora risposto) danno comunque una risposta statisticamente orientata alla domanda del titolo: sì, il Club ha bisogno di un Club.


Leave a reply

Sabato 25 marzo alle ore 10 – Assemblea Soci


Cari Soci,

vi aspettiamo domani alle 10,00 per l’Assemblea Generale del Club presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano – Edificio B2 – Aula 1.1, ingresso da Via Giuseppe Candiani, 72, oppure da Via Schiaffino 20158 – Milano.

Prevediamo Live Streaming salvo imprevisti – Il link verrà comunicato via mail + gruppo riservato ai Soci su Facebook sabato mattina.

NOTA BENE:
Chi non avesse ancora rinnovato ricordi di farlo in tempo utile prima dell’Assemblea Soci per poter partecipare alla stessa, versando la propria quota* tramite bonifico bancario:

Banca Prossima, Milano
Iban: IT19V0335901600100000119579 
BIC/SWIFT:  BCITITMX (Solo per l’estero)
Causale: Quota Socio 2017 Nome – Cognome

 


Leave a reply

Assemblea Soci Ordinaria 2017

Il Consiglio Direttivo dell’Art Directors Club Italiano convoca, a norma di Statuto, l’Assemblea Ordinaria dei Soci per il giorno 24 marzo 2017 alle ore 6:00 in prima convocazione e alle ore 10:00 del giorno 25 marzo 2017 in seconda convocazione presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano – Edificio B2 – Aula 1.1, ingresso da Via Giuseppe Candiani, 72, oppure da Via Schiaffino 20158 – Milano, per discutere e deliberare sul seguente:

ORDINE DEL GIORNO:

  • 10:00 – 10:30 Welcome Coffee
  • 10:30 – 11:30 Presentazione dei nuovi consiglieri Nicola Rovetta e Luca Pedrani | Resoconto attività svolte nel 2016 e previsioni attività 2017 | Presentazione, discussione e votazione bilancio 2016
  • 11:30 – 12:00 Presentazione risultati della Survey X-RAY4US (Human Highway)
  • 12:00 – 12:30 “ADCI – Prospettiva di un’evoluzione” (Marco Lombardi)

Per chi arriva in auto: si parcheggia comodamente fuori dal campus, in particolare in Via Schiaffino e in Via Durando.

Per chi arriva con i mezzi pubblici: con il Passante ferroviario (linea S1 – S2 – S3 – S4 – S13 – MXP) fermata Bovisa | Bus 92 (direzione Bovisa) Fermata Via Durando Via Cosenz | Tram 2 Fermata Bausan (capolinea).

NOTA BENE: 
Ricordiamo che per partecipare e votare occorre essere socio regolarmente iscritto 2017.
La quota associativa può essere pagata tramite bonifico:
Banca Prossima, Milano.
Iban: IT19V0335901600100000119579
causale: Quota Socio NN-2017 – Nome Cognome


Leave a reply

Solo a gennaio la quota di rinnovo Early Bird!

Sei socio da più di un anno e la tua quota standard è di 260 euro? Approfitta dell’Early Bird e rinnova entro il 31 gennaio 2017, paghi la metà!

ADCI ricorda a tutti i soci che durante l’assemblea soci di dicembre è stata confermata la formula Early Bird del – 50% per chi paga normalmente 260 euro di quota associativa.

Soci che si sono iscritti nel 2015 o prima pagano la seguente quota associativa:

  • 130 euro entro il 31 gennaio 2017
  • 260 euro entro il 31 marzo 2017
  • 520 euro dal 1 aprile 2017 in poi

Per chi si è iscritto nel 2016 ed è al primo rinnovo, la quota di rinnovo standard è di 130 euro, è possibile rinnovare pagando la quota standard entro il 31 marzo 2017.

I soci Under 30 pagano 50 euro fino al giorno del loro compleanno tutto l’anno! Quindi per chi è nato nel 1987, ricordati di rinnovare entro il tuo compleanno altrimenti rischieresti di pagare 130, 260 o persino 520 euro (dipende da quanto sei socio e quando rinnovi)!

Chi si iscrive per la prima volta nel 2017 e ha compiuto i 30 anni, paga 130 euro; invece chi ha meno di 30 anni, paga 50 euro.

Il rinnovo/l’iscrizione è valida fino al 31 dicembre 2017, quindi conviene iscriversi o rinnovare nei primi mesi dell’anno.

FAQ

1. Come pagare la propria quota? 

Con bonifico a:
Art Directors Club Italiano
Banca Prossima, Milano
Iban: IT19V0335901600100000119579

BIC/SWIFT: BCITITMX (Solo per l’estero)

causale: quota associativa 2017 NOME+COGNOME.

2. Come iscriversi?
Basta mandare una mail a caroline.schaper@adci.it inviando il modulo di iscrizione compilato.

 


Leave a reply

Buone Feste

L’ADCI è una finestra su quella parte di noi che spesso la quotidianità relega a un angolo. È spazio per il confronto costruttivo, è tempo per la sperimentazione, è un viaggio libero nel territorio della creatività e di tutte le sue forme.
Grazie per la fiducia che mi avete accordato, grazie ai consiglieri con cui abbiamo condiviso questi dieci mesi straordinari, grazie a tutti i soci per aver vissuto con partecipazione ogni passo avanti fatto insieme.

