Condividi:
  • http://matteorighi.wordpress.com/ Matteo Righi

    Bellissimo video, ma prima di vedere il logo definitivo vorrei vedere altri 6 o 7 video come questo. Mi viene l’acquolina in bocca, sarà che è quasi ora di cena?

  • http://www.nicolovolanti.com/blog Nicolò

    E’ tornata la poetica, finalmente. * _ *
    Bella la ricerca, la riaffermazione di valori progettuali italiani e soprattutto la voglia di novità. Complimenti ragazzi, ho il sentore che il club sta (ri)nascendo bene.

    ;)

  • francesco

    Ottimo segno.
    Fra

  • Franco Donnini

    Osservando la semplice composizione dei segni che comporranno il logo definitivo – mi riferisco al video – mi viene in mente il gusto per il gioco del grande Bruno Munari.

    • http://www.giulianogaronzi.com Giuliano

      Bravo Franco! Bruno Munari è stato sicuramente colui che ha guidato le mani di Carosello Lab e i miei pensieri durante la progettazione della nuova identità visiva del Club. Munari è stato un genio in grado di rendere giocosa la rigidità di un segno e noi abbiamo provato a seguire questo grande esempio. Inoltre, dai monoblocchi con gli angoli smussati che hanno composto le 4 lettere che danno forma al logotipo, stiamo scolpendo tutti i segni per un alfabeto di prorpietà esclusiva dell’ADCI

    • http://matteorighi.wordpress.com/ Matteo Righi

      Grande scoop Giuliano, dai, fateci vedere il work in progress!

    • Franco Donnini

      Caro Giuliano, sono sicuro che farete un bel lavoro! Bravi!
      Non avevo visto la tua risposta, scusami se rispondo solo adesso.
      Bruno Munari è stato un grande italiano oltre che un eccelso creativo. Ciao :)

  • http://www.stefanopedretti.com stefano pedretti

    e Saccoccia è bravissimo.
    :-D

  • Samantha

    Le belle lettere di una volta.
    Mi è venuta una gran voglia di giocarci.

  • http://www.studio-due.it giuseppe

    Bravissimi! l’Anima italiana deve guidare ogni aspetto della nostra creatività ed esplicitarsi quale linguaggio culturalmente evoluto

  • Franco Donnini

    Caro Giuliano, sono sicuro che farete un bel lavoro! Bravi!

  • http://www.francescorizzi.net Francesco Rizzi

    Occhio alle spaziature. (ART DIRECTOR CLUB ITALIANO) Peccato scivolare su questo.

  • paola manfroni

    @Francesco: mi scrivi un commento più dettagliato, sono certa che ci sia qualche svista in circolazione, c’è un dibattito aperto sulla spaziatura quando le 4 lettere sono assemblate a quadrato, ti riferisci a questo? Mi fa felice che ci sia un dibattito sulle spaziature, finalmente un argomento pertinente al mestiere.

  • paola manfroni

    Chiarito. il carattere della dicitura è un monospaziato, il lekton.