Condividi:

Serata di Premiazioni Adci: insieme, per una pubblicità migliore.

Invito realizzato da H-57 per la serata di premiazioni Adci

Le pubblicità attuali trasmettono un numero maggiore di messaggi negativi rispetto al passato. Lo pensa il 58% degli italiani, stando al sondaggio che abbiamo commissionato nel mese di marzo all’Istituto Piepoli.

Dopo il manifesto deontologico Adci, dopo il convegno del 25 marzo scorso sull’inquinamento cognitivo e a pochi giorni dalla petizione “fermiamo la pubblicità sessista, L’Art Directors Club Italiano propone una serata di riflessione oltre che di premiazione: “Insieme per una pubblicità migliore”.

Vi aspettiamo venerdì 7 giugno, entro le 20 (puntuali), presso l’Auditorium della Provincia di Milano, in via Corridoni 16.

L’appuntamento prevede tre momenti. Alle 20 saluteremo l’ingresso nella Hall of Fame Adci
di Giovanna Cosenza, Erik Gandini e Lorella Zanardo.
A condurre l’intervista abbiamo invitato la giornalista Rosalba Reggio.

Dalle 21.15 proietteremo i lavori che hanno vinto i nove ori assegnati dalle giurie Adci Award 2013 . Verranno presentati da Alessandra Felletti.

Dalle 21.45 alle 22.15 proporremo una retrospettiva, composta dai commercial premiati dall’Adci a partire dal 1986.
Una “mezz’ora da pubblivori” per ricordare cosa può e dovrebbe essere la comunicazione.
Alle 22.20 verrà assegnato il Grand Prix degli Adci Award 2013.

Soci Adci e tutti quelli che hanno partecipato agli Adci Award 2013 sono naturalmente invitati. Basterà confermare la presenza via email scrivendo a info@adci.it oppure confermando la partecipazione attraverso l’evento Facebook.
Considerato l’intento della serata, saremo lieti di ospitare anche donne e uomini di azienda, giornalisti, studenti e chiunque sia sensibile all’argomento. I posti sono circa 500.

Ringraziamo La Provincia di Milano e in particolar modo il Dottor Paolo Giovanni Del Nero, (Assessore Sviluppo Economico, Formazione e Lavoro Provincia di Milano) per la cooperazione e per averci messo a disposizione il Centro dei Congressi Auditorium in via Corridoni 16.
Speriamo sia l’inizio di una collaborazione che porti in futuro a un vero e proprio Festival: con seminari, workshop, colloqui orientativi per i giovani.