Leave a reply

Giovani Leoni, preparate il vostro migliore ruggito.

6 e 7 maggio. Questo è il weekend che tutti gli aspiranti Giovani Leoni devono artigliare sul calendario.

I terreni di caccia per i nostri under 30 sono quelli di sempre: PRINT, CYBER e DESIGN da divorare in 24 ore, mentre per i FILM – da sempre più dura da masticare – avranno a disposizione 48 ore.

Ogni categoria vedrà trionfare una coppia che rappresenterà la creatività italiana alla Young Lions Competition del Festival di Cannes, dove si sfideranno i migliori giovani creativi di tutto il mondo.

Il format lo conoscete già ma per qualsiasi dubbio qui potete vedere i regolamenti completi, categoria per categoria. Ma soprattutto potete iscrivervi.

Quest’anno segnaliamo due piccole ma importanti modifiche:

1. il contest è aperto ai creativi in generale, non più solo a copywriter e art director. In un panorama come quello odierno pensiamo che siano tante le figure professionali della creatività che possono fare la parte del leone in un contest come questo;

2. nella categoria CYBER non ci sarà più l’obbligo di proporre esattamente tre social media. Abbiamo uniformato il regolamento a quello della Young Lions Competition di Cannes, che parla di MASSIMO tre social media per la campagna integrata.

Per qualsiasi domanda potete scrivere a info@adci.it. Ora non vi resta che preparare il vostro migliore ruggito!


Leave a reply

DMA Italia annuncia la Giuria dei DMA Awards Italia 2017

DMA Italia è lieta di annunciare la formazione della giuria dell’edizione 2017 dei DMA Awards Italia, le cui Call for Entry sono aperte. Patrocinatori ADCI e AssoCom. 

Fabio Paracchini, executive creative director a DigitasLBi Italy e socio ADCI, è il nuovo presidente di giuria di questo premio che ha al suo centro la misurabilità dei risultati e il direct & data driven marketing.

La giuria è così composta:

Carla Leveratto, creative director di Gruppo Roncaglia e socia ADCI; Cristina Ziliani docente di Database and Internet Marketing e di International Branding and Retailing presso l’Università di Parma; Daniela Radice, executive creative director presso J. Walter Thompson Milan; Davide Boscacci, group creative director di Leo Burnett, socio ADCI e consigliere AssoCom; Enrico Meacci, VP strategy di Alkemy; Marco Rosso, CEO di DM Group e past president DMA Italia; Marzia Curone, partner Relata, rappresentante di Assocom e madrina del premio Freccia D’Oro; Mirco Pagano, creative director di Integer Italy  presso TBWA\Italia  e socio ADCI; Nicola Rovetta, direttore creativo di Golin e socio ADCI; Raffella Lebano, paid content marketing manager, Corriere della Sera; Rossella Ferrara, digital strategy & innovation director presso The Big Now; Sergio Mandelli, digital marketing e customer engagement manager Europe di Eni – divisione retail gas e luce; Sergio Müller, Creative and Planning Director di A-Tono e socio ADCI.

Il Presidente di giuria ha così commentato il lavoro che ha portato a questo panel di esperti:
I DMA Awards hanno una sorta di missione implicita che mi affascina molto: far interagire nel migliore dei modi l’emisfero sinistro e quello destro del cervello collettivo del nostro settore. Ragione e sentimento, insomma. Per comporre la giuria di quest’anno mi sono messo alla ricerca di persone che rispondessero a due requisiti. Il primo era che provenissero da ambiti molto diversi: agenzie indipendenti, network internazionali, una multinazionale dell’energia, un grande quotidiano, università, altre strutture in velocissima crescita che non si definiscono nemmeno più agenzie. L’altro requisito era che tutti i giurati fossero persone che – una volta di fronte ai lavori iscritti – avessero un punto di vista unico e interessante proprio riguardo a quell’interazione tra ragione e sentimento, tra emisfero sinistro e destro. Credo di averle trovate.

La giuria valuterà le 10 categorie in gara ai DMA Awards Italia: Automotive, Business and Consumer Services, Energy and Utilities, Business and Consumer Products, Insurance and Financial Products and Services, Not-for-Profit, Publishing / Entertainment / Media, Retail and Direct Sale, Technologies and Communications, Transportation & Hospitality / Travel.

