Condividi:

Premio Equal – Tutto Quello Che Devi Sapere Tantissimo

Ci sono cose che stanno meglio insieme: pane e burro, un gruppo di amici e una bottiglia di vino, Holly e Benji, ma soprattutto gli ADCI Awards e il Premio Equal.

Anche quest’anno, infatti, in occasione del più importante appuntamento che celebra la creatività italiana, verrà conferito anche il prestigioso riconoscimento che ha l’obiettivo di sensibilizzare creativi e clienti investitori su temi di cruciale rilevanza sociale al fine di svolgere, attraverso le presentazioni e i contenuti pianificati sui media, un ruolo attivo nel superamento di ogni forma di diversità, che possa comportare una ingiustificata disparità di trattamento e di rappresentazione sui media.

In altre parole, Equal premia la creatività fatta per bene. In tutti i sensi.

E mai come quest’anno, partecipare è importantissimo.

Per il 2018, infatti, è stato deciso infatti di allargare i confini del Premio, per fare sì che abbracci il concetto più ampio di discriminazione, sia essa diretta o indiretta.

Il Premio Equal coinvolgerà le campagne e i progetti di comunicazione impegnati nel superamento di ogni forma di diversità, che possa comportare una ingiustificata disparità di trattamento e di rappresentazione sui media.

Nella realtà di tutti i giorni assistiamo a discriminazioni determinate da diverse cause: per religione, per razza, per età, per convinzioni personali, per orientamento sessuale e per condizione di salute (disabilità e malattie invalidanti). Questo in aggiunta a quella di genere.

Ora, serve davvero che io ti dica che è nostro dovere, in quanto rappresentanti della comunità creativa italiana, dare un segnale chiaro di rifiuto totale nei confronti di qualsiasi deriva discriminatoria che imperversa nel nostro Paese?

Ecco, evitiamo l’ovvio e passiamo direttamente alle modalità di partecipazione. Concentrati, mi raccomando.

La partecipazione al premio è a titolo gratuito. Potranno partecipare tutte le campagne, i progetti, i contenuti multimediali ideati e sviluppati da creativi italiani e pianificati in Italia tra il 01/01/2017 e il 15/10/2018.

Per partecipare al bando, basta inviare entro e non oltre il 06/11/2018 il proprio lavoro all’indirizzo e-mail info@adci.it, indicando nell’oggetto “Iscrizione Premio Equal”.

Bisogna indicare nel testo della mail quanto segue:

  • Nome campagna/Titolo del progetto*
  • Soggetto se disponibile
  • Agenzia*
  • Cliente*
  • fino a un massimo di 10 credits
  • breve descrizione del lavoro

Inoltre, bisogna allegare i seguenti materiali a seconda del progetto:

  • url se si tratta di un lavoro cyber/digital
  • url di eventuale video se presente su youtube/vimeo
  • file mp4 se non disponibile la url al punto precedente
  • file mp3 se si tratta di un lavoro radio
  • jpeg (stampa, fotografia ecc.)

Potranno partecipare al premio senza alcun costo aggiuntivo anche i lavori iscritti agli ADCI Awards. Infatti, i presidenti di giuria, insieme ai propri giurati, in occasione delle giurie in data 08/11/2018 potranno evidenziare le campagne che, tra quelle iscritte, posseggono a loro giudizio i requisiti evidenziati nel presente documento.

Tutti i lavori sottoposti, sia in via diretta via mail a titolo gratuito, sia in via indiretta tramite segnalazione delle rispettive giurie, verranno raccolti e preparati dal segretario di giuria dedicato esclusivamente al premio special EQUAL.

 

MODALITA’ DI ASSEGNAZIONE DEL PREMIO 

I lavori verranno sottoposti a una giuria creata ad hoc, la quale si riunirà in data 09/10/2018 al fine di individuare un vincitore. Oltre i giurati, faranno parte della giuria il presidente ADCI Vicky Gitto e la consigliera Stefania Siani.

 

CONFERIMENTO DEL PREMIO

Il “PREMIO SPECIALE EQUAL” verrà conferito nel corso della cerimonia di premiazione degli ADCI Awards che si terrà nella serata di Sabato 10 novembre 2018 presso Base a Milano. Il premio speciale consiste materialmente in un cono ADCI speciale e un rispettivo diploma.

 

Tutto chiaro, no?
Abbiamo le idee giuste per cambiare le cose. Dimostriamolo al Premio Equal.