9 Risposte

Ci vediamo in pausa pranzo, per Bill, la rivista sulla pubblicità

Presentazione di Bill, trimestrale di Advertising, venerdì 20 gennaio 2012, dalle ore 12.30, presso la Pizzeria 40, via Panfilo Castaldi 40 a Milano, a due passi dalla metro Porta Venezia (linea rossa). A cura di Tita Milano. Ne parla anche Ted Disbanded qui.

Qui altre informazioni sull’iniziativa, dal blog TP.


2 Risposte

Call for Entries e Giurie Adci Awards 2012

Come preannunciato, quest’anno il premio più ambito dai creativi pubblicitari italiani propone una serie di cambiamenti che coinvolgono sia le categorie, sia il modello di giurie.
La gestione del premio sarà condivisa da me e dal Presidente degli Adci Awards nominato dal Consiglio Direttivo Adci.
Insieme ai miei Consiglieri ho anche individuato i Presidenti per le nove categorie proposte dal call for entries.
Ogni Presidente di Giuria sceglierà autonomamente i 10 giurati con cui valutare i lavori iscritti alla categoria di sua competenza.
I Presidenti di Giuria dovranno scegliere prevalentemente soci Adci ma potranno anche individuare due professionisti al di fuori del Club.
In ogni giuria non potranno esserci più di due rappresentanti della stessa agenzia.
Qualunque socio Adci in regola con il versamento della quota associativa 2012 potrà essere selezionato per le Giurie.
I Soci che non dovessero essere scelti potranno partecipare come osservatori durante i lavori delle Giurie, senza ovviamente poter prendere parte né alla votazione né alla discussione.
Quest’anno, anche i giornalisti che si saranno accreditati potranno partecipare come osservatori ai lavori delle Giurie Adci.

Il voto sarà palese.
Nel CFE allegato troverete tutti i dettagli.

Call for entries ADCI 2012_12_01

Qui il link per registrarsi e iscrivere i lavori (è consigliabile prima scaricare e leggere la Call for Entries).

Desidero ringraziare gli oltre cento colleghi che mi hanno aiutato in questo lavoro non semplice. Una settantina hanno condiviso tempo e suggerimenti negli incontri di Torino, Milano e Roma.
Altri mi hanno scritto o invitato a pranzo, contribuendo generosamente all’aumento del mio giro vita.
Ho trovato in tutti grande disponibilità e un autentico desiderio di condivisione.
L’essere Presidente del Club nel peggior momento della pubblicità italiana si sta rivelando anche una grande esperienza umana, per quanto faticosa oltre ogni immaginazione.
Un ringraziamento particolare a Paola Manfroni e Mizio Ratti, per quella “tela di Penelope” che si è rivelato il CFE; a Gabriele Biffi (perché esiste) e ai colleghi che hanno accettato la responsabilità di formare e presiedere le Giurie di quest’anno.
Ecco i loro nomi:

film e radio Federica Ariagno
stampa e affissione Serena Di Bruno
comunicazione integrata Nicola Lampugnani
sociale e studenti Mauro Manieri
design Cristina Chiappini
live advertising Alfredo Accatino
digital Mauro Gatti
crafting 1 fotografia illustrazione e art direction Paola Manfroni Paolo Ferrari
craftinf 2 regia,animazione music & sound, design e copywriting Luca Miniero

Presidente degli Adci Awards Vicky Gitto



Lascia una risposta

Denuncia e conquista. Intervista ai creatori di Uribu, la piattaforma partecipativa dove denunciare abusi, ingiustizie e sprechi.

Da alcune settimane seguo l’avventura di Uribu e sono in contatto con i creatori della piattaforma partecipativa dove documentare e denunciare abusi, ingiustizie, sprechi e malaffare di ogni genere. Un mix tra Wikileaks e Striscia come ha sostenuto qualcuno.

Ne ho scritto qui (continuando il percorso iniziato promuovendo piattaforme come Evasori.info o applicazioni come Tassa.li) convinto che questa sia la strada da percorrere se davvero vogliamo cambiare qualcosa e dimostrarci un paese civile, dove – pretendere che ci sia rilasciato uno scontrino dopo che abbiamo bevuto un caffè o un comportamento civile parcheggiando l’auto – siano la chiave di un successo a favore di tutti.

Uribu è stata creata da 4 ragazzi. Il più “vecchio” ha 23 anni. Andrea (uno dei quattro), ha risposto alla mia intervista grazie a Facebook.

La trovate qui.


Lascia una risposta

Radiofestival compie venti anni

Radiofestival è il premio istituito dalla Sipra nel 1992 per promuovere la pubblicità radiofonica creata esclusivamente per la radio e diffusa in Italia a livello nazionale.

Il premio è aperto alla partecipazione di chiunque operi nel campo della pubblicità: copywriter, agenzie pubblicitarie e di comunicazione, aziende, case di produzione, free lance e altri operatori professionali.

Le iscrizioni per la ventesima edizione sono aperte fino al 3 febbraio 2012 e sono riservate ai radiocomunicati andati in onda nel periodo compreso fra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2011.

Sul sito Radiofestival è possibile consultare il regolamento, iscriversi al premio e ascoltare i comunicati vincitori delle precedenti edizioni.