A discrezione dei giurati sarà l’assegnazione dei premi speciali.

Si ricorda che le Call for Entry sono aperte e che l’unico requisito è avere realizzato campagne costruite sui dati tra il 1 ottobre 2015 e il 30 giugno 2017. Le campagne potranno essere presentate entro il 18 aprile 2017 e la deadline dell’Early Bird è l’8 aprile.


Leave a reply

DMA Awards – Call For Entry aperta oggi!

DMA Awards Italia annuncia la presidenza di Fabio Paracchini e l’apertura della Call for Entry!

DMA Italia, Association for Direct and Data Driven Marketing, annuncia Fabio Paracchini, executive creative director di DigitasLBi Italy e Socio ADCI, quale nuovo presidente di giuria ai DMA Awards Italia 2017.

Paracchini lavora ogni giorno all’intersezione tra contenuti ed esperienze, guidando team multidisciplinari in progetti di digital transformation per brand iconici. Fa parte della International Academy of Digital Arts & Sciences (IADAS), del Creative Social, dell’Art Directors Club Italiano (ADCI), ha partecipato alle giurie di numerosi premi internazionali e il suo lavoro è stato selezionato da Google per “Lovie Letters”.

Commentando il suo nuovo incarico, ha affermato: “È un onore per me presiedere la giuria ai DMA Awards Italia 2017. Questo premio ha due specificità che penso siano molto rilevanti. La prima è l’attenzione che pone al tema dei dati, visti sia come leva per una creatività sempre più centrata sulla customer experience sia come strumento per la misurazione dei risultati del nostro lavoro. La seconda è il suo link con i celebri ECHO americani e quindi l’opportunità che offre a tutti noi di confrontarci con i colleghi internazionali. Partecipare ai DMA Awards vuole dire raccogliere la sfida della creatività e della strategia data-driven, e stare ai tavoli della giuria significa sicuramente confrontarsi con molti dei lavori più interessanti che il nostro Paese riesce a esprimere in questa direzione.”

Contestualmente DMA Italia annuncia l’apertura della Call for Entry per i DMA Awards Italia 2017. Agenzie grandi e piccole sono invitate a iscriversi al premio sul sito awards.dmaitalia.it. Unico requisito è avere realizzato campagne costruite sui dati tra il 1 ottobre 2015 e il 30 giugno 2017.

Potranno essere presentate entro il 18 aprile 2017 e la deadline dell’Early Bird sarà l’8 aprile.


Leave a reply

Google & ADCI: YouTube Ads Leaderboard Italia (#ytali S3 E1/12)

Signore e Signori, le mezze stagioni sono tornate – con jet lag autunnale – e con esse anche la nuova stagione di #ytali.

Cosa guardano gli italiani su YouTube?

Scopritelo nel primo episodio della terza stagione della YouTube Ads Leaderboard Italia, per gli amici #ytali. 

LA RICETTA MILLENNIALS

Una soluzione intelligente che crea un nuovo problema: trovare argomenti di conversazione.

IPHONE 7 + AIRPODS – PASSEGGIANDO – APPLE

Beh, con i fili mica si possono fare tutte quelle cose pazze.

UNLEASH YOUR CREATIVITY – ADIDAS

Il duro lavoro da solo non basta. È la creatività che fa la differenza.
Certo, anche essere Karlie Kloss un po’ di differenza la fa.

3 THE FUTURE YOU WANT

Il problema dei bambini è che poi crescono.

È BELLO AVERE MINA!

Ci sarà un motivo se Mina non si fa vedere da anni.

***

La classifica è mensilmente pubblicata su Think With Google.
Ricordiamo che la classifica #ytali non si limita alle view assolute, bensì viene determinata da Google utilizzando alcuni dei segnali di gradimento più significativi espressi dagli utenti su YouTube tra cui: il numero di visualizzazioni nel nostro Paese, la percentuale di visualizzazione di ciascuna pubblicità e il rapporto tra visualizzazioni organiche e visualizzazioni a pagamento.


Leave a reply

DMA Italia annuncia i vincitori del Contest Under30

DMA Italia annuncia i vincitori del Contest Under 30, il contest promosso da DMA, dell’Association for Direct and Data Driven Marketing per realizzare la campagna di comunicazione dei DMA Awards Italia 2017, il più prestigioso riconoscimento nazionale riservato a Data-Driven Marketing, CRM e Programmatic Advertising.