L’ultima assemblea è stata speciale, più che il riassunto delle attività svolte è stata una celebrazione di queste stesse, ma si è tenuta il sabato prima delle feste natalizie e molti di voi non hanno potuto partecipare, pertanto colgo l’occasione per augurarvi buone feste e augurarci un 2017 ancora più memorabile.

A presto,

Di seguito i link ad alcuni dei momenti più importanti di quest’anno. >> se il link non è più attivo, scrivi a info@adci.it per maggiori informazioni.


Leave a reply

Quote associative ADCI 2017

Le quote associative 2016 sono state confermate all’unanimità dall’assemblea Soci sabato scorso per il 2017. Qui in breve i dettagli:

  • Iscriversi per la prima volta all’Art Directors Club Italiano costa 130 euro, così come il primo rinnovo;
  • Quota Early Bird valido fino al 31 gennaio 2017: rinnovare oggi la quota d’iscrizione all’Art Directors Club Italiano, costa 130 euro anziché 260 euro per tutti i soci che si sono iscritti per la prima volta nel 2015 o prima (dal secondo rinnovo in poi);
  • Per chi rinnoverà l’iscrizione tra il primo febbraio e il 31 marzo 2017, la quota sarà di 260 euro. (sempre dal secondo rinnovo in poi, ovvero chi si è iscritto per la prima volta nel 2015 o prima); chi deciderà di rinnovare successivamente pagherà invece 520 euro (vale per tutti i rinnovando ad esclusione degli Under 30).

Gli Under 30 continueranno a pagare 50 euro.

FAQ

1. Ho uno spiccato senso per gli affari e preferisco pagare 130 euro anziché 260 o addirittura 520. Cosa devo fare?

Un bonifico a: Art Directors Club Italiano
Banca Prossima, Milano
Iban: IT19V0335901600100000119579

BIC/SWIFT: BCITITMX (Solo per l’estero)

causale: quota associativa 2017 NOME+COGNOME.

Entro il 31 gennaio 2017. 

2. Non sono mai stato socio Adci come mi iscrivo?
Basta mandare una mail a caroline.schaper@adci.it inviando il modulo di iscrizione compilato.

Buon Natale a tutti!

Nota Bene:
Gli uffici ADCI resteranno chiusi dal 23 dicembre al 8 gennaio.

Leave a reply

ASSEMBLEA SOCI STRAORDINARIA 17 dicembre 2016

Cari Soci,

domani 17 dicembre 2016 alle ore 10:00 a.m. in seconda convocazione si terrà l’Assemblea Soci straordinaria ADCI.

L’ordine del giorno:

  • 10:00 – 10:30 Welcome Coffee
  • 10:30 – 11:00 Introduzione e breve aggiornamento attività del Club 2016 (Presidente Vicky Gitto)
  • 11:30 – 12:00 Presentazione risultati della Survey X-RAY4US (Giacomo Fusina – Human Highway)
  • 11:00 – 11:30 “ADCI – Prospettiva di un’evoluzione” (intervento di Marco Lombardi)
  • 12:00 – 12:30 Votazione per confermare le quote del 2016, in particolare la quota l’early bird di gennaio dal 2017 in poi  (130 euro anziché 260 euro per i soci dal terzo anno di associazione in poi)

Vi aspettiamo sabato 17 dicembre alle ore 10:00, in Via Alessandria 3 (Milano) – piano terra.

Sarebbe importante oltre che un vero piacere poter contare su una larga partecipazione. Per confermare la vostra presenza, scrivete a: caroline.schaper@adci.it.


Leave a reply

ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI 2016

Il Consiglio Direttivo dell’Art Directors Club Italiano convoca, a norma di Statuto, l’Assemblea Ordinaria dei Soci, per il giorno 26 febbraio 2016 alle ore 6,00 in prima convocazione e

alle ore 10,30 del giorno 27 Febbraio 2016 in seconda convocazione

presso Acqua su Marte, Via Alessandria 3  – Milano, per discutere e deliberare sul seguente:

                                           ORDINE DEL GIORNO

  1. Resoconto attività svolte nel 2015
  2. Presentazione, discussione e votazione bilancio 2015
  3. Rinnovo cariche sociali per il triennio 2016-2018 del Consiglio Direttivo (Presidente, Vice Presidente, Segretario, 6 Consiglieri e 3 Probiviri più un supplente)
  4. Varie ed eventuali

Caro Socio, per rinnovare l’iscrizione per il 2016 è necessario versare la quota associativa entro il 26 febbraio 2016. Chi effettua/ha effettuato il pagamento via bonifico a partire dal 23 febbraio dovrà inviare la contabile del bonifico.

