Condividi:

Il Grande Venerdì di Valentina.

Grandi, grandissime emozioni. Venerdì 6 Novembre torna uno degli appuntamenti più amati della pubblicità italiana: il Grande Venerdì di Enzo, anche stavolta inserito nel programma di IF!, il tonitruante show organizzato da ADCI, Assocom e Google.

Per chi ancora non lo sapesse, il Grande Venerdì di Enzo è la portfolio review dell’ADCI: una serata esclusiva, durante la quale i giovani creativi potranno incontrare i migliori direttori creativi italiani che risponderanno finalmente a domande da non dormirci la notte:
Ma quanti lavori ci vanno nel portfolio?
Posso mettere le emoji nella bodycopy?
Ma quindi si chiama veramente Luca Scotto Di Carlo, o è un acrostico tipo Lucy in the Sky with Diamonds?

Per partecipare, potete registrarvi qui.

Ma a chi è rivolto il Grande Venerdì di Enzo? In particolare ai giovani, ma fondamentalmente a chiunque sia giovane almeno dentro. Per dimostrarlo, abbiamo intervistato tre partecipanti che più diversi non si potrebbe, senza cadere nella trappola degli stereotipi di genere: due su tre donne, due su tre art director. Dopo la leonessa Sara Rosset e l’istituzione Francesco Mollo, oggi è con noi Valentina Ceccarelli, giovanissima studentessa dell’Accademia di Comunicazione. Questo, inutile dirlo ma lo diciamo lo stesso, sarà il suo primo Grande Venerdì di Enzo.

Raccontaci qualcosa di te: come mai hai scelto di fare la pubblicitaria?

La pubblicità mi ha sempre affascinato perchè ha la capacità di far cambiare opinione, sorprendere e divertire le persone.

Cosa ti aspetti dal Grande Venerdì di Enzo?

Farmi conoscere e soprattutto far conoscere le mie idee e i miei lavori.

Qual è il sogno che vorresti realizzare facendo questo lavoro?

Realizzare qualcosa di cui andare fiera e lavorare in un ambiente stimolante. Spero che questo lavoro possa darmi la stessa soddisfazione che mi danno i progetti che realizzo adesso che sono studente.

Sei ancora molto giovane; ma se non lo fossi, che consiglio daresti a chi è ancora molto giovane?

Mettici passione e impiega il tuo tempo meglio che puoi. Per esempio, iscrivendoti qui.

Insomma, è proprio vero che spesso le idee più semplici sono anche le più chiare.

Credits:

ADCI Creative Team
Matteo Maggiore
Francesco Grandazzi
Roberto Ottolino
Luca Pedrani

Fotografo: LSD.eu

Un ringraziamento speciale a Luca Scotto di Carlo che ha messo a disposizione il suo ufficio per realizzare lo scatto.