A giudicare i lavori presentati, una giuria d’eccellenza composta da: Fabio Paracchini, Executive Creative Director, DigitasLBi Italy, Marco Rosso, Presidente DM Group e Past President DMA Italia, Sergio Muller, Creative and planning director at A-Tono, Carla Leveratto, Creative director di Gruppo Roncaglia e Marzia Curone, Partner Relata.

Giovanni Torraco, Art Director presso Doing e Fabio Dalla Venezia, Copywriter di Geometry Global formano la coppia copy + art vincente che volerà a New Orleans per partecipare all’evento annuale della DMA americana: &Then.

I secondi arrivati sono sotto l’ala di H2H, Ilaria Grieco e Luca De Marchi. Per Relata il terzo posto, con una campagna presentata dalle più giovani creative in gara: Veronica Barbaglia e Nicole Liguori.

Questa vittoria rispecchia lo spirito di collaborazione tra i soci DMA Italia e ADCI: è un successo che a rappresentare i DMA Awards Italia 2017 sia stata la partecipazione di due ragazzi provenienti da agenzie differenti, che spontaneamente hanno deciso di collaborare e aderire a questa sfida. Giovanni Torraco ha partecipato grazie alla sponsorizzazione ADCI, mentre Fabio Dalla Venezia ha concorso grazie agli associati DMA, in quanto Geometry Global è nel network Ogilvy.

Il Contest è l’esternalizzazione di un progetto più ampio di DMA Italia, che si impegna concretamente nel mettere a disposizione strumenti per l’accrescimento del know how in un settore che si sta evolvendo velocemente. In questa occasione il focus è sulla crescita dei giovani creativi, che grazie alla formazione offerta con la partecipazione a &Then costruiranno del valore aggiunto per loro stessi e nelle agenzie in cui lavorano. 


Leave a reply

ADCI Roma presenta “YouTube Academy” il 28 marzo a Roma.

Grazie al lavoro dei local ambassador, continuano gli eventi ADCI in giro per l’Italia.

A Roma, dopo il successo di #Fuorieurobest, arriva “YOUTUBE ACADEMY” un evento speciale dedicato ai creativi, ai planner, ai social media manager e agli account. L’incontro si terrà il 28 marzo 2017 a Roma, presso lo Studio Legale E-Lex, in Via dei Barbieri, 6 (zona Largo di Torre Argentina), partner di ADCI.

L’evento è a posti limitati e su prenotazione, basta iscriversi qui: formI soci ADCI avranno la priorità.

Sarà il primo di una serie di eventi dedicati alla comunità dei creativi romani” affermano Carla Leveratto e Marco Diotallevi, local ambassador ADCI ROMA, “il nostro obiettivo è riportare la magia dei grandi festival di pubblicità nella capitale.”

Gli speaker saranno:
Marianna Ghirlanda, Head of Creative Agencies
Stefano Caridi, Brand Activation Specialist

Programma:

10:00 – 11:30 | Tell it in 6 seconds
Come sfruttare al meglio il Bumper Ads, il nuovo formato YouTube.
Una sessione dedicata a creativi, account e planner.

11:30 – 13:00 | Content Strategy
Un training per imparare come strutturare una content strategy efficace su YouTube.
Una sessione dedicata a creativi, account e planner.

13:00 – 14:00 | Lunch break

14:00 – 15:30 |  Platform & Analytics
Ottimizza i contenuti del tuo canale YouTube per sfruttarli al meglio. Una sessione dedicata a social media manger, social media strategist e chi lavora direttamente sulla piattaforma.

 


Leave a reply

Il futuro è di chi ha un coraggio da leoni.

Per creare qualcosa di nuovo, spingendosi dove nessuno è mai stato, serve coraggio. E quel pizzico di spensierata incoscienza che appartiene ai più giovani.

Tornano i Future Lions di AKQA. La sfida per gli studenti delle scuole di creatività di tutto il mondo è sempre la stessa: connettere le persone a un prodotto/servizio di un brand globale in un modo che non era possibile tre anni fa.