Dati per quote iscrizione 2016
Bonifico bancario
Banca Prossima, Milano
Iban: IT19V0335901600100000119579
BIC/SWIFT:  BCITITMX (Solo per l’estero)

Per chi non riuscisse a essere presente, è possibile delegare un socio, basta scaricare l’apposito modulo Delega_Assemblea_Soci_2016 e inviarlo al segretario caroline.schaper@adci.it


Leave a reply

Quote Associative Adci: meglio pagare 130 euro oggi che 520 ad aprile. O no?

La Coppia Più Bella Del Mondo. (Fritz Tschirren & Pasquale Barbella)

L’Assemblea dei Soci ha ieri approvato all’unanimità la proposta presentata dal Consiglio Direttivo.

Iscriversi o rinnovare oggi la quota d’iscrizione all’Art Directors Club Italiano, costa 130 euro anziché 260. Purché lo facciate entro il 31 gennaio 2016.

Per chi rinnoverà l’iscrizione tra il primo febbraio e il 31 marzo 2016, la quota sarà di 260 euro.

Chi deciderà di iscriversi successivamente pagherà invece 520 euro.

Gli Under 30 continueranno a pagare 50 euro.

La più rapida Assemblea Soci della storia del Club è stata seguita dai festeggiamenti per i 30 anni.

È stato bello rivedere insieme Fritz e Pasquale.

La coppia più bella del mondo, nonché primo e secondo Presidente del Club, sono stati intervistati da Beatrice Mari, Federica Nanni, Luca Pertanto Pedrani e Sara Rosset. (grazie ancora, miei prodi, per esserci stati)

Domande anche per il Past President Maurizio Sala, e alcuni dei soci fondatori.

Ricordo che per decisione unanime del Consiglio Direttivo Adci, tutti e 45 i soci fondatori non sono più tenuti a versare la quota associativa. Chi desidera rientrare e avere la propria scheda all’interno del sito, dovrà semplicemente farne richiesta via email al Segretario del Club, Caroline Yvonne Schaper (caroline.schaper@adci.it)

FAQ

1. Ho uno spiccato senso per gli affari e preferisco pagare 130 euro che 260 o addirittura 520. Cosa devo fare?

Un bonifico a: Art Directors Club Italiano
Banca Prossima, Milano
Iban: IT19V0335901600100000119579

BIC/SWIFT: BCITITMX (Solo per l’estero)

causale: quota associativa 2016 NOME+COGNOME.

Entro il 31 gennaio 2016. Fallo oggi e togliti il pensiero.

2. Non sono mai stato socio Adci come mi iscrivo?
fai richiesta via email: caroline.schaper@adci.it e emanuele.soi@adci.it

3. Compio 40 anni nel 2016 ma sono svizzero come Fritz Tschirren, posso entrare in giuria?
Basta la maggiore età ed essere invitato da uno dei presidenti delle giurie Adci Award (che non sono ancora stati scelti, così come ancora non è stato deciso chi sarà il presidente dell’award nel 2016)

4. Posso candidarmi come giurato italiano a Cannes Lions?
Certamente. Basta che tu sia in regola con la quota associativa Adci. Puoi inviare la tua auto candidatura a caroline.schaper@adci.it o al membro del consiglio Adci che preferisci. Ma le candidature per Cannes Lions 2016 sono già state inviate il 31 ottobre scorso. Quindi ora la tua candidatura verrebbe considerata per l’edizione del 2017. Ti consiglio di mandarla nel mese di settembre 2016.

5. Come stai?
-mah, sono un po’ preoccupato, sospettano abbia un tumore al fegato…
-ah, scusa se ti interrompo, ma stavo pensando che non sono mai stato giurato a Eurobest e ci terrei a rendermi utile per il Club…eh che ne pensi?…si può fare? cos’è che dicevi? hai un rumore?

Buon Natale a tutti :)
m.


Leave a reply

Assemblea Soci Art Directors Club Italiano 2015

Per chi non ha potuto partecipare all’Assemblea Soci, ecco una sintesi di quanto successo. Lo slideshow è il riepilogo delle attività principali svolte dall’Adci negli ultimi 12 mesi.

Il nuovo Vice Presidente dell’Art Directors Club Italiano è Nicola Lampugnani.
Nel Consiglio Direttivo entra Mauro Manieri

Il Presidente dell’Adci Award 2015 è Luca Scotto Di Carlo.

L’Assemblea ha approvato all’unanimità il bilancio 2014 e, sempre all’unanimità, ha approvato le quote associative per il 2015
260 euro per i Soci “awarded”
130 euro per i Soci di nuova nomina
I giovani sotto i 30 anni potranno entrare nel Club con una quota di 50 euro.
(non chi compie i 30 anni nel corso del 2015)

“Thanking Ovation” a J. Edgar Gabriele Biffi. Per 30 anni Tesoriere Adci (dall’anno della sua fondazione).
Gli subentra Emanuele Soi.

I Soci che vogliono rinnovare la propria iscrizione al Club possono farlo anche con un bonifico online (causale rinnovo quota). Ecco le cooordinate:

Banca Prossima, Milano

Iban: IT19V0335901600100000119579 

BIC/SWIFT:  BCITITMX (Solo per l’estero)
Per i giovani under 30 che stessero valutando se e come entrare nel Club, segnalo questo post.