Condividi:

Ecco un post da non skippare: parte il 7 Days Brief

Anche quest’anno torna il 7 Days Brief, la sfida più avvincente e divertente promossa da ADCI e YouTube e dedicata ai giovani creativi under 29.

In un’epoca come la nostra, in cui la soglia dell’attenzione online (e non solo) è bassissima, il compito non è certo dei più facili: realizzare un video che riesca a convincere l’impaziente pubblico di YouTube a non skippare.

Si tratta di un appuntamento che sta diventando sempre più importante e seguito.

Per quest’anno, infatti, abbiamo voluto fare le cose in grande. A cominciare dalla giuria.

Non più tre, ma sei giurati selezioneranno il progetto vincitore.

Nello specifico, stiamo parlando di Giacomo Zanni di YouTube come presidente, ma anche i nostri soci Marco Diotallevi, Monica Carallo e Cristina Marra. Chiude il sestetto la coppia di youtuber Marco Cioni e Giovanni Santonocito (a.k.a. Slim Dogs).

Ma non scherziamo neanche quando si parla di bacino d’utenza. Sono oltre venti, infatti, le scuole di comunicazione coinvolte nel progetto e che passeranno il brief ai loro studenti under 29.

Che poi partecipare è di una facilità incredibile. Gli step sono pochissimi e di semplice realizzazione.

Intanto serve un’idea geniale, e su quella non dovresti avere problemi.

Poi basta realizzarla. E lì ti devi dare da fare.

Poi ti serve un canale YouTube proprietario su cui caricare la creatività.

E infine mandi il link a giovani@adci.it.

Ma tutto questo entro il 6 novembre alle 11.

Semplice, no?

Ad ogni buon conto, qui trovi il regolamento.

Qui invece trovi il brief.

In bocca al lupo!