Nel 2015 il premio è stato vinto per la prima volta da un team italiano con UberFIRST-AID di Andrea Raia, Andrea Zanino, Pierpaolo Bivio e Francesco Sguinzi. Abbiamo chiesto a Jack Blanga, già docente di Accademia di Comunicazione e tutor del progetto vincitore – oltre che Digital Director di TBWA\Italia -, di dare un consiglio a tutti gli studenti italiani che intendono partecipare: “In molti pensano che la tecnologia sia l’elemento principale nello sviluppo dei progetti per i Future Lions. Non sempre è così. Il mio consiglio è di concentrarsi sul background sociale in cui il progetto è inserito e sul ruolo che può avere un brand in quel contesto, per il proprio target. In particolare, l’individuazione del marchio “giusto” è determinante, perché uno stesso progetto può funzionare abbastanza bene per un brand, ed essere invece perfetto per un altro”.

Anche quest’anno metteranno le mani sull’ambito leoncino solo gli autori di un’idea che faccia esclamare ai giurati “questo vorrei averlo pensato io!”. I cinque team che riusciranno nell’impresa si aggiudicheranno il full pass per il Festival di Cannes, dove verranno premiati con il Future Lions Trophy.

Avete tempo fino al 12 aprile per provare a cambiare il mondo inviando la vostra proposta. L’importante è che sia coraggiosa.

PER MAGGIORI INFO E ISCRIZIONI: http://www.futurelions.com

 


Leave a reply

Assemblea Soci Ordinaria 2017

Il Consiglio Direttivo dell’Art Directors Club Italiano convoca, a norma di Statuto, l’Assemblea Ordinaria dei Soci per il giorno 24 marzo 2017 alle ore 6:00 in prima convocazione e alle ore 10:00 del giorno 25 marzo 2017 in seconda convocazione presso la Scuola del Design del Politecnico di Milano – Edificio B2 – Aula 1.1, ingresso da Via Giuseppe Candiani, 72, oppure da Via Schiaffino 20158 – Milano, per discutere e deliberare sul seguente:

ORDINE DEL GIORNO:

  • 10:00 – 10:30 Welcome Coffee
  • 10:30 – 11:30 Presentazione dei nuovi consiglieri Nicola Rovetta e Luca Pedrani | Resoconto attività svolte nel 2016 e previsioni attività 2017 | Presentazione, discussione e votazione bilancio 2016
  • 11:30 – 12:00 Presentazione risultati della Survey X-RAY4US (Human Highway)
  • 12:00 – 12:30 “ADCI – Prospettiva di un’evoluzione” (Marco Lombardi)

Per chi arriva in auto: si parcheggia comodamente fuori dal campus, in particolare in Via Schiaffino e in Via Durando.

Per chi arriva con i mezzi pubblici: con il Passante ferroviario (linea S1 – S2 – S3 – S4 – S13 – MXP) fermata Bovisa | Bus 92 (direzione Bovisa) Fermata Via Durando Via Cosenz | Tram 2 Fermata Bausan (capolinea).

NOTA BENE: 
Ricordiamo che per partecipare e votare occorre essere socio regolarmente iscritto 2017.
La quota associativa può essere pagata tramite bonifico:
Banca Prossima, Milano.
Iban: IT19V0335901600100000119579
causale: Quota Socio NN-2017 – Nome Cognome


Leave a reply

Nicola Rovetta e Luca Pedrani nuovi consiglieri del club

Siamo lieti annunciare la nomina all’interno del Consiglio Direttivo del Club di Nicola Rovetta – Direttore Creativo di Golin – e di Luca Pedrani – Senior Copywriter in H-ART / AKQA Italy – quest’ultimo con specifica delega sui giovani creativi. Pedrani e Rovetta si uniranno agli altri membri del Consiglio in sostituzione di Matteo Maggiore e Mauro Manieri impegnati in nuove e importanti occasioni professionali. 

Vicky Gitto: “Sono felice che Nicola e Luca abbiano accolto con passione ed entusiasmo l’invito a partecipare mettendo le proprie idee e le proprie forze a disposizione del Club. Dall’inizio di questo mandato abbiamo già fatto molto per far evolvere l’immagine del Club e della professione sul mercato ma tanto ancora resta da fare e in questo senso sono convinto che i nuovi consiglieri sapranno rafforzare il lavoro del team con nuove proposte e progetti. Ringrazio molto Matteo e Mauro per le energie messe a disposizione; sono sicuro che continueranno a contribuire al lavoro del nuovo Consiglio per cui il supporto di tutti i soci è fondamentale per portare il Club verso il futuro”.