Condividi:

IF! Day 1 – Di feste, shortlist e altre cose belle

And so it begins.

Eccolo, finalmente. Dopo oltre un anno d’attesa, torna l’evento più bello dedicato alla creatività italiana. Ma non serve che te lo dica, dai. Sicuro eri lì ieri sera a farti la birretta offerta da shutterstock (Grand Prix per il Best Use Of Free Drink), a chiacchierare con gli amici, salutare gli ex colleghi che non beccavi da una vita, esaltarti per la short presa o maledire i giurati perché “noncapiscononientemacomehannofattoametterequellavoroenonilmiomaioproprioboh”.

Insomma, in poche parole è tornato IF!

 

Lo shortlist party è stato un successone che levati proprio. A cominciare dalle giurie, severissime, talentuosissime (ma questo lo sapevi già) e puntualissime.

 

Infatti ecco qui le shortlist. Guarda quante bombette!

E poi la festa, mammalafesta!

Già dal primo disco ci hanno fatto ballare, sudare, ridere, cantare, cazzeggiare.

Insomma, mi sa che è ufficiale: IF! è tornato e anche stavolta è clamoroso.

 

E le buone notizie non sono finite: pensa che ci sono altri due giorni pieni di eventi, worshop, tavole rotonde, speech e molto altro (per esempio, la butto lì, la serata di premiazione degli ADCI Awards).

 

E allora l’unica chiusura possibile di questo post è la frase più bella dell’anno: ci vediamo a IF!