Condividi:

Google & ADCI : YouTube Ads Leaderboard Italia (#ytali S1 E11/12)

Eccoci a parlare del marzo pazzerello che abbiamo salutato un mese fa.

Ci è voluto del tempo per metabolizzare tutti gli eventi che abbiamo vissuto. La Sagra del Castagnolo a Monte San Vito, la Sfilata di Mezza Quaresima e rogo della vecia che ha incendiato Bergamo, il Festival internazionale della magia a San Marino. Per non parlare della Sagra della polenta di San Costanzo, della Giostra del Pitu a Tonco e della Sagra della Seppia a Pinarella.

Ma la cosa più curiosa è il fatto che dopo la festa della donna sia arrivata la festa del papà. E il giorno dopo, l’eclissi.

Eccovi l’undicesimo episodio della YouTube Ads Leaderboard Italia, per gli amici #ytali. 

#daunideadistefanoaccorsi

ZenFone2 – Intervista doppia Cool Hunter VS Nerd #1

Dopo Go Daddy per il Super Bowl di due anni fa, l’accoppiata pupa e secchione non ha più ragione di esistere.

Come se non bastasse, l’attrice fa rimpiangere la dizione di Tea Falco. E le idee di Stefano Accorsi. Tutte.

The new MacBook – Reveal

Ipnotico. Apple.

Just another day in the office at Magic Leap

Questo video doveva essere mostrato durante lo speech di Rony Abovitz, CEO della company di realtà aumentata Magic Leap, per TED. Annullato per motivi misteriosi lo speech, il video è stato diffuso sull’internet. Vediamo ciò che il team di Magic Leap sta facendo in ufficio. Gioca.

Avere un lavoro vero è così anni 90.

Apple Watch – The Watch Reimagined

Bello. È Apple che comunica. Nulla di nuovo, se non un nuovo prodotto.

WHICH EQUALITY? – Quanti passi mancano per la parità?

Se questi sono gli uomini, non è di uguaglianza che dobbiamo parlare. Ma dell’utilizzo smodato della lobotomia al giorno d’oggi.

Curioso che per mettere a tema la parità dei sessi si debbano mettere dei ragazzi con i tacchi su un tapis roulant. Certo, perché finita la scorta di accendini e reggiseni è questo che risolve il problema. I tacchi.

Gobba? Quale gobba?

***

 

Ricordiamo che la classifica #ytali non si limita alle view assolute, bensì viene determinata da Google utilizzando alcuni dei segnali di gradimento più significativi espressi dagli utenti su YouTube tra cui: il numero di visualizzazioni nel nostro Paese, la percentuale di visualizzazione di ciascuna pubblicità e il rapporto tra visualizzazioni organiche e visualizzazioni a pagamento.