Condividi:

Call for Entries ADCI Awards: chiarimenti.

Quest’anno la Call for Entries è stata modificata notevolmente. Massimo Guastini ha dialogato con oltre cento soci e ascoltato i vari pareri. Dopodiché ci sono state discussioni in consiglio. Il risultato è stato un cambio sostanziale nel modello giurie, preannunciato dal post “via il cappuccio” dello scorso ottobre. So che è un argomento importante e delicato, ma non è tutto.

Un altro lavoro importante e delicato è stato fatto sulle categorie. Sono state eliminate vecchie suddivisioni come quelle della stampa, ne sono state aggiunge di nuove nel digital. Io e Paola Manfroni ci siamo accollati il compito di sintetizzare, ottimizzare e riscrivere la Call for Entries cercando di rispettare il buon senso e il parere della maggioranza.

Nonostante questo è possibile che la Call for Entries non sia perfetta, che ci sia qualche errore o imprecisione. Nel caso ne riscontraste vi prego di scrivermi a questo indirizzo: maurizio.ratti@adci.it.

Ad esempio.

Tre soci ci hanno scritto per sapere se nella categoria “Copywriting” era possibile iscrivere pezzi digital. La risposta è sì, assolutamente. Il dubbio nasce forse dal fatto che nella descrizione della categoria G.5 COPYWRITING è stato scritto: “…per l’iscrizione online seguire le stesse indicazioni della categoria del lavoro: Stampa, Film o Radio” e non abbiamo scritto Digital, ma fa fede il paragrafo precedente. Cioè: “Possono essere iscritti in questa categoria tutti i lavori di comunicazione che si segnalino per il valore del copywriting”.

Quindi, non solo Digital ma anche Design e Live Advertising. Correggeremo la CFE al più presto.

Segnalateci tutti i vostri dubbi e se al momento dell’iscrizione avete bisogno di chiarimenti telefonate a Gabriele Biffi in sede ADCI oppure scrivete a me.

mizio ratti

La Call for Entries degli ADCI Awards 2012 può essere scaricata qui.

Qui il link per registrarsi e iscrivere i lavori.