Condividi:

Goodfellas. Quei bravi ragazzi italiani che vanno a Cannes.

Sono anni che si sente ripetere il refrain: “dovremmo andare ai Cannes Lions uniti come una squadra, così come fanno gli argentini o i brasiliani…” Bene, quest’anno ci proviamo. Data la crisi forse non è l’anno migliore per mietere successi sulla Croisette, ma può essere l’anno buono per iniziare a fare spirito di squadra.

Come Adci abbiamo quindi deciso di far partire il progetto Goodfellas.

La prima attività di Goodfellas è un incontro fissato per mercoledì prossimo, 23 maggio, alle ore 19 in Accademia di Comunicazione. Abbiamo invitato i giurati dell’anno scorso (Bertelli e Del Pizzo) e quelli di quest’anno (Bernardi, Boscacci e Bertini). Lo scopo è quello di trasmettere conoscenze per far arrivare i nostri nuovi giurati preprarati al Festival.

Per preparati intendiamo due cose: consapevoli di come si svolgeranno le giurie ma anche a conoscenza dei progetti iscritti dagli italiani. Per questo motivo invito tutti coloro che hanno iscritto progetti ai Cannes Lions di partecipare.

Inoltre abbiamo aperto su Facebook un gruppo chiuso che si chiama appunto Goodfellas. Perché un gruppo su Facebook? Semplicemente perché è il modo migliore per condividere i lavori iscritti: lì si possono caricare foto, immagini, video e quindi i lavori iscritti.

Chi vuole ulteriori notizie sull’iniziativa Goodfellas può scrivere a maurizio.ratti@adci.it.

E chi ha iscritto lavori nella categoria PR è invitato a segnalarcelo con una certa urgenza perché il giurato di riferimento ha bisogno conoscerli entro venerdì.