Condividi:

1 Reply

YouTube Ads Leaderboard Italia – Gli Spot Più Visti Su YouTube A Giugno, Luglio, Agosto, Settembre E Pure Ottobre (#ytali)

Il gioco è bello quando dura poco.

 

È il momento di far tornare a pieno regime gli appuntamenti belli belli con la comunicazione bella bella.

 

In altre parole, torna la YouTube Ads Leaderboard Italia, la classifica dei cinque spot più visti su YouTube, stavolta in una versione tutta nuova e un po’ più pazzerella.

 

I cinque spot che vedrai, infatti, sono quelli più visti in assoluto in ciascuno dei cinque mesi di assenza della rubrica.

 

Cominciamo allora.

 

 

A giugno hanno trionfato i padroni di casa di Google e R/GA.
Lo spot più visto in assoluto infatti è stato questo:
Fallo Fare A Google: Fedez E L’Assistente Google

 

A luglio, presi dalla calura più cocente, non abbiamo fatto altro che guardare Venezia, ma con un occhio tutto nuovo, come solo Red Bull sa fare:
Chasing Love In Venice | Freerunning with Pasha The Boss

 

Ad agosto, si sa, l’automotive va forte. Talmente forte da viaggiare nel tempo, con Leo Burnett e uno dei film più divertenti e condivisi degli ultimi anni:
FIAT | New 500X: a taste of tomorrow. Today. (Extended Commercial)

 

Settembre è mese di ritorni, e infatti il film Fiat di Ritorno al Futuro è primo anche qui, per cui ti faccio vedere il secondo:
Apple Watch Series 4 – Il meglio di te – Apple

 

Last but not least, anche ottobre ha dato le sue grandi soddisfazioni. Grandi tipo quanto un gatto gigante, come quello di Apple:
iPhone XS – Grandi scatti – Apple

 

E se vuoi fare un approfondimento su tutti gli altri spottoni super belli, dai un’occhiata qui.

Ci vediamo tra qualche giorno per la classifica di novembre.

  • Laura Burini

    Salve
    Siamo un gruppo finanziario privato. Concediamo il prestito da 2.000 € a 200.000 € al massimo e senza busta paga se sei un libero professionista, uno studente universitario,una casalinga o un disoccupato, con e senza garanzie alternative alla busta paga.
    Contattaci per maggiori informazioni: ambrosinigisele@gmail.com